Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Agenda Greenews 2013, uno strumento per le smart cities:

Agenda Greenews 2013, uno strumento per le smart cities

ottobre 16, 2012 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

Il 2013 sarà l’anno della ripresa? Difficile da dire. Quello che è sicuro è che per uscire dalla crisi serve un modello nuovo, in parte già tracciato. E’ la strada della sostenibilità ambientale, della tutela delle risorse naturali e della green economy, dell’innovazione tecnologica, sociale e culturale. In una parola: della smart city. La nuova Agenda Greenews, giunta alla sua terza edizione, sarà dedicata a esplorare questo tema, che abbiamo voluto sintetizzare nel titolo: ”Natura e tecnologia per la smart city“, una formula per sottolineare l’inscindibilità dei due elementi. Se non è infatti pensabile un modello di green economy e di città smart senza il verde, la natura, i parchi, l’agricoltura biologica e la tutela della biodiversità, non è nemmeno possibile prescindere dall’innovazione tecnologica, intesa come esito applicativo di una rivoluzione nell’ambito scientifico e della ricerca, in grado di sostituire vecchi materiali, processi e modelli di business ormai obsoleti e inquinanti.

La complementarietà di queste due dimensioni sarà rappresentata, simbolicamente, già nella copertina, attraverso la foglia di un albero, risorsa naturale le cui venature formano un’immagine che richiama la ramificazione della mobilità sostenibile nelle città e i circuiti della scheda madre nei pc e nelle tecnologie digitali. All’interno, novità dell’edizione 2013, le stupende fotografie – una per ogni mese – dei più belli alberi monumentali d’Italia, ritratti da Tiziano Fratus, il “cercatore di alberi”, che da questo mese anima la nostra rubrica “Racconti d’Ambiente“. Anche per ricordare l’importanza di stampare con il minor impatto ambientale possibile, utilizzando carta 100% riciclata - come la nostra Cyclus Offset, certificata Ecolabel - che di alberi non ne abbatte nemmeno uno e non usa cloro per essere sbiancata, mantenendo così un piacevole aspetto naturale.

L’Agenda Greenews non è solo, tuttavia, un utile strumento di lavoro per gli operatori del settore, con il calendario di tutti i principali eventi in tema di green economy e – da quest’anno – smart city, ma un prodotto editoriale per il cittadino, ricco di contenuti informativi, come le schede in collaborazione con aziende e istituzioni, i più interessanti articoli di Greenews.info, della sezione Greenews di LaStampa.it e del nostro progetto Smart City News – già sottoscritto, come servizio informativo, dalla Fondazione Torino Smart City.

Nell’edizione 2013 saranno 10 le schede informative riservate, dalla redazione del magazine, a enti, istituzioni e imprese, per raccontare, in maniera semplice e divulgativa, con grafiche e testi, una tecnologia, un prodotto, un processo o un servizio della green economy e per la smart city; 6 invece le pagine pubblicitarie per gli sponsor che vorranno sostenere il progetto e 12 i pezzi di redazione, a firma dei giornalisti e collaboratori di Greenews.info, per ripercorrere, rubrica per rubrica, il 2012 e tenere traccia dei principali avvenimenti e delle normative, dell’evoluzione delle politiche nazionali e internazionali e dei trend di mercato.

Grazie al contributo degli sponsor, anche quest’anno, 300 copie dell’Agenda Greenews 2013, saranno omaggiate, a Natale, ai principali decisori pubblici e privati della green economy e delle smart cities italiane: dal Presidente della Repubblica (che, di consueto, ringrazia con un graditissimo telegramma) al Ministro dell’Ambiente, dagli Assessori competenti delle Regioni e delle principali città italiane ai top managers delle principali aziende, fino ai direttori di master e corsi universitari in tema e ai colleghi giornalisti. 100 copie saranno fornite a ciascun sponsor, per diventare un regalo intelligente e utile a dipendenti, clienti e fornitori, mentre le copie restanti saranno messe in vendita sul portale di e-commerce “greenwashing free” Greencommerce, al prezzo di 10 euro, due euro in meno degli anni precedenti.

Per queste particolarità e per la diffusione mirata che la contraddistingue, l’Agenda Greenews, resta un prezioso strumento, ancora oggi unico nel panorama italiano, adottato, nel 2011, come agenda ufficiale del Master MEMAE Bocconi (oggi MaGER) e inserito nel welcome kit per gli studenti.

Dal punto di vista tecnico, la nuova Agenda Greenews riprenderà le migliori caratteristiche delle edizioni precedenti, migliorando gli aspetti grafici e ampliando la copertura degli eventi a tutta la sfera “smart city”. La foliazione sarà aumentata a 368 pagine (nel comodo formato 15×21 cm.) e il processo di stampa sarà, anche quest’anno, certificato da Multiutility con il marchio “100% Energia Pulita”.

L’Agenda Greenews 2013 sarà presentata, in anteprima, agli operatori professionali, allo Smart City Exhibition di Bologna, il 30 ottobre prossimo, e a Ecomondo, nell’area Città Sostenibile (di cui Greenews.info sarà media partner), dal 7 al 9 novembre. La presentazione al pubblico avverrà invece il 5 dicembre presso il Circolo dei Lettori di Torino, dove è previsto l’intervento dell’Assessore all’Innovazione e Sostenibilità Ambientale Enzo Lavolta, Presidente della Fondazione Torino Smart City, dello scrittore Tiziano Fratus, autore delle immagini fotografiche e di Stefano Olivari, presidente dell’Associazione Miraorti, con cui Greenews.info ha progettato la messa a dimora di 460 piantine negli orti urbani di Mirafiori, per compensare le emissioni residue del Workshop IMAGE 2012.

Fino al 30 novembre è possibile prenotare una copia dell’Agenda con il 40% di sconto scrivendo a info@greencommerce.it.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende