Home » Comunicati Stampa »Idee » 222 VIP per il Pianeta. I primi cinque anni della rubrica VeryImportantPlanet di Greenews.info:

222 VIP per il Pianeta. I primi cinque anni della rubrica VeryImportantPlanet di Greenews.info

marzo 20, 2015 Comunicati Stampa, Idee

Era il 22 marzo 2010 quando, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, pubblicavamo l’intervista di Letizia Tortello alla scrittrice Alessandra Montrucchio, autrice del romanzo “E poi la sete“, in uscita quel giorno per Marsilio. Da allora, in questi primi cinque anni, abbiamo intervistato 222 personaggi più o meno noti del mondo dello spettacolo, dello sport, della musica e della cultura, da Magda Gomes a Bobby Kennedy III, dal premio Nobel Dario Fo al disegnatore dell’eros Milo Manara, dalla sub Patrizia Maiorca al leggendario recordman del ciclismo Francesco Moser. Nessun addetto ai lavori né operatore della green economy, ma tutti “VIP“, potenziali testimonials stuzzicati non nel loro ego mediatico – già ampiamente noto al grande pubblico – ma nella loro sensibilità ambientale, un aspetto solitamente poco conosciuto e talvolta sorprendente (nel bene e nel male). Dall’effervescente spontaneità ecologica della giornalista di SkyTG24 Monica Peruzzi (record con 6.338 visualizzazioni in una delle nostre rarissime interviste video) all’urticante snobismo intellettualoide di Alessandro Baricco. Con alcune punte di lirismo, come le interviste al freeclimber Manolo e all’astronauta Umberto Guidoni.

Madamina, il catalogo è questo! Raccogliendo e analizzando un po’di dati e risposte abbiamo scoperto che un terzo degli intervistati ha espresso, come principale preoccupazione ambientale, l’inquinamento, seguito dal consumo di suolo e dai cambiamenti climatici. Seguono, nella lista delle ansie dei VIP, la qualità dell’acqua e dell’aria e l’utilizzo di OGM in agricoltura. Interessante anche il riscontro sulle abitudini personali per contribuire a ridurre l’impatto ambientale. Quasi la metà dichiara di praticare correntemente e scrupolosamente la raccolta differenziata dei rifiuti di casa (sarà vero o funziona perché fa fine ed è difficile da verificare?). Ma le attività più praticate sono relative alla mobilità sostenibile – una preoccupazione comprensibile per chi, come loro, è sempre in movimento, costretto a spostarsi per lavoro. Un terzo circa dice di usare frequentemente la bicicletta per gli spostamenti privati, mentre solo un 5% va abitualmente, appena può, a piedi o con i mezzi pubblici. Il treno resta il mezzo preferito tra questi.

Il mondo dei VIP, visto dalla nostra rubrica, è comunque più “umano”, meno banale e meno insensibile di quanto appaia sui rotocalchi e nelle trasmissioni gossippare. Se i più motivati si dedicassero – come alcuni già fanno - alla promozione di campagne ambientali, il risultato di influenza e emulazione, soprattutto sui giovani, potrebbe essere significativo.

Noi continueremo ad incalzarli, ogni venerdì su Greenews.info!

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende