Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Perugia la prima “notte verde” per celebrare la green economy:

A Perugia la prima “notte verde” per celebrare la green economy

settembre 26, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Dopo  le  notti  bianche  e  le  notti  rosa,  arriva  ora  a  Perugia la  Notte  Green,  dedicata  interamente  al tema dell’ambiente  e  organizzata  da  Piacere  Magazine in  collaborazione  con  il  Distretto  del Sale e l’Associazione Borgobello, con il patrocinio del  Comune di Perugia e della  Fondazione Perugia2019 e i luoghi di Francesco d’Assisi .

L’appuntamento è per stasera, venerdì 26 Settembre,  a partire dalle ore  19,00 tra Corso Cavour e Borgo XX Giugno,  con  il  Museo d’Arte Contemporanea di Palazzo della Penna eccezionalmente aperto in notturna per diventare fulcro delle attività culturali del programma. In particolare, il Museo ospiterà  nel chiostro la  Mostra “Design Green Appeal”, esposizione temporanea di design e arredamento “verde” a cura del designer Luca Binaglia che ha selezionato e creato per l’occasione oggetti frutto di creatività e riuso. Un altro curioso appuntamento che avrà  luogo  a  Palazzo della Penna è la  presentazione del libro Aboca Edizioni“ Botanica  Urbana.  Guida  al  riconoscimento  delle  piante  medicinali  in  città”,  per  scoprire  le  erbe  officinali spontanee che crescono in città  (Ore 21.30). Alla presentazione faranno seguito una degustazione di tisane Aboca e un’affascinante  Passeggiata  in  notturna per  le  strade  del  centro  storico,  da Via Marzia fino all’Orto botanico medievale di San Pietro, in compagnia di un esperto che porterà i visitatori alla scoperta delle erbe officinali che nascono spontaneamente nell’area urbana.

La Notte Green vuole essere un’occasione non solo per sensibilizzare alle tematiche ambientali e alla green economy, ma anche per la valorizzazione e la riscoperta, da parte di turisti e cittadini, del centro storico, luogo dalla forte identità “verde”. In occasione della Notte Green è stata organizzata  anche una Pedalata  Green in notturna nelle vie  della città. Appuntamento alle 23.30 in Corso Cavour (incrocio con Via XIV Settembre), quindi, a mezzanotte, con il centro chiuso alle auto, a  bordo delle biciclette  messe a disposizione da Eco Bike e La Petronilla, si partirà dall’Arco di Sant’Ercolano verso Viale Indipendenza per risalire in Piazza Italia e Corso Vannucci, quindi Piazza Danti, Via Ulisse Rocchi e ridiscendere a Piazza Grimana. Suggestiva la vista in notturna risalendo Via Cesare Battisti fino a Pi azza Cavallotti e poi a Via Maestà delle Volte fino a Piazza IV Novembre, da dove poi il gruppo di ciclisti percorreranno di nuovo Corso Vannucci fino a Piazza Italia, Viale Indipendenza e torneranno al punto di partenza di Sant’Ercolano. Le biciclette devono essere  prenotate entro tramite Eco Bike (Francesco Consalvi, tel. 333  1702890  mail ecobiketouring@gmail.com) o La Petronilla (Francesco Federici,  tel 3 49  6464490  mail lapetronille1907@libero.it).

Non mancheranno gli spazi dedicati al riciclo e alla raccolta differenziata a cura di  Gesenu in Piazza Giordano Bruno e ai Giardini del Frontone, dove i visitatori potranno avere informazioni e suggerimenti. Intanto, anche  i  bambini  potranno   imparare  divertendosi nell’area  Un  POST  dei  più  piccoli.  Alle  Scalette di Sant’Ercolano, POST organizzerà tre diversi laboratori per bambini,  interamente gratuiti e ripetuti ogni mezz’ora circa, con la guida di operatori s pecializzati.

Altro appuntamento in occasione della Notte Green è l’ aperitivo  Il futuro è di chi lo fa, aspettando Fa’ la cosa giusta! Umbria, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, in calendario a Umbriafiere dal 3 al 5 ottobre  prossimo.  Alle  ore  19.00  al  Ri-place  coworking  Point di  Corso  Cavour  presentazione  in  anteprima dell’evento, con aperitivo offerto dalla Cantina Cenci di Perugia. A seguire Aperitivo Zen, a partire dalle ore 20,00, presso lo spazio BIOO a Palazzo della Penna a base di piatti vegetariani,  cibi  e birra bio e vini  naturali. A tutti coloro che si presenteranno con un indumento o un accessorio verde sarà riservato uno sconto sul prezzo dell’aperitivo. Sempre a partire dalle 19.00, invece, appuntamento al Tangram Studio di Via Bonfigli per la presentazione del progetto di recupero sostenibile a cura di Francesca Cutini, con corsi di cucina amatoriali e l’inaugurazione dell’installazione artistica di Gabriele Dini.

I negozi del centro resteranno aperti fino a mezzanotte e interagiranno con i social e la tecnologia,  che vedranno protagonista Skoda e  gli Instagramers  A caccia del verde. Tra gli stand e nei negozi della zona saranno infatti nascosti oggetti green da fotografare e condividere con gli hashtag #Defferenziatevi e #Skodacontest. In palio premi firmati Leroy  Merlin e Fattoria Morella.

Data la concomitanza degli eventi e la condivisione delle finalità non poteva infine mancare il gemellaggio tra la Notte Green e Sharper La notte europea dei ricercatori, che quest’anno parla di sostenibilità e si svolgerà in contemporanea nel centro storico di Perugia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende