Home » Comunicati Stampa » A Piombino la prima edizione del Festival dell’economia ecologica:

A Piombino la prima edizione del Festival dell’economia ecologica

maggio 31, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of QuantobastafestivalIn Toscana, da mercoledì 2 a domenica 6 giugno, economia, ambiente e sostenibilità s’incontrano.
Da Piombino parte la sfida di Quanto Basta, primo Festival dell’economia ecologica, un evento nato con l’obiettivo di tracciare nuovi percorsi di responsabilità ambientale.

Il Pil è l’unico indicatore economico e sociale di riferimento? Ciò che non ha valore monetario non ha nessun valore? Quale economia per un futuro ragionevole e più sicuro? Domande a cui tenteranno di dare risposta imprenditori, politici, sociologi e giornalisti, impegnati a delineare la fisionomia di una rivoluzione già in atto, ma ancora poco condivisa.

Comprendere che il capitale delle risorse naturali e il capitale prodotto dall’uomo sono complementari e non alternativi è una priorità per il mondo dell’impresa, per l’amministrazione pubblica e per quanti operano nel settore dei media. Nel programma del Festival di Piombino, incontri, tavole rotonde e workshop affronteranno il tema della sostenibilità ambientale quale fondamento economico, con iniziative che coinvolgeranno vari spazi cittadini e si rivolgeranno anche al pubblico più giovane (sono previste animazioni e laboratori didattici). Non mancheranno le occasioni di spettacolo che avranno, tra i protagonisti, Bobo Rondelli (in concerto mercoledì 2 giugno ore 21.00) e la iena Luigi Pelazza, alle prese con un’impegnativa intervista a più voci con Fabio Mussi, Aldo Agroppi e Marco Lami (venerdì 4 giugno ore 21.00).

Il Festival è promosso da Comune di Piombino, Regione Toscana e Provincia di Livorno, con il patrocinio del
Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Copromotori della manifestazione: Fondazione Toscana Sostenibile, Alt, Federambiente, Federutility, Asstra.

EVENTI IN EVIDENZA
giovedì 3 giugno
ore 11.00: intervista a Joan Martinez Alier (professore Università autonoma di Barcellona) e J. Paul Fitoussi (professore Istituto di studi politici di Parigi), a cura di Carla Ravaioli (giornalista e saggista)
ore 16.00: Slow economy per uno sviluppo consapevole lezione magistrale di Federico Rampini (giornalista e scrittore)

venerdì 4 giugno
ore 10.30: L’energia del futuro prossimo: ma il nucleare è necessario? incontro con Chicco Testa (amministratore delegato di Rotdschild) e Stefano Ciafani (responsabile scientifico di Legambiente), coordina Giorgio Pancaldi (consulente ambientale Federambiente)
ore 16.00: Clima, mare e paesaggio nell’anno della biodiversità tavola rotonda con Luciano Guerrieri (presidente Autorità portuale Piombino) e Mario Tozzi (presidente Parco dell’Arcipelago toscano)
ore 17.00: I costi dell’illegalità: impresa etica e sviluppo economico lezione magistrale di Rita Borsellino, introduce Enrico Fontana (direttore “La Nuova Ecologia”)

sabato 5 giugno
ore 11.30: La città nella città: identità e non luoghi lezione magistrale di Felicia Bottino (urbanista e scrittrice)

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende