Home » Comunicati Stampa »Idee » 222 VIP per il Pianeta. I primi cinque anni della rubrica VeryImportantPlanet di Greenews.info:

222 VIP per il Pianeta. I primi cinque anni della rubrica VeryImportantPlanet di Greenews.info

marzo 20, 2015 Comunicati Stampa, Idee

Era il 22 marzo 2010 quando, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, pubblicavamo l’intervista di Letizia Tortello alla scrittrice Alessandra Montrucchio, autrice del romanzo “E poi la sete“, in uscita quel giorno per Marsilio. Da allora, in questi primi cinque anni, abbiamo intervistato 222 personaggi più o meno noti del mondo dello spettacolo, dello sport, della musica e della cultura, da Magda Gomes a Bobby Kennedy III, dal premio Nobel Dario Fo al disegnatore dell’eros Milo Manara, dalla sub Patrizia Maiorca al leggendario recordman del ciclismo Francesco Moser. Nessun addetto ai lavori né operatore della green economy, ma tutti “VIP“, potenziali testimonials stuzzicati non nel loro ego mediatico – già ampiamente noto al grande pubblico – ma nella loro sensibilità ambientale, un aspetto solitamente poco conosciuto e talvolta sorprendente (nel bene e nel male). Dall’effervescente spontaneità ecologica della giornalista di SkyTG24 Monica Peruzzi (record con 6.338 visualizzazioni in una delle nostre rarissime interviste video) all’urticante snobismo intellettualoide di Alessandro Baricco. Con alcune punte di lirismo, come le interviste al freeclimber Manolo e all’astronauta Umberto Guidoni.

Madamina, il catalogo è questo! Raccogliendo e analizzando un po’di dati e risposte abbiamo scoperto che un terzo degli intervistati ha espresso, come principale preoccupazione ambientale, l’inquinamento, seguito dal consumo di suolo e dai cambiamenti climatici. Seguono, nella lista delle ansie dei VIP, la qualità dell’acqua e dell’aria e l’utilizzo di OGM in agricoltura. Interessante anche il riscontro sulle abitudini personali per contribuire a ridurre l’impatto ambientale. Quasi la metà dichiara di praticare correntemente e scrupolosamente la raccolta differenziata dei rifiuti di casa (sarà vero o funziona perché fa fine ed è difficile da verificare?). Ma le attività più praticate sono relative alla mobilità sostenibile – una preoccupazione comprensibile per chi, come loro, è sempre in movimento, costretto a spostarsi per lavoro. Un terzo circa dice di usare frequentemente la bicicletta per gli spostamenti privati, mentre solo un 5% va abitualmente, appena può, a piedi o con i mezzi pubblici. Il treno resta il mezzo preferito tra questi.

Il mondo dei VIP, visto dalla nostra rubrica, è comunque più “umano”, meno banale e meno insensibile di quanto appaia sui rotocalchi e nelle trasmissioni gossippare. Se i più motivati si dedicassero – come alcuni già fanno - alla promozione di campagne ambientali, il risultato di influenza e emulazione, soprattutto sui giovani, potrebbe essere significativo.

Noi continueremo ad incalzarli, ogni venerdì su Greenews.info!

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende