Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Agenda Greenews 2012: uno strumento per fare sistema contro la crisi:

Agenda Greenews 2012: uno strumento per fare sistema contro la crisi

dicembre 12, 2011 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

E’ in distribuzione da oggi, sul portale di commercio ecosostenibile Greencommerce.it, l’Agenda Greenews 2012, seconda edizione del progetto curato Greenews.info per offrire, tanto agli operatori dei diversi settori della green economy italiana, quanto a cittadini e studenti sensibili ai temi della sostenibilità ambientale, un utile strumento di lavoro e di reciproca conoscenza, ricco di contenuti e del calendario dei principali eventi “green” del nuovo anno.

Un percorso in senso inverso, dal web alla carta, che Greenews.info – oggi fornitore di approfondimenti anche per il canale “Ambiente” di LaStampa.it – ha voluto intraprendere, a partire dal 2011, senza rinunciare all’obiettivo di diffondere contenuti informativi attraverso supporti a bassissimo impatto ambientale. Anche quest’anno, infatti, la sfida è rimasta la stessa: dimostrare concretamente come si può produrre – con ottimi risultati e senza significativi costi aggiuntivi – entro la filiera della green economy, con materiali e modalità sostenibili, come prevede lo Statuto dell’Associazione Greencommerce, a cui è stata affidata la distribuzione.

La carta è nuovamente la Cocoon Offset 100% riciclata, certificata FSC e Ecolabel di Arjowiggins Graphic, prodotta nello stabilimento europeo di Greenfield, specializzato nella produzione di pasta disinchiostrata senza cloro, che garantisce una qualità e un punto di bianco un tempo riservati alle sole carte non riciclate. La stampa è stata affidata a Graf Art, stampatore di Venaria, in provincia di Torino, certificato FSC e dotato di macchinari ad alta efficienza energetica, per ottimizzare la produzione (inchiostri a base vegetale e brossura cucita) e ridurre l’inquinamento generato dal trasporto delle agende, salite, grazie alla richiesta, da una tiratura sperimentale di 500 a 2.000 copie. A Multiutility, operatore certificato del Gruppo Dolomiti Energia, è stato invece chiesto di verificare i consumi energetici dello stampatore, sulla base delle ore di lavoro e dei macchinari utilizzati, e di compensarli con l’annullamento di certificati RECS (illustrati in una delle schede informative interne), per garantire un supporto alla crescita delle fonti rinnovabili.

A livello di struttura l’Agenda ripropone, come nella prima edizione, i 12 migliori articoli di Greenews.info e LaStampa.it dell’anno in chiusura, il calendario giornaliero e di sintesi mensile dei principali eventi fieristici, congressuali e culturali della green economy italiana e 10 interessanti schede informative, realizzate in collaborazione con enti e aziende, per comprendere meglio tecnologie, servizi e modelli di business innovativi, secondo un’attitudine all’informazione, divulgativa ma precisa, che, nel 2011, è valsa a Greenews.info l’inserimento tra i 100 più interessanti progetti al mondo per la promozione della green economy, da parte di Eubra, il Comitato Euro-brasiliano per lo Sviluppo Sostenibile.

Tra gli utili contenuti delle schede tematiche: “Che cos’è una Smart City”, “Il biogas come integrazione del reddito agricolo”, “La copertura dei tetti industriali con impianti fotovoltaici”, “L’impronta ambientale dell’agricoltura biologica”, “Rinnovabili ed efficienza energetica come fattore competitivo”, “Le opportunità del biometano per i trasporti”, “I vini da agricoltura biologicia e biodinamica”.

Molti di questi temi saranno inoltre approfonditi, il 24 e 25 maggio 2012, in occasione del 2°Workshop Nazionale IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, che la redazione del web magazine torinese ha deciso di dedicare al tema “Verso la nuova PAC: agricoltura e sistema alimentare”, in vista della riforma della Politica Agricola Comune dell’Unione Europea.

L’edizione 2012 è stata resa possibile grazie agli sponsor del progetto, a partire da Sebigas e Enerray, operatori delle rinnovabili del Gruppo Maccaferri che, insieme alle altre aziende, hanno compreso appieno il messaggio di cui Greenews.info intende farsi promotore nel nuovo anno, attraverso le varie declinazioni della campagna realizzata da Studio Greengrass per il network Greengooo! New Media Production: “La crisi è un’opportunità”. Per ridisegnare il paese, ma anche per produrre e distribuire diversamente.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

settembre 29, 2016

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

L’Associazione Italia Solare di Monza vuole proporre al GSE un modello di risoluzione anticipata degli incentivi per impianti fino a 3 kWp, quindi residenziali, così che i proprietari degli impianti possano avere immediata liquidità. In Sicilia, ad esempio, ci sono oggi circa 11.000 impianti fotovoltaici incentivati con i vari “Conto Energia” (dal 1° al 5°) [...]

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

settembre 27, 2016

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

La metà della popolazione dell’Unione Europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente e da fonti rinnovabili entro il 2050, soddisfacendo così il 45% della domanda comunitaria di energia. È quanto dimostra il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft [...]

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende