Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Agenda Greenews 2013, uno strumento per le smart cities:

Agenda Greenews 2013, uno strumento per le smart cities

ottobre 16, 2012 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

Il 2013 sarà l’anno della ripresa? Difficile da dire. Quello che è sicuro è che per uscire dalla crisi serve un modello nuovo, in parte già tracciato. E’ la strada della sostenibilità ambientale, della tutela delle risorse naturali e della green economy, dell’innovazione tecnologica, sociale e culturale. In una parola: della smart city. La nuova Agenda Greenews, giunta alla sua terza edizione, sarà dedicata a esplorare questo tema, che abbiamo voluto sintetizzare nel titolo: ”Natura e tecnologia per la smart city“, una formula per sottolineare l’inscindibilità dei due elementi. Se non è infatti pensabile un modello di green economy e di città smart senza il verde, la natura, i parchi, l’agricoltura biologica e la tutela della biodiversità, non è nemmeno possibile prescindere dall’innovazione tecnologica, intesa come esito applicativo di una rivoluzione nell’ambito scientifico e della ricerca, in grado di sostituire vecchi materiali, processi e modelli di business ormai obsoleti e inquinanti.

La complementarietà di queste due dimensioni sarà rappresentata, simbolicamente, già nella copertina, attraverso la foglia di un albero, risorsa naturale le cui venature formano un’immagine che richiama la ramificazione della mobilità sostenibile nelle città e i circuiti della scheda madre nei pc e nelle tecnologie digitali. All’interno, novità dell’edizione 2013, le stupende fotografie – una per ogni mese – dei più belli alberi monumentali d’Italia, ritratti da Tiziano Fratus, il “cercatore di alberi”, che da questo mese anima la nostra rubrica “Racconti d’Ambiente“. Anche per ricordare l’importanza di stampare con il minor impatto ambientale possibile, utilizzando carta 100% riciclata - come la nostra Cyclus Offset, certificata Ecolabel - che di alberi non ne abbatte nemmeno uno e non usa cloro per essere sbiancata, mantenendo così un piacevole aspetto naturale.

L’Agenda Greenews non è solo, tuttavia, un utile strumento di lavoro per gli operatori del settore, con il calendario di tutti i principali eventi in tema di green economy e – da quest’anno – smart city, ma un prodotto editoriale per il cittadino, ricco di contenuti informativi, come le schede in collaborazione con aziende e istituzioni, i più interessanti articoli di Greenews.info, della sezione Greenews di LaStampa.it e del nostro progetto Smart City News – già sottoscritto, come servizio informativo, dalla Fondazione Torino Smart City.

Nell’edizione 2013 saranno 10 le schede informative riservate, dalla redazione del magazine, a enti, istituzioni e imprese, per raccontare, in maniera semplice e divulgativa, con grafiche e testi, una tecnologia, un prodotto, un processo o un servizio della green economy e per la smart city; 6 invece le pagine pubblicitarie per gli sponsor che vorranno sostenere il progetto e 12 i pezzi di redazione, a firma dei giornalisti e collaboratori di Greenews.info, per ripercorrere, rubrica per rubrica, il 2012 e tenere traccia dei principali avvenimenti e delle normative, dell’evoluzione delle politiche nazionali e internazionali e dei trend di mercato.

Grazie al contributo degli sponsor, anche quest’anno, 300 copie dell’Agenda Greenews 2013, saranno omaggiate, a Natale, ai principali decisori pubblici e privati della green economy e delle smart cities italiane: dal Presidente della Repubblica (che, di consueto, ringrazia con un graditissimo telegramma) al Ministro dell’Ambiente, dagli Assessori competenti delle Regioni e delle principali città italiane ai top managers delle principali aziende, fino ai direttori di master e corsi universitari in tema e ai colleghi giornalisti. 100 copie saranno fornite a ciascun sponsor, per diventare un regalo intelligente e utile a dipendenti, clienti e fornitori, mentre le copie restanti saranno messe in vendita sul portale di e-commerce “greenwashing free” Greencommerce, al prezzo di 10 euro, due euro in meno degli anni precedenti.

Per queste particolarità e per la diffusione mirata che la contraddistingue, l’Agenda Greenews, resta un prezioso strumento, ancora oggi unico nel panorama italiano, adottato, nel 2011, come agenda ufficiale del Master MEMAE Bocconi (oggi MaGER) e inserito nel welcome kit per gli studenti.

Dal punto di vista tecnico, la nuova Agenda Greenews riprenderà le migliori caratteristiche delle edizioni precedenti, migliorando gli aspetti grafici e ampliando la copertura degli eventi a tutta la sfera “smart city”. La foliazione sarà aumentata a 368 pagine (nel comodo formato 15×21 cm.) e il processo di stampa sarà, anche quest’anno, certificato da Multiutility con il marchio “100% Energia Pulita”.

L’Agenda Greenews 2013 sarà presentata, in anteprima, agli operatori professionali, allo Smart City Exhibition di Bologna, il 30 ottobre prossimo, e a Ecomondo, nell’area Città Sostenibile (di cui Greenews.info sarà media partner), dal 7 al 9 novembre. La presentazione al pubblico avverrà invece il 5 dicembre presso il Circolo dei Lettori di Torino, dove è previsto l’intervento dell’Assessore all’Innovazione e Sostenibilità Ambientale Enzo Lavolta, Presidente della Fondazione Torino Smart City, dello scrittore Tiziano Fratus, autore delle immagini fotografiche e di Stefano Olivari, presidente dell’Associazione Miraorti, con cui Greenews.info ha progettato la messa a dimora di 460 piantine negli orti urbani di Mirafiori, per compensare le emissioni residue del Workshop IMAGE 2012.

Fino al 30 novembre è possibile prenotare una copia dell’Agenda con il 40% di sconto scrivendo a info@greencommerce.it.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende