Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » A Bologna la spazzatrice a energia solare, per pulire i portici più lunghi del mondo:

A Bologna la spazzatrice a energia solare, per pulire i portici più lunghi del mondo

luglio 16, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti, Servizi

Bologna: quasi 400 mila abitanti e 40 km di portici, un bene culturale candidato alla tutela dell’Unesco come patrimonio dell’umanità che non ha eguali al mondo. Per tenerli puliti al meglio ed evitare i disagi della grande città come il traffico o le piccole dimensioni di vicoli e angoli, la multiutility Hera ha ideato una spazzatrice speciale, costruita appositamente per i portici bolognesi. Piccola, elettrica (quindi silenziosa) ed efficiente, viene trasportata da un triciclo a pedalata assistita, che si alimenta a pannelli solari. Quello che sembra soltanto il vecchio “spazzino” in bicicletta è in realtà un concentrato di efficienza e tecnologia avanzata.

Sono già 6 le mini spazzatrici attive in città da qualche settimana. Per il momento lavorano soprattutto sotto i portici delle strade più trafficate (via Indipendenza o Santo Stefano, ad esempio), ma a breve verranno usate in tutto il centro storico.

Funzionano come una sorta di matrioska: al bisogno, si staccano dal triciclo, si usano e poi si rimontano, in modo da far girare gli operatori con agilità per le vie del centro. Sono mezzi che Hera ha studiato nel dettaglio e che sono a impatto ambientale zero, perché elettrici. Facilmente trasportabili, lavorano senza rumore e senza sollevare polvere, non disturbano le attività della città.

Il progetto delle mini spazzatrici è solo l’ultimo tassello dell’impegno di Hera a 360 gradi per la città. Nella pulizia, Hera collabora con il Comune per la cancellazione dei graffiti, un problema da sempre al centro del dibattito cittadino: i primi interventi sono partiti ad aprile in via Indipendenza, la strada “vetrina” di Bologna. Per questo, è stata attivata una convenzione speciale con Palazzo d’Accursio di cui possono beneficiare anche i condomini. Dall’altro lato, sul fronte della raccolta rifiuti, è appena partito il progetto delle 140 isole ecologiche interrate nel centro storico, che permetteranno di raggiungere il 50% di raccolta differenziata da qui al 2016. Una quota invidiabile, viste le dimensioni del capoluogo: Bologna diventerà così una delle poche città italiane di grandi dimensioni a raggiungere un obiettivo di sostenibilità così ambizioso.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende