Home » Comunicati Stampa » Federlegno e MADE lanciano la quarta edizione del concorso “InstantHouse”:

Federlegno e MADE lanciano la quarta edizione del concorso “InstantHouse”

marzo 15, 2012 Comunicati Stampa

In vista della prossima edizione di MADE expo, in programma dal 17 al 20 ottobre presso Fiera Milano Rho, FederlegnoArredo, in collaborazione con il Politecnico di Milano, promuove la quarta edizione del concorso “InstantHouse”, rivolto a studenti e neolaureati delle facoltà di architettura, ingegneria e industrial design, italiane e straniere.

Tema centrale di questa edizione è il “Temporary Housing”, una modalità abitativa del territorio metropolitano in costante crescita. I partecipanti al concorso dovranno riflettere sulle diverse opportunità di abitare il territorio metropolitano, sviluppando proposte sensibili all’ambiente, alla sostenibilità, alle esigenze di benessere e alla qualità di vita. L’obiettivo è, infatti, sperimentare strategie residenziali che rispondano alle nuove tipologie di utenti, i city-users.

L’area di progettazione del Concorso si inserisce all’interno del progetto “Campus Sostenibile” del Politecnico di Milano, che si promette di rinnovare il campus di Città Studi in chiave sostenibile. Le proposte dovranno rispondere ai bisogni di una popolazione residente in mobilità e che allo stesso tempo svolga il ruolo di servizio alla comunità scientifica e ai cittadini che gravitano intorno al Campus. I progetti dovranno articolarsi su una dialettica tra spazi individuali e collettivi, un dialogo vicendevole tra comunità e città. Residenze inclusive e al contempo aperte, capaci di generare spazi accoglienti e pieni di vitalità.

Sono migliaia e in costante crescita le persone a Milano che utilizzano la città in modo saltuario e occasionale – afferma Roberto Snaidero, presidente di FederlegnoArredo. Si tratta di una nuova modalità di vivere gli spazi metropolitani che apporta un arricchimento culturale e vitalità urbana. È  una risorsa essenziale per lo sviluppo di una nuova forma di abitare. Il concorso è una sfida innovativa e coerente con le richieste del mercato che chiedono di coniugare rigore economico e costruttivo con i valori di sostenibilità ambientale e sociale e l’elevata qualità progettuale.

Lo scopo del concorso InstantHouse Temporary Housing è da un lato, incentivare la sperimentazione di nuove modalità abitative per persone che non risiedono in maniera permanente in città, dall’altro cercare nuove opportunità di mercato utili alla crescita del comparto” aggiunge Andrea Negri, presidente di MADE Eventi.

Gli edifici dovranno essere progettati utilizzando materiali che tengano in considerazione le necessità di rapida e semplice realizzazione e rispondere alle esigenze di contenimento costi, nonché delle specifiche esigenze tecnologiche ed ecologiche proprie dell’edificio privilegiando l’uso del legno. Tutti i materiali impiegati per la realizzazione di elementi strutturali, per i pannelli di tamponamento, per le finiture interne e per i serramenti saranno utilizzati nel rispetto delle qualità ecologiche e costruttive, temi molto importanti per MADE expo. Saranno da prevedere anche sistemazioni esterne e elementi di arredo urbano coerenti con la proposta progettuale.

L’iscrizione al concorso dovrà avvenire inviando il modulo, scaricabile dal sito internet www.instanthouse.it, alla casella postale instanthouse@federlegnoarredo.it  entro e non oltre le ore 12 del 4 giugno 2012. I progetti finali, invece, dovranno pervenire presso la sede di FederlegnoArredo – Foro Bonaparte 65, 20122 Milano – entro e non oltre le ore 12 del 2 luglio 2012 con la dicitura “Concorso InstantHouse”.

Il bando sarà pubblicato sui siti federlegnoarredo.it e instanthouse.it e pubblicizzato sui siti di settore e specializzati in bandi internazionali. I progetti vincitori e quelli segnalati come meritevoli verranno esposti durante la prossima edizione di MADE Expo.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende