Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Modena la Settimana della Bioarchitattura e della Domotica:

A Modena la Settimana della Bioarchitattura e della Domotica

ottobre 30, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Promossa da Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e patrocinata da più di 20 enti, tra cui il Ministero dell’Ambiente, si terrà nell’innovativa Casa Ecologica di Modena, la Settimana della Bioarchitettura e della Domotica, dal 16 al 20 novembre 2015. 5 giorni di seminari tecnici, workshop e convegni gratuiti, targati Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena, sui temi: città Smart, progettazione green, nuovi protocolli CasaClima, Smart Energy, architetture in legno.

Ad aprire la kermesse lunedì 16 il convegno Smart & Green, dedicato alle città intelligenti e sostenibili, che approfondirà l’eco-sostenibilità dello sviluppo urbano e il miglioramento della pianificazione urbanistica e dei trasporti cercando un dibattito sullo stato dell’arte.

Martedì 17 si parlerà, con taglio operativo, di strumenti per la corretta progettazione di edifici a energia quasi zero e di evoluzioni normative in materia di certificazione energetica regionale, della nuova figura di esperto in gestione dell’energia, per concludere con il tema della contabilizzazione obbligatoria per condomini.

Mercoledì 18 il focus sarà invece sulla progettazione multidisciplinare con esempi eccellenti di Building Information Modeling applicato alle nuove costruzioni e al recupero, come nel caso della Certosa di Pavia presentato dal Politecnico di Milano. La presidente della Fondazione Italiana per la Bioarchitettura e l’Antropizzazione Wittfrida Mitterer interverrà sul tema “L’edilizia del futuro”: rigenerare, riqualificare, riusare il costruito. Nel corso dell’incontro verrà presentata anche il nuovo Opificio Golinelli di Bologna.

Mobilità sostenibile e social housing saranno invece al centro del seminario che giovedì 19 presenterà il progetto europeo save@work-UfficiS@lvaenergia, che mira a coinvolgere edifici pubblici adibiti ad uso ufficio in una gara di risparmio energetico. Nel pomeriggio è in programma un seminario organizzato in collaborazione con l’Agenzia per l’energia Alto Adige – CasaClima e il CasaClima Network Emilia-Romagna sul “Futuro della qualità costruttiva”: nuova direttiva, impiantistica innovativa e case history targati CasaClima.

Venerdì 20 novembre la manifestazione aprirà infine con la premiazione dei vincitori del Premio Sostenibilità 2015, che ogni due anni seleziona e valorizza le buone pratiche nazionali del progettare e costruire green. Due le categorie per 38 progetti: Edilizia ex-novo e Ristrutturazione/restauro. Novità di questa edizione, la menzione speciale Green Industries rivolta al progetto che ha introdotto le soluzioni più innovative per l’edilizia produttiva. In chiusura, il convegno “Architettura in legno, architettura dei luoghi”, organizzato in collaborazione con EdicomEdzioni

Le sessioni di lavoro sono a ingresso libero e gratuito e godono dell’attribuzione di crediti formativi da parte di Ordini e Collegi professionali. L’iscrizione è obbligatoria su Settimanabioarchitetturaedomotica.it.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

maggio 5, 2017

ANARF e Federforeste: un protocollo per rilanciare la filiera bosco-legno tra pubblico e privato

ANARF (Associazione Nazionale delle Attività Regionali Forestali), presieduta da Alberto Negro, Direttore di Veneto Agricoltura, e FederForeste, con a capo il trentino Gabriele Calliari, hanno siglato nei giorni scorsi a Mestre, presso la sede di Coldiretti Veneto, un protocollo per la gestione del patrimonio forestale improntato, tra l’altro, al dialogo tra realtà pubbliche e private. [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende