Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Verona dal 19 al 22 febbraio la nona edizione di Legno&Edilizia:

A Verona dal 19 al 22 febbraio la nona edizione di Legno&Edilizia

febbraio 18, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Dagli edifici multipiano ai pavimenti, il legno offre elevate prestazioni tecniche e costi contenuti. Legno&Edilizia mette in mostra le applicazioni più sofisticate per il mondo delle costruzioni, dal legno strutturale al parquet, e propone soluzioni all’avanguardia nel rispetto della tutela delle risorse naturali, della riqualificazione energetica e del migliore utilizzo degli spazi. La nona edizione di Legno&Edilizia, mostra internazionale sull’impiego del legno per le costruzioni edili, si svolgerà dal 19 al 22 febbraio a Verona e occuperà alcuni dei padiglioni recentemente rinnovati all’interno degli spazi di Veronafiere. Qui qualche centinaio di aziende tra italiane e straniere metteranno in vetrina il meglio delle loro produzioni.

Nonostante il momento congiunturale ancora molto critico, il legno, materia naturale, rinnovabile ed eco-compatibile, continua a dare segnali confortanti, tali da orientare gli operatori a un cauto ottimismo giustificato dal fatto che le realizzazioni di legno hanno smesso di essere considerate un metodo costruttivo esclusivo, appannaggio di pochi, per diventare, al contrario, la soluzione ideale per la maggior parte degli utenti. Il nuovo indirizzo è indotto soprattutto da una migliore e più ampia informazione sulle prestazioni che contraddistinguono gli edifici di legno che costituiscono un valore aggiunto sempre più riconosciuto dal mondo della progettazione come punto di forza per un’architettura sostenibile, interessata a sfruttare le più avanzate tecnologie energetiche integrate.

Le soluzioni applicate alle varianti ingegnerizzate di questa materia prima – il legno lamellare – assicurano livelli prestazionali che hanno contribuito a incentivarne l’utilizzo come ideale in una logica costruttiva performante anche rispetto alla tutela dal rischio sismico. Tutti questi elementi favoriscono la scelta del legno anche all’interno delle città dove viene impiegato in progetti prestigiosi, sfidando altezze una volta ritenute impossibili con questo materiale. Ormai gli esempi sono numerosi, basta pensare a Via Cenni a Milano, il complesso residenziale in legno più grande d’Europa formato da quattro edifici di nove piani ovvero 27 metri di altezza, ma anche in altre capitali europee sono state realizzate costruzioni della stessa portata, perfettamente rispondenti alle esigenze dell’edilizia residenziale in contesti ad alta densità abitativa dove i tempi ridotti di costruzione sono un sicuro vantaggio. E non solo. In molti casi è stata prevista la ricostruzione di scuole in legno al posto di istituti la cui demolizione dovrebbe avvenire entro il 2016. Un soluzione che potrebbe fare da apripista per favorire l’utilizzo del legno nell’ambito del pubblico.

Legno&Edilizia 2015 si conferma come un appuntamento in cui l’organizzazione e la proposta sono pensati per aderire alle esigenze di un mercato costantemente in evoluzione. E’ stato, a questo proposito, siglato un accordo di collaborazione tra ARCA Casa Legno e Piemmeti, società partecipata da Veronafiere ed organizzatore di Legno&Edilizia: ARCA contribuirà al coordinamento del programma convegnistico della manifestazione, una partecipazione importante che conferma come la fiera faciliti l’incontro e le occasioni di business tra gli espositori e i visitatori. Alla biennale hanno già aderito anche diversi operatori stranieri provenienti da Austria, Germania, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Svizzera. Per industrie e artigiani dell’edilizia, come per i progettisti e le imprese collegate, l’appuntamento veronese con i professionisti mette in vetrina le offerte della produzione internazionale, utile a programmare gli acquisti di nuove tecnologie di lavorazione, di prodotti e sistemi, inoltre offre la possibilità di intervenire a una serie di convegni, seminari e workshop in collaborazione con università ed enti di ricerca internazionali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Spinetti (AIGAE) sulla Riforma dei Parchi: “un vero attentato alla figura delle guide”

maggio 30, 2017

Spinetti (AIGAE) sulla Riforma dei Parchi: “un vero attentato alla figura delle guide”

“In Italia invece di valorizzare le figure che tutelano il territorio, si pensa ad affossarle. Alla Camera si sta consumando un vero attentato alla sopravvivenza dei Parchi, delle Aree Naturali, del Turismo Ambientale. I toni trionfalistici di alcuni deputati del PD non li comprendiamo dal momento in cui non ci sarà nulla da festeggiare qualora [...]

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende