Home » Comunicati Stampa »Eventi » All’Italian PV Summit va in scena la competizione globale del fotovoltaico:

All’Italian PV Summit va in scena la competizione globale del fotovoltaico

maggio 4, 2012 Comunicati Stampa, Eventi

Alla quarta edizione dell’Italian PV Summit Europa, Stati Uniti e Cina si confrontano sulla competitività mercato globalizzato del fotovoltaico e sull’accesso ai mercati e le regole concorrenziali. La top-conference internazionale  del fotovoltaico si terrà a  Verona il 7 e 8 maggio. L’appuntamento, come di consueto, precede di due giorni l’apertura della tredicesima edizione della mostra-convegno internazionale Solarexpo.  Esperti internazionali si confronteranno su tematiche chiave quali: l’accelerazione della learning curve: la spinta dell’innovazione tecnologica alla discesa dei prezzi verso la grid parity; le politiche industriali strategiche, promozione dell’export e aiuti di stato; l’accesso non discriminatorio ai mercati interni; le clausole premium od ostative di domestic content negli schemi nazionali di incentivazione e le citazioni per dumping.

In questo contesto la conferenza porrà particolare attenzione alla questione della roadmap tecnologica e dei costi industriali, le politiche commerciali dei leader globali del fotovoltaico, la posizione delle associazioni internazionali dell’industria fotovoltaica e la posizione dei policy maker.  ”Le recenti notizie sulle difficoltà finanziarie di  alcuni dei maggiori gruppi industriali europei nel settore fotovoltaico, l’impatto di una notizia come quella che Q-cells – leader mondiale fino a pochi anni fa – abbia avviato il processo di insolvenza, sono solo la punta di un iceberg di un riassetto del sistema dovuto a una crisi di sovracapacità, che probabilmente durerà un paio di anni e che in realtà non lascia intatte nemmeno le imprese cinesi – ha detto Guido Agostinelli Managing Partner, Syntegra Solar e tra i relatori del Summit.

In questo  quadro  la  competizione  si  fa  sempre  più serrata; senza esprimere giudizi, considerando che il mercato è stato sostenuto per dieci anni da sussidi pagati essenzialmente dalle utenze di tre-quattro paesi, e che le industrie di questi trequattro paesi si trovano ora in difficoltà, non è sorprendente che il confronto sconfini in ambiti regolatori e nelle dispute commerciali”, conclude Agostinelli.

Tra i relatori della Session III Reinhold Buttgereit, Secretary General, EPIA – European Photovoltaic Industry Association; John Smirnow,Vice President of Trade & Competitiveness, SEIA – U.S. Solar Energy Industries Association; Tom Wu, Secretary General, APVIA – Asia Photovoltaic Industry Association; Jan Gerrit Westerhof, Coordinator of trade-related energy issues, Directorate General for Trade, European Commission; Melanie Hart, China Energy and Climate Policy Analyst, Center for American Progress.

Tra le aziende  Andrew Beebe, Chief Commercial Officer Suntech Power. Le conclusioni saranno tracciate da Guido Agostinelli, Managing Partner, Syntegra Solar; Götz Fischbeck, President, Smart Solar Consulting e Martin Simonek, Analyst Solar Insight, Bloomberg New Energy Finance .

Aziende leader come LG, Solsonica, Fimer, Aros, Yingli Solar, Conergy, Siemens e Unicredit hanno già confermato la sponsorship dell’ITALIAN PV SUMMIT, mentre Epia, Seia, Apvia ed Eurobat sono le associazioni supporter.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

settembre 29, 2016

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

L’Associazione Italia Solare di Monza vuole proporre al GSE un modello di risoluzione anticipata degli incentivi per impianti fino a 3 kWp, quindi residenziali, così che i proprietari degli impianti possano avere immediata liquidità. In Sicilia, ad esempio, ci sono oggi circa 11.000 impianti fotovoltaici incentivati con i vari “Conto Energia” (dal 1° al 5°) [...]

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

settembre 27, 2016

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

La metà della popolazione dell’Unione Europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente e da fonti rinnovabili entro il 2050, soddisfacendo così il 45% della domanda comunitaria di energia. È quanto dimostra il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft [...]

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende