Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » A Napoli il primo car sharing totalmente elettrico con Renault e NHP:

A Napoli il primo car sharing totalmente elettrico con Renault e NHP

giugno 19, 2013 Comunicati Stampa, Prodotti, Servizi

Lanciato al pubblico da poche settimane, dopo sei mesi di sperimentazione, a Napoli diventa una realtà in crescente successo BEE – Green Mobility Sharing.

Primo servizio di sharing completamente elettrico d’Italia, BEE vede collaborare Renault, leader europeo della mobilità elettrica, e NHP (NeaHelioPolis), società di riferimento nel fornire soluzioni per l’efficienza energetica e servizi per la sostenibilità ambientale, a favore dello sviluppo di una soluzione di mobilità alternativa.

Il servizio BEE – Green Mobility Sharing, che conta, al momento, su una flotta complessiva di 40 Renault Twizy, rivoluzionario quadriciclo 100% elettrico, simbolo di un’innovativa forma di mobilità, rappresenta il progetto più significativo di micro-mobilità urbana a zero emissioni in sharing in Italia. Si tratta di una flotta strutturata per servire, in modo rapido ed efficiente, il bacino di utenza della città di Napoli, rispondendo alle esigenze di mobilità sia della cittadinanza che dei turisti.

Con un abbonamento annuale di soli 30 € (in promozione fino all’estate rispetto alla tariffa base di 180 €) o con uno di tre giorni da 10 €, BEE consente di prenotare e di prelevare liberamente le Renault Twizy per i propri spostamenti presso uno dei BEE Point dislocati in diversi punti della città. Per chi preferisce avere una BEE a disposizione per l’intera giornata è poi possibile applicare la tariffa giornaliera a 36 € per chi ha l‘abbonamento annuale e 42 € per chi preferisce la formula 3-giorni: in pratica, la tariffa si ferma alla quarta ora ed il resto della giornata è gratis.

La prenotazione può essere fatta tramite il sito oppure tramite le App disponibili su piattaforma iOs e Android o, anche, chiamando il numero verde 800.969.887. Una soluzione pratica, moderna ed ecologica che rivoluziona il trasporto privato grazie al suo approccio innovativo al mondo dell’auto, avviando una moderna forma di mobilità più libera e funzionale. Sempre sul sito di BEE, è possibile divertirsi con i video realizzati con testimonial di eccezione o conoscere bene il mondo BEE con i video tutorial in inglese e in italiano.

Scelta da NHP per la sua compattezza ed agilità (con una lunghezza di 2,32 m e una larghezza di appena 1,19 m), che ne fanno il mezzo ideale per destreggiarsi con abilità nel traffico cittadino, Renault Twizy è una soluzione di mobilità urbana innovativa e pratica, con 4 ruote e 2 posti in linea, e soprattutto completamente ecologica, a zero emissioni inquinanti. Dotata di un’autonomia media di 100 km (in ciclo urbano normalizzato), Twizy offre agilità e comfort di guida, e le sue capacità di accelerazione nel traffico urbano e peri-urbano sono comparabili a quelle di un veicolo a due ruote.

BEE non comporta costi di assicurazione, assistenza, carburante o manutenzione del veicolo. Gli unici costi sostenuti sono quelli effettivi di utilizzo. Un risparmio stimato in un valore fino a 3.000 € all’anno. L’aspetto ecologico del servizio consente, poi, un ulteriore vantaggio: a bordo di Twizy è garantito libero accesso alle zone ZTL e alle corsie preferenziali presenti all’interno della città. BEE è attivo sette giorni su sette e 24 ore su 24 e può contare oggi su 27 BEE Point attivi nella città di Napoli, che diventeranno 70 entro gennaio 2014 100 entro giugno 2014. Il servizio, partito lo scorso 12 aprile, ha  conquistato in poco più di un mese già 180 utenti, equamente distribuiti tra donne ed uomini. L’utente medio ha circa 37 anni e percorre in media 6 km a corsa in circa 20 minuti.

Ancora più importante per la mobilità e la qualità dell’aria di Napoli è il fatto che i BEE Point rappresentano, di fatto, un’importante rete urbana di ricarica di veicoli elettrici, un’infrastruttura che entro la fine del 2013 sarà aperta anche alla ricarica di veicoli privati. Nei prossimi mesi è, inoltre, previsto l’inserimento nella flotta di BEE anche di Renault Zoe, la nuovissima berlina compatta 100% elettrica appena lanciata sul mercato.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende