Home » Comunicati Stampa » A scuola di energie rinnovabili con EnergicaMente:

A scuola di energie rinnovabili con EnergicaMente

dicembre 13, 2011 Comunicati Stampa

Al via la campagna sul risparmio energetico e la sostenibilità ambientale ideata da Estra, in collaborazione con Legambiente e Giunti Progetti Educativi, rivolta a tutte le classi delle scuole medie e alle V classi delle scuole elementari di Toscana, Umbria, Marche, Molise e Abruzzo.

Un’iniziativa che dà seguito a quelle promosse negli anni passati da Consiag nelle scuole sul tema dell’energia, che si è arricchita di materiali ed estesa ad un territorio più vasto comprendente, oltre all’area di riferimento storica di Estra, anche quella adriatica di recente acquisizione.  Tra le esperienza più significative c’è la campagna Energicamente, che ha preso il via nei giorni scorsi con la consegna di 1.900 kit didattici, realizzati da Giunti Progetti Educativi, a tutte le classi V delle scuole primarie e alle classi I, II e III delle scuole secondarie di primo grado delle province storiche (Arezzo, Prato, Siena, Grosseto, Firenze, Pistoia, Perugia) e in quelle di sviluppo dell’area adriatica (Teramo, Ascoli Piceno, L’Aquila, Campobasso).

In particolare nell’area pratese-pistoiese-fiorentina di Estra sono 646 le classi coinvolte, situate nei Comuni di Agliana, Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Calenzano, Campi Bisenzio, Cantagallo, Carmignano, Lastra a Signa, Montale, Montemurlo, Montespertoli, Poggio a Caiano, Prato, San Piero a Sieve, Scandicci, Scarperia, Sesto Fiorentino, Vaiano, Vernio, Vicchio.

Obiettivo del progetto è quello di promuovere una cultura del risparmio energetico nelle scuole, coniugare gli aspetti educativi con quelli della sostenibilità ambientale, contribuire a rivedere gli stili di vita – partendo proprio dai più giovani e dalle loro famiglie – e informare sulle tecnologie che utilizzano energie rinnovabili.

Oltre alla consegna del kit didattico, il progetto prevede l’effettuazione di due concorsi - uno per le classi e uno per le famiglie – e, per le scuole ne fanno richiesta, la realizzazione di percorsi didattici in classe tenuti da operatori di Legambiente.

Estra, allora Consiag, è stata una delle prime aziende in Italia con cui abbiamo lavorato sul tema del risparmio energetico nelle scuole – ha aggiunto Simona Merlino responsabile Promozione e Sviluppo di Giunti Progetti Educativi – La campagna di quest’anno raggiunge circa 40mila bambini e ragazzi con le loro famiglie, che saranno stimolati, attraverso i materiali didattici, a riflettere sulle tematiche ambientali su cui, tra l’altro, studenti e insegnanti si dimostrano sempre più sensibili rispondendo con grande partecipazione ai progetti proposti”.

“Legambiente da anni lavora nelle scuole e con gli enti pubblici promuovendo i temi del risparmio energetico e delle energie pulite – ha sottolineato Franco di Martino direttore Legambiente Toscana –   trovare sostegno e collaborazione in  partner privati come Estra, che è un’azienda il cui business è la vendita di energia, è il valore aggiunto di questo progetto”.

L’efficienza energetica, le rinnovabili e la diffusione della cultura del risparmio e del rispetto dell’ambiente sono da sempre tra le nostre priorità – ha detto Roberto Banchetti presidente di Estra  – Essendo un’azienda fortemente legata al territorio che opera nel settore dei servizi pubblici ritengo che sia un dovere oltre che una soddisfazione sostenere e stimolare iniziative dedicate a questi temi e che hanno come target privilegiato la famiglia e le nuove generazioni”.

In allegato il documento che illustra nel dettaglio le attività e i materiali distribuiti nelle scuole per la campagna.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende