Home » Comunicati Stampa » Ad AgriExpo 2011 la stalla è sostenibile. E gli animali ringraziano:

Ad AgriExpo 2011 la stalla è sostenibile. E gli animali ringraziano

ottobre 6, 2010 Comunicati Stampa

Stalla, Courtesy of Andy, Flickr.comIl benessere degli animali sarà uno dei temi in primo piano ad AgriExpo 2011, la Fiera per le Imprese Agricole organizzata da ROS – società partecipata da Senaf e Fiera di Roma – che dal 3 al 6 febbraio 2011 tornerà protagonista negli spazi della nuova Fiera di Roma.

Una delle iniziative più interessanti della manifestazione sarà infatti Stalla sostenibile, un’area che metterà in mostra le soluzioni e le innovazioni tecnologiche per il benessere degli animali, requisito indispensabile per l’ottenimento di produzioni di qualità che garantiscano elevati livelli di sicurezza igienico-sanitaria.

La legge stabilisce infatti in maniera dettagliata tutti i requisiti di idoneità delle stalle che vanno dalla strutturazione di locali opportunamente areati e che consentano agevoli operazioni di pulizia e disinfezione, al rispetto di una corretta procedura di mungitura, all’igiene del personale addetto ed all’innovazione tecnologica.

Tra i prodotti messi in mostra nell’area Stalla sostenibile: attrezzature per le stalle, attrezzature zootecniche, abbeveratoi, apparecchi per il controllo del latte, apparecchiature elettriche ed elettroniche, asportatori di letame, bilance, box per vitelli, carpenterie metalliche carri per miscelazione e distribuzione alimenti zootecnici disinfettanti e detergenti, grigliati, idranti, impianti biogas, impianti di condizionamento, impianti di irrigazione, impianti di mungitura, mangiatoie, materassi per vacche, mungitrici pesa bestiame, pompe per liquami prefabbricati, prodotti e strumenti veterinari, prodotti ed attrezzature per l’igiene, recinzioni, reti ombreggianti, rigatura antiscivolo per pavimentazione, separatori per liquami, sistemi computerizzati, spazzolatrici, stalle razionali, tettoie tosatrici, tunnels, ventilatori.

Stalla sostenibile e tutte le iniziative presenti ad Agriexpo saranno sviluppate in modo da porre sempre l’attenzione alle dinamiche della filiera agricola nella sua complessità, ed alle esigenze dell’ “agricoltore moderno”, una figura che è sempre più orientata su orizzonti di business e di alta imprenditorialità.

Per accompagnare le tante aziende del comparto agricolo verso una fase più evoluta di realtà imprenditoriali competitive ed organiche AgriExpo metterà in campo numerosi spazi dedicati che daranno a tutti i partecipanti, divisi tra agricoltori, rivenditori e distributori, florovivaisti, responsabili tecnici e buyer, la possibilità di entrare a contatto con le varie fasi del processo produttivo, dalla lavorazione del campo alla distribuzione del prodotto.

Tra le aree tematiche che rappresentano le diverse lavorazioni della filiera vi saranno infatti la Preparazione e coltivazione del campo, la Raccolta dei prodotti, la Lavorazione dei prodotti, il Confezionamento dei prodotti, la Logistica e distribuzione e le Energie rinnovabili dislocate lungo un percorso agevole che si rivolgerà soprattutto agli operatori del Centro-Sud Italia e della zona mediterranea, grazie anche alla collocazione peculiare di fiera di Roma.

Inoltre, ampio spazio sarà dedicato alla parte di convegnistica ed alle iniziative speciali, a partire dalle Piazze dell’Eccellenza che presenteranno, in esclusiva, filiere produttive nella loro interezza e complessità, uniche dal punto di vista della tecnologia e dell’innovazione impiegate, della qualità del prodotto e dell’efficienza del processo.

Contemporaneo ad AgriExpo sarà lo svolgimento di FlorExpo, il primo Salone del Florovivaismo mediterraneo che presenterà il meglio di fiori, piante, prodotti e attrezzature del comparto.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende