Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Chiaverano il Festival della Natura e della Fotografia:

A Chiaverano il Festival della Natura e della Fotografia

giugno 12, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Il suggestivo borgo medioevale di Chiaverano (TO) ospita da venerdì 12 giugno a domenica 14 il Festival della Natura e della Fotografia Naturalistica. In programma mostre, proiezioni e workshop dei più grandi fotografi naturalisti italiani e internazionali. Un’occasione per ammirare immagini eccezionali e uniche di animali, popoli e paesaggi ripresi in ogni angolo del mondo, nella cornice del più grande anfiteatro morenico d’Europa. Tantissimi appuntamenti caratterizzeranno le tre giornate del Festival, che vedranno anche la presenza di molti volti noti del mondo dello spettacolo e della divulgazione, come Alessandro Cecchi Paone, Vincenzo Venuto, Mariateresa Ruta, Edoardo Raspelli.

Venerdì alle 21, presso il Palazzetto di Chiaverano partirà l’edizione 2015 delle Olimpiadi della Fotografia Naturalistica, una delle più importanti manifestazioni internazionali dedicata alla fotografia di natura e di paesaggio. Dieci le nazioni in gara: Italia, Svizzera, Grecia, Germania, Russia, Olanda, Spagna, Vietnam e Sry Lanka, oltre alla Francia, campione uscente dell’ultima edizione. Tutte le proiezioni sono aperte al pubblico e gratuite, conduce la serata Alessandro Cecchi Paone. Un’occasione per ammirare le straordinarie immagini di animali, popoli e paesaggi scattate negli angoli più remoti e selvaggi del pianeta, proiettate con la tecnica degli slide show. Si tratta di una forma di espressione artistica che abbina fotografie in dissolvenza e musica in brevi clips della durata di 6 minuti: una sorta di danza delle immagini, molto spettacolare, capace di trasmettere emozioni e sensazioni di grande impatto emotivo, superiori a quelle di un video o di una semplice fotografia.

Sabato 13 giugno dalle 9 alle 12 presso il Palazzetto si terrà invece il corso, gratuito e aperto a tutti di giornalismo ambientale e fotogiornalismo, inserito nel programma di formazione continua per gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti. Relatori: il direttore editoriale di Oasis Alessandro cecchi Paone, il fondatore della LIPU Francesco Mezzatesta, l’inviato di Oasis Marco Urso e il giornalista de La Stampa Carlo Grande.

Sempre sabato, dalle 15 alle 19, e domenica 14 giugno dalle 10 alle 17, sarà la volta del mercatino dell’usato di macchine, obiettivi e accessori per sistemi Canon e Nikon, in collaborazione con Foto Dozzese Collection. Dalle 14.30 alle 17.00, i responsabili delle principali riviste italiane di natura, viaggi e fotografia incontreranno infine i fotografi e freelancers per la “Borsa della fotografia naturalistica e di viaggio”. L’obiettivo è quello di dare la possibilità a fotografi e testate di stabilire nuovi contatti e scambiersi esperienze. Ogni testata sarà rappresentata dal direttore, dall’art director o dal caporedattore. Tra le riviste presenti: Oasis, National Geographic, Geo, Foto Cult, Traveller, La Rivista del Trekking, Terre Sauvage, Focus Wild, Focus Junior, Le Scienze, Africa, Il Subacqueo, PleinAir,  Latitudes, La Nuova Ecologia, L’Arca di Noè.

Alle 21,30 presso il Palazzetto, il Talk Show, aperto al pubblico con ingresso gratuito: “Una sera a cena nel 2050”. Cosa ci troveremo nel piatto tra 50 anni? Davvero gli insetti saranno il cibo del futuro? Esiste veramente la dieta che allunga la vita? Quali sono i vantaggi delle diete vegetariane e vegane? Sono sicuri i cibi OGM? Esperti, dietologi, chef stellati e grandi personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo si confronteranno in una tavola rotonda presentata da Alessandro Cecchi Paone e Edoardo Raspelli.

Infine, domenica 14 giugno, alle 21, presso il Palazzetto di Chiaverano, una serata all’insegna dell’avventura con le immagini e i racconti degli inviati di Oasis. Dalla preparazione dei viaggi al difficile lavoro sul campo tra deserti, tundre e foreste negli angoli più remoti e selvaggi del pianeta, fino alla scelta delle fotografie da pubblicare. Un lavoro duro e impegnativo, a volte pericoloso, ricco di fascino, delusioni e soddisfazioni.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende