Home » Comunicati Stampa » A Genomatica l’esclusiva mondiale per la tecnologia PROESA di M&G:

A Genomatica l’esclusiva mondiale per la tecnologia PROESA di M&G

gennaio 24, 2012 Comunicati Stampa

Genomatica, azienda americana di San Diego, in California, leader nella “chimica verde” e già partner di Novamont, ha siglato un accordo con l’italiana Beta Renewables (Gruppo Mossi & Ghisolfi) per l’utilizzo esclusivo, a livello mondiale, della tecnologia PROESA®, destinata  alla produzione di butandiolo (BDO) derivato da biomasse, attraverso qualsiasi processo che faccia ricorso alla fermentazione di zuccheri.

Integrando la tecnologia PROESA® con il processo biologico diretto, messo a punto da Genomatica, si ottiene un processo completo e proprietario per la produzione di BDO da biomasse lignocellulosiche, che non fa ricorso a varietà vegetali per scopi alimentari. Il processo di Genomatica migliora dunque l’efficienza economica e riduce l’impatto ambientale rispetto ad una produzione derivata da fonti fossili del BDO, un intermedio chimico utilizzato in prodotti  quali l’abbigliamento sportivo, le scarpe da ginnastica e i componenti per il settore elettronico e automobilistico.

Le società prevedono di produrre  BDO da biomassa, su scala dimostrativa, entro la fine del 2012 presso l’impianto di Beta Renewable situato a Rivalta Scrivia (AL).  L’accordo si basa su un rapporto di collaborazione strategica siglato in precedenza tra Genomatica e il Gruppo Mossi & Ghisolfi (socio di maggioranza di Beta Renewables) e consolida quindi la partnership  fra le due società. Beta  Renewables  sta inoltre costruendo, a Crescentino, nel vercellese,  il più grande  impianto  al  mondo  per  la  produzione di bioetanolo di seconda generazione, progettato proprio per utilizzare il processo PROESA® nel produrre zuccheri a partire da biomasse lignocellulosiche non-food, che vengono poi fermentati a etanolo.

“Crediamo che, combinando le migliori tecnologie, come quella messa a punto da Genomatica sul BDO e PROESA®  –  e  fornendole  in  licenza  ad  altre  società  –  si  favorirà  una  più  rapida  diffusione  di biocarburanti   e  intermedi   chimici  di  nuova  generazione” ha detto Guido  Ghisolfi, amministratore delegato di Beta Renewables.

Gli fa eco Christophe  Schilling, CEO di Genomatica:“Insieme saremo  in grado di garantire una maggiore flessibilità di materie prime all’industria chimica e una  soluzione per  ridurre  la volatilità  nei costi di produzione”. “Il  nostro  obiettivo – ha aggiunto Schilling –  è  permettere alle  industrie  chimiche  nostre  partner   di produrre intermedi chimici più sostenibili, derivati da zuccheri convenzionali, biomasse lignocellulosiche o  gas di sintesi. Il tutto garantendo profitti più elevati rispetto  ai  processi petrolchimici  e  permettendo di utilizzare impianti di taglia inferiore, con un ridotto impatto ambientale.”

Il processo di produzione biologica messo a punto da Genomatica, è stato riconosciuto, dalle più autorevoli pubblicazioni di settore, come una delle innovazioni più interessanti degli ultimi anni e nel 2011 è stato insignito del premio americano “EPA Presidential Green Chemistry Challenge Award”, ottenendo anche sovvenzioni da parte del Dipartimento Americano per l’Energia.

PROESA® è invece una tecnologia di ‘seconda generazione’ che utilizza materie prime non-food, come la Arundo Donax (la comune canna che cresce nei fossi) o scarti agricoli (ad esempio la bagassa della canna da zucchero) e le converte in vari tipi di liquidi zuccherini, con un costo inferiore rispetto alle tecnologie convenzionali . Questi zuccheri  permettono a microorganismi e a processi mirati, come quello messo a punto da Genomatica, di produrre bio-prodotti  economicamente più competitivi, che possano ambire ad una maggiore diffusione. La tecnologia PROESA® sarà utilizzata per convertire biomasse lignocellulosiche in etanolo cellulosico nel più grande impianto al mondo, che sarà operativo a Crescentino entro il secondo semestre  2012.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende