Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Roma la prima edizione del “Green Movie Film Fest”:

A Roma la prima edizione del “Green Movie Film Fest”

giugno 27, 2012 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 4 al 6 luglio, a Roma presso la Casa del Cinema, avrà luogo la prima edizione del Green Movie Film Fest. Tre serate per raccontare l’incontro tra il cinema, l’ambiente e il sociale, proponendo i valori della sostenibilità. La programmazione prevede alcune delle più interessanti opere di settore che si sono affermate di recente, in prestigiosi Festival nazionali ed internazionali.

Serata di apertura, mercoledì 4 luglio, con la proiezione di “Fireworks”, diretto da Giacomo Abbruzzese, cortometraggio selezionato nella cinquina dei finalisti per i Nastri d’argento 2012 che racconta l’impresa di un gruppo ecologista internazionale che decide di far saltare in aria a Taranto la più grande ed inquinante industria siderurgica europea; l’opening night continua con il docu-film “If a tree falls: a story of the Earth Liberation Front”, del regista americano Marshall Curry, opera già premiata al Sundance Film Festival 2011 e candidata agli Oscar 2012 come miglior  documentario, che ripercorre la storia dell’ELF (Earth Liberation Front), un movimento di protesta per la salvaguardia dell’ambiente, nato negli Stati Uniti nel 1977 e accusato di eco-terrorismo.

Ancora un ricco programma quello previsto per giovedì 5 luglio che inizierà con la proiezione di “The Well, Water Voices from Ethiopia“, per la regia di Paolo Barberi e Riccardo Russo, che ha ricevuto la Menzione Speciale Legambiente al Festival Cinemambiente 2012 di Torino. Il documentario segue le vicende quotidiane della comunità dei pastori Borana, nel sud dell’Etiopia, mostrando le straordinarie capacità di questa popolazione nel mantenere il delicato equilibrio tra uomo e natura, gestendo l’acqua come bene di tutti in una delle regioni più aride della terra abitata. A seguire “Scorie in libertà”, scritto e diretto da Gianfranco Pannone, un “film-diario”,  prodotto da Effetto Notte, in associazione con Blue Film e First Life, in cui il regista racconta la storia del nucleare a Latina.

La rassegna, con la direzione artistica di Marino Midena, chiuderà  venerdì 6 luglio con  tre opere di grande interesse: “Thalassa”, regia di Gianluca Agati,  un breve documentario sulla crisi della pesca tradizionale e sulle sue conseguenze, legate allo sviluppo industriale ed all’escalation tecnologica applicata alla pesca, attraverso le testimonianze dei pescatori siracusani; a seguire “I morti di Alos”, diretto da Daniele Atzeni, selezionato all’International Short Film Festival di Clermont-Ferrand, un mockumentary che racconta, attraverso la voce dell’unico sopravvissuto Antonio Gairo, le vicende di un paese immaginario, Alos, i cui abitanti, sul finire degli anni ’50, incontrano il loro fatale destino. A conclusione della serata, il lungometraggio “La misura del confine”, di Andrea Papini, una sorta di “giallo ambientalista” girato quasi unicamente in un rifugio  fra le nevi alpine del Monte Rosa.

Il GMFF, promosso da Pentapolis, “nasce per sensibilizzare il largo pubblico – afferma il presidente Massimiliano Pontillo - sui temi ambientali e per coinvolgere la filiera produttiva, tra filmakers,  produttori e  distributori, in pratiche a impatto zero. In tal senso, stiamo attivando accordi programmatici con i maggiori players del settore”.

La rassegna  è gemellata con il Fringe Festival di Roma (teatro) e il Glocal Sounds di Torino (musica), per la diffusione della sostenibilità nelle diverse manifestazioni artistiche.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

settembre 29, 2016

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

L’Associazione Italia Solare di Monza vuole proporre al GSE un modello di risoluzione anticipata degli incentivi per impianti fino a 3 kWp, quindi residenziali, così che i proprietari degli impianti possano avere immediata liquidità. In Sicilia, ad esempio, ci sono oggi circa 11.000 impianti fotovoltaici incentivati con i vari “Conto Energia” (dal 1° al 5°) [...]

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

settembre 27, 2016

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

La metà della popolazione dell’Unione Europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente e da fonti rinnovabili entro il 2050, soddisfacendo così il 45% della domanda comunitaria di energia. È quanto dimostra il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft [...]

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende