Home » Comunicati Stampa »Progetti » Accordo tra AIGAE e Guide Alpine: verso una professione comune:

Accordo tra AIGAE e Guide Alpine: verso una professione comune

novembre 9, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Il presidente del Collegio Nazionale Guide Alpine Italiane (CONAGAI) Cesare Cesa Bianchi, e il presidente dell’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche (AIGAE) Stefano Spinetti hanno firmato una lettera di intenti che dà il via a un tavolo di lavori congiunto per far convergere le due professioni all’interno di una cornice comune e tracciare così il futuro dell’accompagnamento escursionistico. Si tratta di un primo passo importante verso la chiarificazione del quadro generale delle professioni che operano in ambito escursionistico, in particolare in montagna, ai fini della sicurezza e della garanzia della qualità del servizio offerto agli utenti finali.

L’esigenza nasce dal conflitto tra le leggi che disciplinano il settore: da un lato la legge nazionale, la n.6 del 2 gennaio 1989, che disciplina la professione di Guida Alpina e degli Accompagnatori di Media Montagna (che appartengono al Collegio delle Guide Alpine) e definisce i requisiti necessari per accedere alla professione, riservando alle Guide Alpine le attività dell’insegnamento e dell’accompagnamento. Dall’altro la legge n.4 del 2013 che disciplina l’organizzazione delle libere professioni non organizzate in ordini o collegi e alcune Leggi Regionali che erano intervenute a disciplinare la materia, alle quali fa appunto riferimento l’Aigae. Per cercare di dare una svolta a questa situazione, le parti hanno deciso di confrontarsi e far fronte comune al fine di risolvere i possibili conflitti e trovare punti di contatto.

Grazie al recente accordo, Conagai e Aigae si impegneranno a lavorare insieme affinché Guide Alpine, Accompagnatori di Media Montagna e Guide Ambientali Escursionistiche possano divenire realtà professionali individuate e disciplinate da una norma di legge adatta ai mutamenti di mercato che sono nel frattempo avvenuti. Nei prossimi mesi le due associazioni lavoreranno dunque congiuntamente per cercare di individuare modalità e presupposti per una convergenza tra i due bacini professionali, con l’impegno reciproco a non intraprendere iniziative di carattere legale l’una nei confronti dell’altra nonché nei confronti dei singoli associati e, al contrario, a condividere iniziative di carattere legislativo.

“Il Collegio Nazionale delle Guide Alpine Italiane ha fortemente voluto questo tavolo di lavoro – ha dichiarato Cesare Cesa Bianchi, presidente Conagai – allo scopo di chiarire e delineare il quadro generale delle professioni che operano in montagna. E questo non secondo una logica di rivendicazione di diritti lobbistici, ma al contrario per aprirci alle altre realtà professionali esistenti, ai fini della sicurezza e della garanzia della formazione di chi opera in montagna e a beneficio degli utenti finali, di chiunque si rivolga a un professionista nell’ambito dell’accompagnamento escursionistico”.

“Siamo estremamente contenti di aver aperto un tavolo di lavoro comune con le Guide Alpine Italiane – ha aggiunto Stefano Spinetti, presidente nazionale dell’Aigae – Questo significa che i tempi sono maturi perché le due più grandi organizzazioni che riuniscono i professionisti dell’accompagnamento outdoor si mettano insieme per riordinare la professione, garantendo un servizio di qualità e di sicurezza ai clienti e stabilendo le basi per una revisione legislativa al passo dei tempi e delle esigenze di mercato”.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende