Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Castelfranco di Sopra chiude la prima edizione del “Festival delle Economie del Terzo Millennio”:

A Castelfranco di Sopra chiude la prima edizione del “Festival delle Economie del Terzo Millennio”

ottobre 2, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Si è chiusa ieri la prima edizione del Festival delle Economie del Terzo Millennio a Castelfranco di Sopra (Arezzo), con una giornata all’insegna dell’azione e della cooperazione. “Dopo aver dedicato due giornate all’ascolto dei relatori che ci hanno illustrato, con parole talvolta crude, la realtà di un sistema in crisi – spiega Flora Grandis, organizzatrice dell’evento – abbiamo deciso di dedicare l’ultima parte del festival a chi ha voglia di reagire, in modo da creare una rete che fornisca degli strumenti utili ad uscire dal periodo di difficoltà che il nostro Paese, e non solo, sta attraversando”.

L’intera giornata di giovedì 1° ottobre si è svolta all’interno del Condominio ArteBenessere, quartier generale della Fondazione Terra Franca – il Paese che Vorrei – Onlus, alle porte del borgo di Castelfranco di Sopra. I lavori sono stati aperti dall’intervento del ricercatore Bruno di Loreto Wurms dal titolo “Le due ecologie: il piano evolutivo del terzo millennio per passare dalla visione all’azione”; a seguire l’antropologo e psicologo psicoterapeuta Luca Verrone ha spiegato “L’importanza di saper immaginare il futuro nell’attuale crisi” e, a chiudere, Paolo Tintori ha presentato l’esperienza di Arcipelago Scec.

Dopo una pausa dedicata alla degustazione di prodotti tipici del territorio, messi a disposizione da aziende biologiche locali, i lavori sono ripresi con una tavola rotonda moderata dalla saggista Marie Noelle Urech che ha messo a confronto “Esperienze virtuose di cambiamento” a partire dall’attività dell’imprenditore Renato Favero fino a Daniele Bartolini, che ha illustrato “Italia che cambia”, primo portale territoriale del Casentino. La giornata si è chiusa con un intervento di CNA e Confcommercio che hanno portato all’attenzione del pubblico i dati sul commercio in Toscana.

Inoltre per tutta la giornata di giovedì, gli organizzatori hanno messo a disposizione dei partecipanti una serie di sportelli di consulenza al consumatore, come lo sportello psicolegaleAdr Resolution, che favoriscono la risoluzione di controversie in maniera alternativa, ma anche Banca Etica e uno speciale “ufficio di collocamento” chiamato “spazio lavoro ricerca-offerta” per mettere in contatto aziende e mondo del lavoro.

Doppio appuntamento anche per i cittadini di domani, con il progetto “L’economia spiegata ai bambini e ai ragazzi” durante il quale i più giovani sono stati intrattenuti da professionisti con spettacoli educativi che strizzano un occhio all’economia, come il laboratorio “Da dove viene la moneta?” organizzato dall’Associazione Spazio Studenti Hermes di Arezzo e destinato ai bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende