Home » Comunicati Stampa » A Genova il primo compattatore a pannelli solari:

A Genova il primo compattatore a pannelli solari

marzo 10, 2011 Comunicati Stampa

Compattatore solare AMIUDall’11 febbraio, nel Porto Antico di Genova, Amiu sperimenta un nuovo compattatore elettrico per i rifiuti alimentato da pannelli solari.

Per consentire di testare l’effettiva efficacia di questa soluzione sia dal punto di vista tecnico, sia dal punto di vista della fruizione da parte dell’utenza, la società Marina Porto Antico ha messo a disposizione, a fianco del Galeone sul porticciolo, un’area appositamente allestita dove, oltre alla raccolta dei rifiuti indifferenziati, sono ospitati tutti i tipi di contenitori dedicati alla raccolta differenziata (carta e cartone, vetro, plastica e lattine).

Genova è la prima città che si appresta ad introdurre questo tipo di macchina, connotata, rispetto ai compattatori tradizionali, da un lay-out appositamente pensato per l’utilizzo da parte dei cittadini, tramite un sistema di bocchette di conferimento.

La parte superiore del compattatore è ricoperta da circa 5 metri quadri di pannelli solari e le pareti laterali sono personalizzabili con rivestimenti e pannelli di comunicazione. E’ già predisposto per la gestione riservata ad alcune tipologie di utenza – tramite un’apposita tessera magnetica di riconoscimento – e per l’introduzione di un sistema di telecontrollo, che – grazie a sensori volumetrici – consente di avvisare la centrale operativa Amiu quando il contenitore è pieno.

La sua capacità volumetrica consente di sostituire le lunghe file di cassonetti per i rifiuti indifferenziati, oggi presenti in molti punti cittadini, migliorando in questo modo decoro urbano e qualità del servizio. La possibilità di compattazione riduce di 5 volte il volume dei rifiuti conferiti, consentendo ad Amiu di ridurre le frequenze di svuotamento, ed evitando così l’emissione di CO² dei mezzi di raccolta.

La possibilità di alimentazione elettrica tramite pannelli solari, permette inoltre di poter sfruttare facilmente questo compattatore anche per situazioni particolari, quali mercati e grandi eventi, anche in mancanza di allacci alla rete elettrica.

L’innovativo contenitore, che attualmente è destinato ai soli rifiuti urbani indifferenziati, potrà ovviamente essere utilizzato anche per la raccolta differenziata, in particolare cartone e plastica. Ciò potrebbe consentire di creare apposite stazioni ecologiche, cui collegare incentivi economici tramite l’uso di tesserine magnetiche.

L’utilizzo di questa macchina – brevettata e prodotta dall’emiliana Ecologia Soluzione Ambiente – evidenzia l’impegno di Amiu nell’innovazione tecnologica e nella ricerca di soluzioni a favore dell’ambiente, quale l’utilizzo dell’energia solare, gratuita e pienamente rinnovabile.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Sacchetti per l’ortofrutta. CSI cerca di far chiarezza sui requisiti tecnici

gennaio 22, 2018

Sacchetti per l’ortofrutta. CSI cerca di far chiarezza sui requisiti tecnici

Il dibattito sull’obbligo dei sacchetti biodegradabili per l’acquisto di frutta e verdura sfusa nei supermercati e nei negozi, scattato il 1° gennaio 2018, non si placa e cresce la confusione tra i consumatori. Per questo il laboratorio Food-Packaging-Materials di CSI, società del Gruppo IMQ, è voluto intervenire per fornire alcune informazioni tecniche, che spiegano, ad [...]

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende