Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Lodi torna il “Festival dei Comportamenti” 2015:

A Lodi torna il “Festival dei Comportamenti” 2015

maggio 5, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

5 giorni di incontri, spettacoli, mostre e laboratori per riflettere sulla condivisione, indispensabile per la felicità dei singoli e per il benessere collettivo. Quest’anno gli incontri del Festival di Lodi, dal titolo “Condividere la Terra, condividere le risorse“, intendono affrontare il tema della distribuzione delle risorse mondiali, della cooperazione tra gli uomini e della tutela dell’ambiente.

Cinque giorni in compagnia di scrittori, scienziati, artisti e testimoni del nostro tempo, per parlare della cultura della pace e della cooperazione; per affrontare modelli di crescita sostenibili, incentrati su una migliore distribuzione di risorse, beni e conoscenze; per raccontare come l’esclusione possa essere sostituita con l’accoglienza e per educare all’alimentazione e alle tematiche della fame.

Il Festival dei Comportamenti rientra, come l’edizione passata, nel più ampio progetto sostenuto dalla Fondazione Cariplo Lodi Ruota della Cultura, una rete che raccoglie festival, eventi e rassegne della città in un continuo confronto e dialogo, per permettere alla cultura di non fermarsi mai.

Tra gli ospiti di questa edizione: Monsignor Pierangelo Sequeri, Franco Vaccari, Ibrahim Malla, Aldo Bonomi, Giulio Sapelli, Morris Albert, Sergio Ravelli, Lucilla Titta, Guido Conti, Tessa Gelisio, Farian Sabahi, Giuseppe Ciulla, Pietro Scidurlo, Luciano Callegari, Giuseppe Jiso Forzani, Adriano Favole, Silvia Bordini, Marcella Fanzaga, Davide Camarrone, Grammenos Mastrojeni, Gianni Silvestrini, Luca Canova, Antonio Ferrara.

Ad aprire la manifestazione, giovedì sera, Monsignor Pierangelo Sequeri, che aiuterà a rileggere la Bibbia per comprendere la relazione tra uomo e ambiente. Nessun rapporto di forza e nessuna chiusura egocentrica: la vocazione di ogni persona è far fruttare i beni condivisi.

Anche Giuseppe Jiso Forzani parteciperà al festival con una riflessione sulle diverse visioni della natura che l’uomo ha elaborato in differenti contesti culturali.

Il tema della condivisione e della sostenibilità ambientale verrà affrontato da Tessa Gelisio, che nel suo incontro spiegherà come un’alimentazione sostenibile dal punto di vista sociale ed ambientale sia possibile; Sergio Ravelli racconterà la vicenda della raffineria Tamoil di Cremona, sfociata nella recente sentenza di condanna per disastro ambientale doloso; Luca Canova inviterà a riflettere in modo scientifico sulle risorse della nostra terra e sulla biodiversità. Lo stesso appello lo rivolge, in 2°C, Gianni Silvestrini: cambiamenti climatici, inquinamento, accesso problematico alle fonti fossili e ad altre materie prime, verranno risolti solo trasformando radicalmente interi comparti della nostra economia. Anche BonomiSapelli, parlando dell’approvvigionamento energetico, ritengono che la soluzione sia un drastico cambio di strategie sull’utilizzo condiviso e la distribuzione equa delle risorse. Inoltre Miriam Dubini, in un laboratorio intitolato “Supereroi come noi”, farà scrivere ai ragazzi un racconto sul futuro migliore per il Pianeta.

Il Festival dei Comportamenti sostiene, con il concerto di Morris Albert, il diritto al cibo per tutti e con Lucilla Titta affronterà un’analisi del rapporto ambiente/individuo riguardo alle scelte nell’ambito dello stile di vita e dell’alimentazione.

Molti altri ancora i temi trattati, gli spettacoli, le mostre e i laboratori, perché il Festival intende, quest’anno, condividere anche nella pratica, prospettive e visioni, “per un’informazione più approfondita, una conoscenza più critica e una cittadinanza più consapevole”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende