Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Roma la prima edizione del “Green Movie Film Fest”:

A Roma la prima edizione del “Green Movie Film Fest”

giugno 27, 2012 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 4 al 6 luglio, a Roma presso la Casa del Cinema, avrà luogo la prima edizione del Green Movie Film Fest. Tre serate per raccontare l’incontro tra il cinema, l’ambiente e il sociale, proponendo i valori della sostenibilità. La programmazione prevede alcune delle più interessanti opere di settore che si sono affermate di recente, in prestigiosi Festival nazionali ed internazionali.

Serata di apertura, mercoledì 4 luglio, con la proiezione di “Fireworks”, diretto da Giacomo Abbruzzese, cortometraggio selezionato nella cinquina dei finalisti per i Nastri d’argento 2012 che racconta l’impresa di un gruppo ecologista internazionale che decide di far saltare in aria a Taranto la più grande ed inquinante industria siderurgica europea; l’opening night continua con il docu-film “If a tree falls: a story of the Earth Liberation Front”, del regista americano Marshall Curry, opera già premiata al Sundance Film Festival 2011 e candidata agli Oscar 2012 come miglior  documentario, che ripercorre la storia dell’ELF (Earth Liberation Front), un movimento di protesta per la salvaguardia dell’ambiente, nato negli Stati Uniti nel 1977 e accusato di eco-terrorismo.

Ancora un ricco programma quello previsto per giovedì 5 luglio che inizierà con la proiezione di “The Well, Water Voices from Ethiopia“, per la regia di Paolo Barberi e Riccardo Russo, che ha ricevuto la Menzione Speciale Legambiente al Festival Cinemambiente 2012 di Torino. Il documentario segue le vicende quotidiane della comunità dei pastori Borana, nel sud dell’Etiopia, mostrando le straordinarie capacità di questa popolazione nel mantenere il delicato equilibrio tra uomo e natura, gestendo l’acqua come bene di tutti in una delle regioni più aride della terra abitata. A seguire “Scorie in libertà”, scritto e diretto da Gianfranco Pannone, un “film-diario”,  prodotto da Effetto Notte, in associazione con Blue Film e First Life, in cui il regista racconta la storia del nucleare a Latina.

La rassegna, con la direzione artistica di Marino Midena, chiuderà  venerdì 6 luglio con  tre opere di grande interesse: “Thalassa”, regia di Gianluca Agati,  un breve documentario sulla crisi della pesca tradizionale e sulle sue conseguenze, legate allo sviluppo industriale ed all’escalation tecnologica applicata alla pesca, attraverso le testimonianze dei pescatori siracusani; a seguire “I morti di Alos”, diretto da Daniele Atzeni, selezionato all’International Short Film Festival di Clermont-Ferrand, un mockumentary che racconta, attraverso la voce dell’unico sopravvissuto Antonio Gairo, le vicende di un paese immaginario, Alos, i cui abitanti, sul finire degli anni ’50, incontrano il loro fatale destino. A conclusione della serata, il lungometraggio “La misura del confine”, di Andrea Papini, una sorta di “giallo ambientalista” girato quasi unicamente in un rifugio  fra le nevi alpine del Monte Rosa.

Il GMFF, promosso da Pentapolis, “nasce per sensibilizzare il largo pubblico – afferma il presidente Massimiliano Pontillo - sui temi ambientali e per coinvolgere la filiera produttiva, tra filmakers,  produttori e  distributori, in pratiche a impatto zero. In tal senso, stiamo attivando accordi programmatici con i maggiori players del settore”.

La rassegna  è gemellata con il Fringe Festival di Roma (teatro) e il Glocal Sounds di Torino (musica), per la diffusione della sostenibilità nelle diverse manifestazioni artistiche.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende