Home » Comunicati Stampa » Accordo Enel, Endesa e Renault-Nissan sulla mobilità elettrica:

Accordo Enel, Endesa e Renault-Nissan sulla mobilità elettrica

aprile 9, 2010 Comunicati Stampa

Accordo Alleanza Renault Nissan Enel Endesa; Courtesy of ufficio stampa renaultA pochi giorni dall’accordo firmato con Acciona, l’Alleanza Renault-Nissan ha sottoscritto ieri a Parigi, insieme a Enel e Endesa, un protocollo d’intesa per lo sviluppo congiunto di soluzioni integrate per la mobilità elettrica.

L’accordo prevede una collaborazione tra i tre gruppi su progetti per lo sviluppo della mobilità a zero emissioni in diverse aree geografiche: Enel in Italia, Endesa in Spagna e in America Latina.

L’intesa è stata firmata ieri sera da Fulvio Conti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel, da Patrick Pélata, Direttore Generale del Gruppo Renault, e da Hideaki Watanabe, Direttore Generale dello Zero Emission Business dell’Alleanza, in occasione del Quinto Summit Italo-Francese, presieduto dal Primo Ministro italiano Silvio Berlusconi e dal Presidente francese Nicolas Sarkozy.

Concordi le dichiarazioni dei tre Direttori Generali, che hanno sottolineato l’efficacia della sinergia tra i costruttori di auto e utilities per lo sviluppo e la diffusione dell’auto elettrica, come sintetizzato nella dichiarazione di Hideaki Watanabe: “l’Alleanza Renault-Nissan offrirà soluzioni di mobilità a zero emissioni con veicoli elettrici credibili, seducenti ed accessibili. Una chiave di successo è quella di collaborare con altri soggetti come Enel nel creare le condizioni necessarie per l’introduzione di massa dei veicoli elettrici. L’Alleanza Renault-Nissan accoglie con piacere chi come Enel condivide la nostra visione sul lungo termine volta a creare una mobilità sostenibile”.

Primo passo, lo studio della compatibilità tecnica tra l’infrastruttura di ricarica di Enel e i veicoli elettrici Renault-Nissan, soprattutto per quanto riguarda l’interfaccia di potenza, la sicurezza e il protocollo di comunicazione. Verranno poi studiate offerte integrate di prodotti e servizi per i clienti dei veicoli elettrici, analizzate le diverse tecnologie di ricarica e dei servizi associati all’infrastruttura di ricarica, studiato il ciclo completo di vita della batteria (compreso l’eventuale impiego come sistema di accumulo di energia prodotta da fonti rinnovabili, nella seconda parte del suo ciclo di vita) e infine valutato congiuntamente lo sviluppo di progetti pilota in aree da individuare in Italia, in Spagna e in America Latina.

La mobilità elettrica è un settore con un ampio potenziale in termini di miglioramento ambientale nel trasporto urbano. La sostituzione di un veicolo tradizionale con un veicolo elettrico non solo abbatte radicalmente il rumore e le emissioni inquinanti a livello locale, ma riduce anche le emissioni di CO2 fino al 45%, considerando già l’attuale efficienza media del parco di generazione italiano. Se poi venisse utilizzata energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, le emissioni si ridurrebbero praticamente a zero.

 Renault e Nissan sono fortemente impegnate nello sviluppo dei veicoli elettrici e orientate ad una diffusione di massa della mobilità a zero emissioni, quale soluzione di mobilità sostenibile del prossimo futuro. Fra il 2011 e il 2012, Renault lancerà una gamma completa di 4 veicoli elettrici: il veicolo urbano TWIZY Z.E., la berlina compatta ZOE Z.E., la berlina familiare FLUENCE Z.E. e la furgonetta commerciale KANGOO Z.E. Alla fine del 2010, Nissan lancerà invece LEAF, il primo veicolo al mondo completamente elettrico accessibile per il mercato di massa. Le vendite inizieranno negli Stati Uniti, in Giappone e in alcuni mercati europei, prima della commercializzazione di massa nel 2012.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende