Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Genzano arriva “Architettura e natura”: otto incontri su città e paesaggio:

A Genzano arriva “Architettura e natura”: otto incontri su città e paesaggio

ottobre 7, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

“Architettura e natura”, questo il tema che sarà affrontato nel ciclo di incontri che si terrà ogni giovedì nella Sala delle Armi di Palazzo Sforza Cesarini a Genzano a partire dal prossimo 9 ottobre. Otto gli incontri previsti e tenuti da altrettanti relatori, progettisti e docenti delle Facoltà di Architettura, invitati dal Comune di Genzano di Roma, Assessorato allo Sviluppo Locale e Beni Culturali, per presentare le loro riflessioni ed esperienze sul tema.

Il ciclo di incontri sarà curato dal Prof. Mario Pisani, e si propone di riflettere e aggiornare, attraverso l’attività sia teorica che sul campo di maestri dell’architettura contemporanea, la nozione di architettura e il suo rapporto con il contesto, soprattutto in situazioni e ambiti non edificati e con particolare riferimento alla realtà italiana.

“Con questo ciclo di incontri – spiega l’assessore Virginio Melaranci – il Comune intende non solo mantenere alto il livello dell’offerta culturale in sé, di cui la contestuale mostra del Maestro Mimmo Paladino è l’esempio più attuale, ma anche porre le basi per una riflessione approfondita sulle tematiche del paesaggio nonché sulla vocazione del complesso monumentale del parco e del palazzo di Genzano e sul suo modello gestionale. ‘Bisogna capire che salvare il paesaggio della propria terra è salvarne l’anima e quella di chi la abita‘, questa bella espressione di Andrea Zanzotto meglio non potrebbe riassumere il significato più appropriato di questa iniziativa culturale”.

Gli incontri si terranno dal 9 ottobre al 27 novembre, dalle ore 18.00 alle 20.00, nella sala delle Armi di Palazzo Sforza Cesarini. Il 9 ottobre è in programma l’incontro con Franco Purini, ordinario di Composizione Architettonica e Urbana alla Sapienza. Molti dei suoi progetti relativi la città hanno come oggetto il rapporto tra segni permanenti ed elementi mutevoli. Il 16 ottobre sarà la volta di Paolo Desideri, ordinario presso l’Università degli Studi Roma Tre, attento alle nuove forme di aggregazione metropolitana, alla metropoli diffusa e al superamento del moderno e della sua trasformazione nelle economie postindustriali. Il 23 ottobre, appuntamento con Antonello Stella, docente presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Ferrara, dal 1990 svolge attività professionale nella progettazione in Italia e all’estero e dal 1998 attività didattica e di ricerca con particolare riferimento ai temi delle infrastrutture e del loro rapporto con l’ambiente urbano e il paesaggio più in generale. Il 30 ottobre sarà a Genzano Sandro Benedetti, storico dell’architettura e architetto della Fabbrica di San Pietro si è più volte misurato sia in contesti periferici che in situazioni fortemente urbanizzate con la tematica dello spazio sacro. Il 6 novembre  incontro con Franco Zagari, figura centrale nella cultura del progetto del paesaggio contemporaneo. I suoi temi privilegiati sono lo spazio pubblico urbano e il giardino con progetti basati sull’ibridazione tra elementi fisici e immateriali. Il 13 novembre sarà la volta di Guendalina Salimei, docente presso la Sapienza, definita “la punta di diamante di una nuova schiera di progettisti donna che stanno emergendo nel panorama dell’architettura italiana“. Il 20 novembre è previsto l’incontro con Marco Petreschi: ordinario di Composizione Architettonica, alla Sapienza, pubblica saggi e letture critiche, partecipa a concorsi nazionali ed internazionali progetta e realizza opere pubbliche. Il 27 novembre, infine, appuntamento con Francesco Cellini: ordinario presso l’Università degli Studi Roma Tre, dove è stato Preside della Facoltà di Architettura dal 1997.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende