Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Chiaverano il Festival della Natura e della Fotografia:

A Chiaverano il Festival della Natura e della Fotografia

giugno 12, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Il suggestivo borgo medioevale di Chiaverano (TO) ospita da venerdì 12 giugno a domenica 14 il Festival della Natura e della Fotografia Naturalistica. In programma mostre, proiezioni e workshop dei più grandi fotografi naturalisti italiani e internazionali. Un’occasione per ammirare immagini eccezionali e uniche di animali, popoli e paesaggi ripresi in ogni angolo del mondo, nella cornice del più grande anfiteatro morenico d’Europa. Tantissimi appuntamenti caratterizzeranno le tre giornate del Festival, che vedranno anche la presenza di molti volti noti del mondo dello spettacolo e della divulgazione, come Alessandro Cecchi Paone, Vincenzo Venuto, Mariateresa Ruta, Edoardo Raspelli.

Venerdì alle 21, presso il Palazzetto di Chiaverano partirà l’edizione 2015 delle Olimpiadi della Fotografia Naturalistica, una delle più importanti manifestazioni internazionali dedicata alla fotografia di natura e di paesaggio. Dieci le nazioni in gara: Italia, Svizzera, Grecia, Germania, Russia, Olanda, Spagna, Vietnam e Sry Lanka, oltre alla Francia, campione uscente dell’ultima edizione. Tutte le proiezioni sono aperte al pubblico e gratuite, conduce la serata Alessandro Cecchi Paone. Un’occasione per ammirare le straordinarie immagini di animali, popoli e paesaggi scattate negli angoli più remoti e selvaggi del pianeta, proiettate con la tecnica degli slide show. Si tratta di una forma di espressione artistica che abbina fotografie in dissolvenza e musica in brevi clips della durata di 6 minuti: una sorta di danza delle immagini, molto spettacolare, capace di trasmettere emozioni e sensazioni di grande impatto emotivo, superiori a quelle di un video o di una semplice fotografia.

Sabato 13 giugno dalle 9 alle 12 presso il Palazzetto si terrà invece il corso, gratuito e aperto a tutti di giornalismo ambientale e fotogiornalismo, inserito nel programma di formazione continua per gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti. Relatori: il direttore editoriale di Oasis Alessandro cecchi Paone, il fondatore della LIPU Francesco Mezzatesta, l’inviato di Oasis Marco Urso e il giornalista de La Stampa Carlo Grande.

Sempre sabato, dalle 15 alle 19, e domenica 14 giugno dalle 10 alle 17, sarà la volta del mercatino dell’usato di macchine, obiettivi e accessori per sistemi Canon e Nikon, in collaborazione con Foto Dozzese Collection. Dalle 14.30 alle 17.00, i responsabili delle principali riviste italiane di natura, viaggi e fotografia incontreranno infine i fotografi e freelancers per la “Borsa della fotografia naturalistica e di viaggio”. L’obiettivo è quello di dare la possibilità a fotografi e testate di stabilire nuovi contatti e scambiersi esperienze. Ogni testata sarà rappresentata dal direttore, dall’art director o dal caporedattore. Tra le riviste presenti: Oasis, National Geographic, Geo, Foto Cult, Traveller, La Rivista del Trekking, Terre Sauvage, Focus Wild, Focus Junior, Le Scienze, Africa, Il Subacqueo, PleinAir,  Latitudes, La Nuova Ecologia, L’Arca di Noè.

Alle 21,30 presso il Palazzetto, il Talk Show, aperto al pubblico con ingresso gratuito: “Una sera a cena nel 2050”. Cosa ci troveremo nel piatto tra 50 anni? Davvero gli insetti saranno il cibo del futuro? Esiste veramente la dieta che allunga la vita? Quali sono i vantaggi delle diete vegetariane e vegane? Sono sicuri i cibi OGM? Esperti, dietologi, chef stellati e grandi personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo si confronteranno in una tavola rotonda presentata da Alessandro Cecchi Paone e Edoardo Raspelli.

Infine, domenica 14 giugno, alle 21, presso il Palazzetto di Chiaverano, una serata all’insegna dell’avventura con le immagini e i racconti degli inviati di Oasis. Dalla preparazione dei viaggi al difficile lavoro sul campo tra deserti, tundre e foreste negli angoli più remoti e selvaggi del pianeta, fino alla scelta delle fotografie da pubblicare. Un lavoro duro e impegnativo, a volte pericoloso, ricco di fascino, delusioni e soddisfazioni.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende