Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Verona dal 19 al 22 febbraio la nona edizione di Legno&Edilizia:

A Verona dal 19 al 22 febbraio la nona edizione di Legno&Edilizia

febbraio 18, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Dagli edifici multipiano ai pavimenti, il legno offre elevate prestazioni tecniche e costi contenuti. Legno&Edilizia mette in mostra le applicazioni più sofisticate per il mondo delle costruzioni, dal legno strutturale al parquet, e propone soluzioni all’avanguardia nel rispetto della tutela delle risorse naturali, della riqualificazione energetica e del migliore utilizzo degli spazi. La nona edizione di Legno&Edilizia, mostra internazionale sull’impiego del legno per le costruzioni edili, si svolgerà dal 19 al 22 febbraio a Verona e occuperà alcuni dei padiglioni recentemente rinnovati all’interno degli spazi di Veronafiere. Qui qualche centinaio di aziende tra italiane e straniere metteranno in vetrina il meglio delle loro produzioni.

Nonostante il momento congiunturale ancora molto critico, il legno, materia naturale, rinnovabile ed eco-compatibile, continua a dare segnali confortanti, tali da orientare gli operatori a un cauto ottimismo giustificato dal fatto che le realizzazioni di legno hanno smesso di essere considerate un metodo costruttivo esclusivo, appannaggio di pochi, per diventare, al contrario, la soluzione ideale per la maggior parte degli utenti. Il nuovo indirizzo è indotto soprattutto da una migliore e più ampia informazione sulle prestazioni che contraddistinguono gli edifici di legno che costituiscono un valore aggiunto sempre più riconosciuto dal mondo della progettazione come punto di forza per un’architettura sostenibile, interessata a sfruttare le più avanzate tecnologie energetiche integrate.

Le soluzioni applicate alle varianti ingegnerizzate di questa materia prima – il legno lamellare – assicurano livelli prestazionali che hanno contribuito a incentivarne l’utilizzo come ideale in una logica costruttiva performante anche rispetto alla tutela dal rischio sismico. Tutti questi elementi favoriscono la scelta del legno anche all’interno delle città dove viene impiegato in progetti prestigiosi, sfidando altezze una volta ritenute impossibili con questo materiale. Ormai gli esempi sono numerosi, basta pensare a Via Cenni a Milano, il complesso residenziale in legno più grande d’Europa formato da quattro edifici di nove piani ovvero 27 metri di altezza, ma anche in altre capitali europee sono state realizzate costruzioni della stessa portata, perfettamente rispondenti alle esigenze dell’edilizia residenziale in contesti ad alta densità abitativa dove i tempi ridotti di costruzione sono un sicuro vantaggio. E non solo. In molti casi è stata prevista la ricostruzione di scuole in legno al posto di istituti la cui demolizione dovrebbe avvenire entro il 2016. Un soluzione che potrebbe fare da apripista per favorire l’utilizzo del legno nell’ambito del pubblico.

Legno&Edilizia 2015 si conferma come un appuntamento in cui l’organizzazione e la proposta sono pensati per aderire alle esigenze di un mercato costantemente in evoluzione. E’ stato, a questo proposito, siglato un accordo di collaborazione tra ARCA Casa Legno e Piemmeti, società partecipata da Veronafiere ed organizzatore di Legno&Edilizia: ARCA contribuirà al coordinamento del programma convegnistico della manifestazione, una partecipazione importante che conferma come la fiera faciliti l’incontro e le occasioni di business tra gli espositori e i visitatori. Alla biennale hanno già aderito anche diversi operatori stranieri provenienti da Austria, Germania, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Svizzera. Per industrie e artigiani dell’edilizia, come per i progettisti e le imprese collegate, l’appuntamento veronese con i professionisti mette in vetrina le offerte della produzione internazionale, utile a programmare gli acquisti di nuove tecnologie di lavorazione, di prodotti e sistemi, inoltre offre la possibilità di intervenire a una serie di convegni, seminari e workshop in collaborazione con università ed enti di ricerca internazionali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

novembre 23, 2017

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

Energia e rifiuti: è questo il fulcro delle contestazioni secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora in maniera puntuale la situazione delle opposizioni contro opere di “pubblica utilità” e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto. Presentata il 21 novembre a Roma, la nuova edizione dell’Osservatorio [...]

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

novembre 23, 2017

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

Una transizione completa a un’economia circolare in Europa potrebbe generare risparmi per circa 2.000 miliardi di euro entro il 2030; un aumento del 7% del PIL dell’UE, con un aumento dell’11% del potere d’acquisto delle famiglie e 3 milioni di nuovi posti di lavoro. Sono i dati da cui è partito ieri il primo EcoForum per [...]

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende