Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » A Bologna pronto il primo tratto della Tangenziale della bicicletta:

A Bologna pronto il primo tratto della Tangenziale della bicicletta

Sabato 13  settembre  il Comune e la Consulta bici, con un evento musicale all’insegna  delle  due  ruote,  aprono ufficialmente ai cittadini il primo lotto della Tangenziale della bicicletta sui viali, nei tratti ormai pronti da  Porta  San Mamolo a via Sabotino e da Porta Galliera a Porta Mascarella (pari  a  circa  2,4 chilometri),  mentre  proseguono  senza sosta i lavori per il completamento dei tratti restanti.

“Con  un  aumento  del  34%  dei  ciclisti a Bologna negli ultimi anni e la mobilità  a  due ruote arrivata al 10% degli spostamenti urbani, l’apertura dei  primi  tratti  della  tangenziale  bici  è  per noi un passo in avanti concreto  e  decisivo verso una città ancora più a misura di bicicletta. Si può  finalmente  cominciare  a  pedalare  in  sicurezza  anche  sui  viali, connettere la rete delle piste esistenti e collegare il centro storico alle radiali  ciclabili  che  arrivano  dall’area  metropolitana  e  da  tutti i quartieri”, commenta l’assessore alla Mobilità Andrea Colombo.

Il  ritrovo  per  la  partenza  è fissato per le 16,30 ai Giardini di Villa Cassarini,  vicino  a  Porta Saragozza e alla facoltà di Ingegneria, per un percorso in bici che, di porta in porta, consentirà a tutti di sperimentare la nuova infrastruttura a disposizione dei ciclisti urbani e metropolitani. Nel corso dell’evento verranno illustrate le caratteristiche dell’opera, in particolare  per  quanto  riguarda  la sicurezza negli attraversamenti alle porte. La musica sarà protagonista nell’accompagnare il flusso dei ciclisti con  il concerto itinerante della Banda Rei e dell’Orchestra Senza Spine, a cura  dell’Associazione  Vitruvio,  che  si  concluderà  alle 18.30 a Porta Galliera, punto di arrivo, con una performance musicale per fiati, ottoni e campanelli di biciclette, e un piccolo rinfresco di festeggiamento.

“Speriamo  di  dare  un  motivo  in più per scegliere la bici e cambiare la musica  che  si  sente  in  città  nell’ora  di  punta: in mezzo al verde e sollevati  di  30 centimetri rispetto alla carreggiata delle auto, andare al lavoro può  essere  un’esperienza davvero piacevole! E ricordiamoci che in bici si respira  meno smog che dentro l’abitacolo dell’auto, dove la concentrazione delle  polveri  sottili  è maggiore”, commenta Simona Larghetti, presidente dalla Consulta Comunale della Bicicletta.

La   manifestazione,   preview  della  “Settimana  europea  della  mobilità sostenibile”  (dal  16  al  22 settembre), è organizzata dalle associazioni della  Consulta  Comunale  della  Bicicletta  in  collaborazione  con UrbanCenter,  con  il sostegno del Comune di Bologna e dell’impresa costruttrice A. Guidi S.p.A.

La  “Tangenziale  della bicicletta”, una volta completata nell’estate 2015, sarà  costituita  da  un  anello  ciclabile  continuativo  lungo i viali di circonvallazione  di  circa  8  chilometri.  Il  progetto  è  stato elaborato tutto all’interno  dell’amministrazione  comunale  dai  Settori  Infrastrutture e Mobilità,   è  frutto  del  coinvolgimento  di  associazioni  di  ciclisti, quartieri e singoli cittadini in un laboratorio partecipato a cura di UrbanCenter,  ed  è  co-finanziato  dal  Comune per 418.000 euro e dal Ministero dell’ambiente per 1.575.000 euro.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende