Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Agenda Greenews 2012: uno strumento per fare sistema contro la crisi:

Agenda Greenews 2012: uno strumento per fare sistema contro la crisi

dicembre 12, 2011 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

E’ in distribuzione da oggi, sul portale di commercio ecosostenibile Greencommerce.it, l’Agenda Greenews 2012, seconda edizione del progetto curato Greenews.info per offrire, tanto agli operatori dei diversi settori della green economy italiana, quanto a cittadini e studenti sensibili ai temi della sostenibilità ambientale, un utile strumento di lavoro e di reciproca conoscenza, ricco di contenuti e del calendario dei principali eventi “green” del nuovo anno.

Un percorso in senso inverso, dal web alla carta, che Greenews.info – oggi fornitore di approfondimenti anche per il canale “Ambiente” di LaStampa.it – ha voluto intraprendere, a partire dal 2011, senza rinunciare all’obiettivo di diffondere contenuti informativi attraverso supporti a bassissimo impatto ambientale. Anche quest’anno, infatti, la sfida è rimasta la stessa: dimostrare concretamente come si può produrre – con ottimi risultati e senza significativi costi aggiuntivi – entro la filiera della green economy, con materiali e modalità sostenibili, come prevede lo Statuto dell’Associazione Greencommerce, a cui è stata affidata la distribuzione.

La carta è nuovamente la Cocoon Offset 100% riciclata, certificata FSC e Ecolabel di Arjowiggins Graphic, prodotta nello stabilimento europeo di Greenfield, specializzato nella produzione di pasta disinchiostrata senza cloro, che garantisce una qualità e un punto di bianco un tempo riservati alle sole carte non riciclate. La stampa è stata affidata a Graf Art, stampatore di Venaria, in provincia di Torino, certificato FSC e dotato di macchinari ad alta efficienza energetica, per ottimizzare la produzione (inchiostri a base vegetale e brossura cucita) e ridurre l’inquinamento generato dal trasporto delle agende, salite, grazie alla richiesta, da una tiratura sperimentale di 500 a 2.000 copie. A Multiutility, operatore certificato del Gruppo Dolomiti Energia, è stato invece chiesto di verificare i consumi energetici dello stampatore, sulla base delle ore di lavoro e dei macchinari utilizzati, e di compensarli con l’annullamento di certificati RECS (illustrati in una delle schede informative interne), per garantire un supporto alla crescita delle fonti rinnovabili.

A livello di struttura l’Agenda ripropone, come nella prima edizione, i 12 migliori articoli di Greenews.info e LaStampa.it dell’anno in chiusura, il calendario giornaliero e di sintesi mensile dei principali eventi fieristici, congressuali e culturali della green economy italiana e 10 interessanti schede informative, realizzate in collaborazione con enti e aziende, per comprendere meglio tecnologie, servizi e modelli di business innovativi, secondo un’attitudine all’informazione, divulgativa ma precisa, che, nel 2011, è valsa a Greenews.info l’inserimento tra i 100 più interessanti progetti al mondo per la promozione della green economy, da parte di Eubra, il Comitato Euro-brasiliano per lo Sviluppo Sostenibile.

Tra gli utili contenuti delle schede tematiche: “Che cos’è una Smart City”, “Il biogas come integrazione del reddito agricolo”, “La copertura dei tetti industriali con impianti fotovoltaici”, “L’impronta ambientale dell’agricoltura biologica”, “Rinnovabili ed efficienza energetica come fattore competitivo”, “Le opportunità del biometano per i trasporti”, “I vini da agricoltura biologicia e biodinamica”.

Molti di questi temi saranno inoltre approfonditi, il 24 e 25 maggio 2012, in occasione del 2°Workshop Nazionale IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, che la redazione del web magazine torinese ha deciso di dedicare al tema “Verso la nuova PAC: agricoltura e sistema alimentare”, in vista della riforma della Politica Agricola Comune dell’Unione Europea.

L’edizione 2012 è stata resa possibile grazie agli sponsor del progetto, a partire da Sebigas e Enerray, operatori delle rinnovabili del Gruppo Maccaferri che, insieme alle altre aziende, hanno compreso appieno il messaggio di cui Greenews.info intende farsi promotore nel nuovo anno, attraverso le varie declinazioni della campagna realizzata da Studio Greengrass per il network Greengooo! New Media Production: “La crisi è un’opportunità”. Per ridisegnare il paese, ma anche per produrre e distribuire diversamente.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende