Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Genzano arriva “Architettura e natura”: otto incontri su città e paesaggio:

A Genzano arriva “Architettura e natura”: otto incontri su città e paesaggio

ottobre 7, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

“Architettura e natura”, questo il tema che sarà affrontato nel ciclo di incontri che si terrà ogni giovedì nella Sala delle Armi di Palazzo Sforza Cesarini a Genzano a partire dal prossimo 9 ottobre. Otto gli incontri previsti e tenuti da altrettanti relatori, progettisti e docenti delle Facoltà di Architettura, invitati dal Comune di Genzano di Roma, Assessorato allo Sviluppo Locale e Beni Culturali, per presentare le loro riflessioni ed esperienze sul tema.

Il ciclo di incontri sarà curato dal Prof. Mario Pisani, e si propone di riflettere e aggiornare, attraverso l’attività sia teorica che sul campo di maestri dell’architettura contemporanea, la nozione di architettura e il suo rapporto con il contesto, soprattutto in situazioni e ambiti non edificati e con particolare riferimento alla realtà italiana.

“Con questo ciclo di incontri – spiega l’assessore Virginio Melaranci – il Comune intende non solo mantenere alto il livello dell’offerta culturale in sé, di cui la contestuale mostra del Maestro Mimmo Paladino è l’esempio più attuale, ma anche porre le basi per una riflessione approfondita sulle tematiche del paesaggio nonché sulla vocazione del complesso monumentale del parco e del palazzo di Genzano e sul suo modello gestionale. ‘Bisogna capire che salvare il paesaggio della propria terra è salvarne l’anima e quella di chi la abita‘, questa bella espressione di Andrea Zanzotto meglio non potrebbe riassumere il significato più appropriato di questa iniziativa culturale”.

Gli incontri si terranno dal 9 ottobre al 27 novembre, dalle ore 18.00 alle 20.00, nella sala delle Armi di Palazzo Sforza Cesarini. Il 9 ottobre è in programma l’incontro con Franco Purini, ordinario di Composizione Architettonica e Urbana alla Sapienza. Molti dei suoi progetti relativi la città hanno come oggetto il rapporto tra segni permanenti ed elementi mutevoli. Il 16 ottobre sarà la volta di Paolo Desideri, ordinario presso l’Università degli Studi Roma Tre, attento alle nuove forme di aggregazione metropolitana, alla metropoli diffusa e al superamento del moderno e della sua trasformazione nelle economie postindustriali. Il 23 ottobre, appuntamento con Antonello Stella, docente presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Ferrara, dal 1990 svolge attività professionale nella progettazione in Italia e all’estero e dal 1998 attività didattica e di ricerca con particolare riferimento ai temi delle infrastrutture e del loro rapporto con l’ambiente urbano e il paesaggio più in generale. Il 30 ottobre sarà a Genzano Sandro Benedetti, storico dell’architettura e architetto della Fabbrica di San Pietro si è più volte misurato sia in contesti periferici che in situazioni fortemente urbanizzate con la tematica dello spazio sacro. Il 6 novembre  incontro con Franco Zagari, figura centrale nella cultura del progetto del paesaggio contemporaneo. I suoi temi privilegiati sono lo spazio pubblico urbano e il giardino con progetti basati sull’ibridazione tra elementi fisici e immateriali. Il 13 novembre sarà la volta di Guendalina Salimei, docente presso la Sapienza, definita “la punta di diamante di una nuova schiera di progettisti donna che stanno emergendo nel panorama dell’architettura italiana“. Il 20 novembre è previsto l’incontro con Marco Petreschi: ordinario di Composizione Architettonica, alla Sapienza, pubblica saggi e letture critiche, partecipa a concorsi nazionali ed internazionali progetta e realizza opere pubbliche. Il 27 novembre, infine, appuntamento con Francesco Cellini: ordinario presso l’Università degli Studi Roma Tre, dove è stato Preside della Facoltà di Architettura dal 1997.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende