Home » Comunicati Stampa »Progetti » Ad Alba il primo AgriCircus di Coldiretti, con pecore e mucche al posto dei leoni:

Ad Alba il primo AgriCircus di Coldiretti, con pecore e mucche al posto dei leoni

aprile 24, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

Con le difficoltà economiche anche per i più piccoli si tagliano feste, parchi divertimento, pizzeria, cinema  e tornano i divertimenti semplici del passato, come la visita in fattoria, per mungere una mucca, dar da mangiare ai polli o raccogliere frutti, che fanno registrare un aumento del 15 per cento con oltre un milione presenze previste nei soli tre mesi della primavera 2013.  E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti presentata in occasione del debutto ad Alba, in provincia di Cuneo, del primo  AgriCircus che sotto il tradizionale tendone unisce la creatività, l’impegno e la magia dell’arte circense con il lavoro di chi tutti i giorni coltiva e alleva gli animali per offrire ai bambini una esperienza nuova a contatto con i prodotti della natura e gli animali della fattoria, accolti in un ambiente rispettoso ed ospitale, simile a quello in cui gli animali vivono quotidianamente.

In controtendenza rispetto alla crisi, che ha visto ridursi del 10 per cento il numero di spettatori nei cinema nel 2012, crescono – sottolinea la Coldiretti - le aziende agricole trasformate in fattorie didattiche che hanno l’obiettivo non solo di far trascorrere ai bambini del buon tempo libero all’aperto a stretto contatto con la natura, ma anche di avvicinarli ad un mondo reale e concreto e sperimentare ed “assaporare” la vita in campagna. Sulla base del censimento effettuato in collaborazione con il Ministero dell’ Istruzione, Ricerca ed Università sono già oltre 1300 le aziende agricole della Coldiretti che svolgono attività di fattoria didattica sparse su tutto il territorio nazionale. Si tratta di una pedagogia viva “dell’imparare facendo” attraverso attività pratiche ed esperienze dirette come seminare, raccogliere, trasformare, manipolare e creare che privilegia il contatto con il reale attraverso l’incontro con il mondo animale e vegetale.

Queste realtà si moltiplicano e si diversificano in forme curiose come il primo AgriCircus, dove gli animali sono quelli delle fattorie con mucche e pecore al posto del leone, i “prestigiatori” sono dei veri agricoltori  e i clown sono maestri che insegnano giocando. L’elemento comune è però sempre – continua la Coldiretti – il forte legame con il territorio, gli animali che vi si allevano, le piante che si coltivano ed i prodotti tipici che vi si ottengono. Laboratori del gusto, orti didattici, gare di mungitura, rodei da cowboy e gare di cucina sono alcuni esempi delle attività svolte. La formazione sul campo consente – precisa la Coldiretti – anche di imparare in maniera divertente il rispetto dell’ambiente attraverso la conoscenza della campagna con i suoi ritmi e l’alternanza delle stagioni

Il successo delle fattorie didattiche – sostiene la Coldiretti – è spinto dal rapporto stretto che si è instaurato con le autorità scolastiche che sempre più spesso le scelgono anche come destinazione delle gite organizzate, soprattutto nelle scuole primarie, spinte dai costi contenuti, dall’elevato valore educativo e dalla pluralità di mete disponibili senza dover percorrere grandi distanze, in un Paese come l’Italia dalla forte tradizione agricola. Si tratta – conclude la Coldiretti – dell’unica tendenza positiva in un anno in cui neanche uno studente su tre parteciperà  alle gite scolastiche che iniziano con l’arrivo della bella stagione a causa delle difficoltà economiche delle famiglie e della riduzione dei fondi per la scuola.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende