Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Smart City » A Barcellona il centro di eccellenza sulle smart city di Schneider Electric:

A Barcellona il centro di eccellenza sulle smart city di Schneider Electric

Schneider Electric, gruppo globale specializzato nella gestione dell’energia, ha annunciato la creazione a Barcellona, in Spagna, del suo primo Centro di eccellenza dedicato alle soluzioni smart per le città.  La missione del Centro di eccellenza sarà mettere a fattor comune tutte le competenze dell’azienda in tema di soluzioni smart city, frutto dell’esperienza, dei risultati e dei successi ottenuti nei progetti che l’azienda ha realizzato in tutto il mondo. Il centro offrirà alle città soluzioni capaci di produrre un positivo impatto economico e sociale, con concreti vantaggi per i cittadini. Il lavoro del centro di eccellenza consentirà di guidare e supportare le città nel loro percorso per mettere in pratica un nuovo paradigma di gestione dell’efficienza, di vivibilità, di sostenibilità negli ambienti urbani – grazie all’adozione di soluzioni smart ed allo sviluppo di nuovi modelli di business.

“Nei prossimi quarant’anni sperimenteremo una rivoluzione tecnologica nelle città. La crescente concentrazione di popolazione nei centri urbani e la sempre maggiore scarsità di risorse avranno importanti ripercussioni sulla mobilità urbana, sulla qualità dell’aria, sui servizi sanitari, e su molti altri elementi”,  ha dichiarato Julio Rodriguez, executive vice president Global operations di Schneider Electric. “Oggi Schneider Electric sta lavorando con più di duecento città in progetti  per la gestione intelligente dei sistemi urbani. Con questo Centro di eccellenza esaltiamo la nostra capacità di offrire soluzioni evolute alle città”. Insieme a Cisco, che ha a sua volta annunciato un investimento per la realizzazione di un centro di ricerca, Schneider Electric è la prima azienda a stabilire il proprio Centro di eccellenza nello Smart City Campus progettato dalla municipalità di Barcellona nel distretto di Sant Marti. Il centro di ricerca, che ospiterà circa 40 operatori, sarà completamente in funzione entro la metà del 2016. Cisco e Schneider Electric posizioneranno i loro centri di innovazione in uno spazio comune che in passato ospitava una fabbrica, Ca’ Alier; ciò incoraggerà la collaborazione e lo scambio.

“Barcellona è diventata un punto di riferimento mondiale nel campo delle città intelligenti. E’ la Capitale del Mobile World e nel 2014 è stata scelta come Capitale Europea dell’Innovazione”, ha aggiunto Xavier Trias, il Sindaco di Barcellona. “Il nuovo Centro di Innovazione ospitato nello Smart City Campus ed il comune accordo di collaborazione di Schneider Electric e di Cisco con la nostra città ci aiuteranno a rafforzare il nostro investimento sulla creazione di un modello di crescita economica nuovo, basato sulla tecnologia, sull’innovazione urbana e sui servizi, capace di migliorare il benessere delle persone e la qualità della vita”.

L’investimento di Schneider Electric nel settore smart city risponde alla crescente domanda di nuove soluzioni che consentano alle città di affrontare in modo efficiente e sostenibile i problemi creati dalla densità di popolazione. Schneider Electric, inoltre, desidera che il suo Centro di eccellenza di Barcellona diventi un polo di attrazione di talento e innovazione; lavorerà quindi nei prossimi mesi per stabilire collaborazione con alcune delle università di riferimento, quali la IESE Business School dell’Università della Navarra, in cui l’azienda ha già creato una Cattedra dedicata a Sostenibilità e Strategie di Business.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende