Home » Comunicati Stampa » 37^ Mostra Convegno Expocomfort:

37^ Mostra Convegno Expocomfort

marzo 25, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of www.mcexpocomfort.itIl 23 marzo ha aperto in Fiera Milano MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT, la fiera – organizzata da Reed Exhibitions Italia – leader nell’impiantistica civile industriale che ogni due anni mette a confronto l’intera filiera produttiva e distributiva del settore idrotermosanitario, del riscaldamento, del condizionamento e della refrigerazione, delle tecnologie sanitarie, della componentistica, del trattamento delle acque e del mondo del bagno.

Risparmio ed efficienza energetica rappresentano il comun denominatore di MCE 2010: concetti trasversali alle diverse “anime” della manifestazione che punta a valorizzare quanto di più innovativo è presente oggi sul mercato.

In uno scenario economico caratterizzato da segnali contrastanti di ripresa, MCE 2010 conferma la sua leadership proponendo una panoramica internazionale completa sul settore idrotermosanitario e della climatizzazione: una superficie di 325.000 metri quadri lordi espositivi, oltre 2.300 espositori – fra diretti e rappresentati – di cui 900 stranieri, con un incremento delle aziende provenienti, in particolare, dalla Turchia e dai Paesi del Bacino Mediterraneo, dagli Stati Uniti e da tutti i Paesi dell’Est.

“Il nostro obiettivo – dichiara Massimiliano Pierini, Exhibition Director MCE – è di offrire al mercato una piattaforma concreta di incontro tra domanda e offerta. Ci sono primi segnali di ripresa e MCE rappresenta l’opportunità giusta per far ripartire il business. Da oltre 50 anni il punto di forza di MCE è la capacità di anticipare i trend, mettere in luce segmenti nuovi e nicchie particolari e riuscire a interpretarne le potenzialità di business a vantaggio di tutti gli operatori”.
“In questo momento efficienza e risparmio energetico sono indubbiamente i driver di un mercato che vede una sempre più stretta correlazione tra edificio e impianti nella progettazione edilizia sostenibile e innovare, in questo campo, è la carta vincente che le imprese possono giocare per essere competitive e cavalcare i segnali della ripresa. MCE 2010 punta a valorizzare le eccellenze in questo campo e ad offrire spunti interessanti per tutte quelle categorie professionali sempre più coinvolte nella scelta di impianti e sistemi in linea con i nuovi criteri di progettazione”.

All’efficienza e al risparmio energetico sono dedicate le iniziative Next Energy: aree espositive, il PERCORSO EFFICIENZA & INNOVAZIONE, che guida il visitatore alla scoperta di prodotti e sistemi innovativi, VERSO LA CLASSE A 2010, il “cuore mostra” che presenta l’eccellenza in campo impiantistico ed edilizio, Casa CENED, prototipo di abitazione Classe A+ della Regione Lombardia, il ciclo di convegni Social Housing Zero Emissioni, che porta alla ribalta un tema di grande attualità.
Sono numerose le novità di MCE 2010, studiate per offrire strumenti concreti agli operatori del settore, dal mondo dell’installazione a quello della distribuzione.
Welding Days propone un’area attrezzata e interamente dedicata alla saldatura con banchi, strumenti e uno staff a disposizione per imparare a saldare con le nuove tecnologie.
Nell’ambito di Expobagno, l’area dedicata all’arredo bagno, spiccano due iniziative – organizzate in collaborazione con ANGAISA Associazione Nazionale Commercianti Articoli Idrosanitari Climatizzazione Pavimenti Rivestimenti e Arredobagno: SHOWROOM STEREO3D, avveniristica installazione che rivoluziona il mondo della distribuzione con le nuove tecnologie stereo 3D, e lo spazio TECNOPOLIS, esempio reale di gestione del magazzino di nuova generazione.
Numerosi gli appuntamenti convegnistici e i seminari tecnici che Associazioni e Aziende proporranno nei giorni di manifestazione.
Anche per questa edizione è attivo il “Comitato Difesa Proprietà Industriale e Intellettuale ANIMA – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT”, uno strumento unico che permette di intervenire, in maniera tempestiva, durante i giorni di manifestazione, per rimuovere i pezzi giudicati contraffatti dai periti di un apposito collegio.

MCE 2010 sarà occasione per presentare l’Osservatorio Idrotermosanitario” promosso da MCE – MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT, ANIMA (Federazione delle Associazioni Nazionali dell’Industria Meccanica Varia ed Affine), ANGAISA (Associazione Nazionale Commercianti Articoli Idrosanitari Climatizzazione Pavimenti Rivestimenti e Arredobagno) e ASSISTAL (Associazione Nazionale Costruttori di Impianti) con l’obiettivo di creare un punto unico di “osservazione” strategica dei diversi attori della filiera. Un’indagine qualitativa che, partendo da dati e studi già esistenti, fornirà, per la prima volta, un monitoraggio omogeneo per tutta la filiera analizzando alcuni dei parametri comuni quali Fatturato, Export, Investimenti, Carnet ordini, Occupazione, Concentrazione geografica e Scenario internazionale per individuare i trend di produzione, distribuzione e progettazione.
MCE ha ottenuto il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e di Regione Lombardia Direzione Generale Reti Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende