Home » Comunicati Stampa » A scuola di energie rinnovabili con EnergicaMente:

A scuola di energie rinnovabili con EnergicaMente

dicembre 13, 2011 Comunicati Stampa

Al via la campagna sul risparmio energetico e la sostenibilità ambientale ideata da Estra, in collaborazione con Legambiente e Giunti Progetti Educativi, rivolta a tutte le classi delle scuole medie e alle V classi delle scuole elementari di Toscana, Umbria, Marche, Molise e Abruzzo.

Un’iniziativa che dà seguito a quelle promosse negli anni passati da Consiag nelle scuole sul tema dell’energia, che si è arricchita di materiali ed estesa ad un territorio più vasto comprendente, oltre all’area di riferimento storica di Estra, anche quella adriatica di recente acquisizione.  Tra le esperienza più significative c’è la campagna Energicamente, che ha preso il via nei giorni scorsi con la consegna di 1.900 kit didattici, realizzati da Giunti Progetti Educativi, a tutte le classi V delle scuole primarie e alle classi I, II e III delle scuole secondarie di primo grado delle province storiche (Arezzo, Prato, Siena, Grosseto, Firenze, Pistoia, Perugia) e in quelle di sviluppo dell’area adriatica (Teramo, Ascoli Piceno, L’Aquila, Campobasso).

In particolare nell’area pratese-pistoiese-fiorentina di Estra sono 646 le classi coinvolte, situate nei Comuni di Agliana, Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Calenzano, Campi Bisenzio, Cantagallo, Carmignano, Lastra a Signa, Montale, Montemurlo, Montespertoli, Poggio a Caiano, Prato, San Piero a Sieve, Scandicci, Scarperia, Sesto Fiorentino, Vaiano, Vernio, Vicchio.

Obiettivo del progetto è quello di promuovere una cultura del risparmio energetico nelle scuole, coniugare gli aspetti educativi con quelli della sostenibilità ambientale, contribuire a rivedere gli stili di vita – partendo proprio dai più giovani e dalle loro famiglie – e informare sulle tecnologie che utilizzano energie rinnovabili.

Oltre alla consegna del kit didattico, il progetto prevede l’effettuazione di due concorsi - uno per le classi e uno per le famiglie – e, per le scuole ne fanno richiesta, la realizzazione di percorsi didattici in classe tenuti da operatori di Legambiente.

Estra, allora Consiag, è stata una delle prime aziende in Italia con cui abbiamo lavorato sul tema del risparmio energetico nelle scuole – ha aggiunto Simona Merlino responsabile Promozione e Sviluppo di Giunti Progetti Educativi – La campagna di quest’anno raggiunge circa 40mila bambini e ragazzi con le loro famiglie, che saranno stimolati, attraverso i materiali didattici, a riflettere sulle tematiche ambientali su cui, tra l’altro, studenti e insegnanti si dimostrano sempre più sensibili rispondendo con grande partecipazione ai progetti proposti”.

“Legambiente da anni lavora nelle scuole e con gli enti pubblici promuovendo i temi del risparmio energetico e delle energie pulite – ha sottolineato Franco di Martino direttore Legambiente Toscana –   trovare sostegno e collaborazione in  partner privati come Estra, che è un’azienda il cui business è la vendita di energia, è il valore aggiunto di questo progetto”.

L’efficienza energetica, le rinnovabili e la diffusione della cultura del risparmio e del rispetto dell’ambiente sono da sempre tra le nostre priorità – ha detto Roberto Banchetti presidente di Estra  – Essendo un’azienda fortemente legata al territorio che opera nel settore dei servizi pubblici ritengo che sia un dovere oltre che una soddisfazione sostenere e stimolare iniziative dedicate a questi temi e che hanno come target privilegiato la famiglia e le nuove generazioni”.

In allegato il documento che illustra nel dettaglio le attività e i materiali distribuiti nelle scuole per la campagna.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende