Home » Comunicati Stampa »Eventi »Green Economy » A Torino uno Startup Weekend sulla mobilità sostenibile:

A Torino uno Startup Weekend sulla mobilità sostenibile

Innovazione, mobilità sostenibile e automotive di nuova generazione per rendere le città più smart. Una combinazione di fattori che nel nostro Paese ha già mosso i primi passi. La mobilità urbana, infatti, è una delle componenti che maggiormente beneficiano dell’innovazione tecnologica, di pari passo alla diffusione di veicoli ad alimentazione ecologica. È quanto emerge dal quadro tracciato dall’Istat nel focus “Ambiente urbano: gestione eco compatibile e smartness” che fa il punto sulle smart city italiane.

Tra le città che puntano ad avere un ruolo d’avanguardia nella transizione verso le smart city c’è Torino. Città simbolo per la storia dell’auto in Italia, il capoluogo piemontese mira a riscoprire la sua antica vocazione nel campo dell’automotive puntando sull’innovazione e sulla sostenibilità. È questa la sfida del prossimo Torino Startup Weekend, che si terrà dal 17 al 19 Aprile presso I3P, Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino, organizzato in collaborazione con General Motors Powertrain Europe e ANFIA, Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica.

Giunto alla quinta edizione, Torino Startup Weekend è una 54 ore di sviluppo di idee di business, in cui sviluppatori, designer ed esperti di business, marketing e comunicazione si sfidano nella creazione del migliore progetto innovativo. Un premio speciale sarà dedicato alle idee finalizzate a innovare il mercato automobilistico e della mobilità a 360°, da soluzioni per il viaggio e la mobilità sostenibile a servizi per i veicoli connessi nell’ottica della creazione di un internet of things per i mezzi di trasporto.

A proposito dell’iniziativa, Pierpaolo Antonioli, AD General Motors Powertrain Europe spiega: “La partecipazione attiva allo start up week end nasce dalla volontà di GMPT-E di sostenere l’innovazione stimolando nuove idee”. “Come GM Powertrain Europe – prosegue Antonioli – riteniamo che un confronto a 360° sia la carta vincente a cui ispirarsi per individuare in anticipo nuovi trend tecnologici. Lo Startup Weekend ci permette di avvicinarci al mondo dei giovani, futuri imprenditori, dando loro l’opportunità per farsi conoscere dalla grande industria italiana e internazionale”.

Nelle scorse edizioni hanno partecipato a Torino Startup Weekend più di 100 persone per ogni evento, provenienti sia dall’Italia sia dall’estero (USA, Canada, Francia, Gran Bretagna).

Il Torino Startup Weekend partirà venerdì sera con la presentazione delle idee. Tutti i partecipanti voteranno le proposte e le idee più votate saranno sviluppate durante il fine settimana. A quel punto si formeranno i team composti da persone con competenze multidisciplinari. Sabato si passerà allo sviluppo delle idee da parte dei gruppi di lavoro supportati dai mentor. Domenica pomeriggio, invece, i team presenteranno i progetti in un pitch di cinque minuti: la giuria valuterà i lavori e proclamerà i tre vincitori.

“Alla lunga serie degli Startup Weekend organizzati da I3P non poteva mancare un’edizione dedicata alla mobilità” ha aggiunto Marco Cantamessa, presidente di I3P. “Torino è la città ideale per lavorare in questo settore e sono sicuro che, con il weekend del 17-19 Aprile, nasceranno idee e start up che contribuiranno a definire la mobilità del futuro. A raccogliere questa sfida insieme a General Motors e a I3P ci attendiamo, come anche in passato, una partecipazione numerosa non solo dal territorio piemontese, ma anche da più lontano”.

Oltre a General Motors Powertrain Europe e ANFIA, i partner dell’evento sono SiamoSoci, TopIX, Treatabit, RecTv e Startup Revolutionary Road.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende