Home » Comunicati Stampa » A Milano aprono gli Sportelli Energia: informazioni per la gestione degli impianti termici:

A Milano aprono gli Sportelli Energia: informazioni per la gestione degli impianti termici

novembre 1, 2012 Comunicati Stampa

Al via il nuovo piano del Comune di Milano per il controllo degli impianti termici in città con l’obiettivo di raggiungere i 12.645 controlli, ossia il 25% circa in più rispetto a quelli effettuati nel 2011. Parte così anche uno Sportello in ciascuna delle principali aree della città, per fornire supporto ai cittadini sulla corretta manutenzione degli impianti termici e sull’efficienza energetica.

“Con questo nuovo piano di controlli e l’istituzione dello Sportello Energia, il Comune vuole contrastare con decisione e in modo capillare, una delle principali cause dell’inquinamento atmosferico, che si ripresenta ad ogni arrivo dell’autunno. Ma non solo: l’obiettivo è anche di promuovere l’efficienza energetica come strategia di lungo periodo per rendere Milano una città sempre più sostenibile” ha dichiarato l’assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo Urbano e Verde, Pierfrancesco Maran.

I controlli rappresentano una strategia fondamentale nelle politiche di efficienza energetica e di contenimento delle emissioni inquinanti e sicurezza, a livello europeo, nazionale e regionale. Attraverso ispezioni periodiche sugli impianti termici civili le Province e i Comuni con popolazione maggiore di 40mila abitanti verificano l’osservanza delle norme relative ai consumi energetici nella conduzione e nella manutenzione.

Il Comune ha dunque affidato per un anno ad Amat anche una serie di compiti innovativi, per rilanciare l’azione pubblica in questo settore: collegare alla campagna di ispezioni un sistema di informazione e supporto al cittadino tramite l’istituzione dello Sportello Energia. Avviare l’attività di targatura, per rendere riconoscibile l’impianto e rendere più efficienti le operazioni di manutenzione e ispezione. Realizzare un’attività di censimento volta a individuare gli impianti non ancora presenti nel Catasto e ridurre le aree di irregolarità. Infine, introdurre la selezione dei soggetti da incaricare per l’effettuazione delle ispezioni.

I soggetti incaricati saranno selezionati mediante procedura di gara ad evidenza pubblica, per promuovere il miglioramento della qualità tecnica del servizio, favorire la partecipazione delle piccole imprese, attivare lo Sportello Energia in tutte le zone di decentramento e garantire le condizioni più vantaggiose per il Comune.

Lo Sportello, in particolare, fornirà supporto agli utenti sui temi che riguardano la corretta conduzione e manutenzione e degli impianti termici e sui compiti di controllo di competenza del Comune. Inoltre, fornirà informazioni, formazione e supporto ai cittadini nell’effettuazione di interventi di efficienza energetica, ad esempio sugli  incentivi statali, regionali e comunali e la certificazione energetica degli edifici.

Lo Sportello rappresenterà infine il fulcro per l’organizzazione di eventi e incontri rivolti a cittadini, amministratori di condominio e associazioni di categoria, anche con lo scopo di promuove territorialmente una nuova cultura sulle energie sostenibili, come prescritto dal Patto dei Sindaci, sottoscritto dal Comune di Milano a livello europeo.

Verranno avviate in modalità start-up le attività di produzione e distribuzione della “targa” dell’impianto termico o “Bollino Blu”, secondo i termini e le modalità previste da Regione Lombardia. La targa consentirà l’individuazione immediata dell’impianto e un rapido accesso alle informazioni che lo riguardano, in futuro anche attraverso accesso da remoto, in modo da rendere più efficienti le operazioni di manutenzione e controllo per i soggetti che operano sull’impianto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende