Home » Comunicati Stampa »Progetti » Pescara: CIA presenta il progetto Agriyou per i giovani agricoltori:

Pescara: CIA presenta il progetto Agriyou per i giovani agricoltori

gennaio 19, 2012 Comunicati Stampa, Progetti

Agricoltura e territorio sono inscindibili. E il segreto di sviluppo e competitività per il settore primario è nel loro equilibrio. Un’azienda al passo con i tempi deve necessariamente superare il solo ruolo strettamente produttivo per scommettere sul legame che il prodotto ha con il suo territorio, valorizzando così l’aspetto agroalimentare, turistico, culturale e ambientale del prodotto. È quanto è stato rilevato ieri nel seminario di Pescara, quarto appuntamento del progetto sulla PAC dell’Agia, l’Associazione dei Giovani Imprenditori della CIA, la Confederazione Italiana Agricoltori.

Ma “territorio” vuol dire più cose: ambiente, paesaggio e comunità. E un’agricoltura sostenibile e competitiva – sostiene l’Agia – deve lavorare a tutti questi aspetti. In agricoltura rispettare l’ambiente vuol dire innanzitutto mantenere un equilibrio tra produzione e cicli naturali, ma anche conservare la biodiversità propria di ogni area geografica. Quello che è il primo scopo dell’attività agricola, cioè la funzione produttiva, deve costantemente fare i conti con lo stato di salute del suolo che la ospita e parallelamente deve lavorare all’incremento della sua fertilità, scoraggiando così quel processo di impoverimento del suolo, che oggi interessa il 21% del terreno agricolo italiano e il 41% del territorio del Sud-Italia. Allo stesso modo, il territorio è paesaggio, e quindi risorsa economica e turistica, o agri-turistica. Ma il territorio è soprattutto comunità e quindi cultura e tradizioni, fatte di prodotti tipici, stili di vita e modelli agricoli da conservare; in altre parole vuol dire anche qualità e tipicità, e quindi “Made in Italy”.

È ora di riconoscere al territorio un valore aggiunto che superi di gran lunga quello puramente immobiliare del ‘bene terra’, che si riduce spesso a un’occasione di speculazione”, ha affermato nel seminario di Pescara Luca Brunelli, presidente nazionale dell’Agia. “L’agricoltura di oggi, forte del suo ruolo attivo nei confronti dell’assetto del territorio, può diventare la base di un’altra economia, più reale e meno cartacea, più attenta alle diverse forme di sostenibilità e intenta a stabilire un nuovo rapporto con il cittadino-consumatore”.

Nella “due giorni” di Pescara sono intervenuti, tra gli altri, Giuseppe Cornacchia della CIA nazionale, Emilio Chiodo del Dipartimento di Scienze degli Alimenti della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Teramo, Carlo Falasca della Facoltà di Architettura dell’Università di Chieti, Donato Distefano, vicepresidente Associazione Nazionale delle Bonifiche e delle Irrigazioni. Le conclusioni dei lavori sono state affidate al presidente della CIA Abruzzo Domenico Falcone.

L’incontro è stato l’occasione per svolgere il quarto appuntamento del calendario previsto da “Agriyou-Terra giovane”, un percorso di informazione e confronto sulla Politica Agricola Comune finanziato dalla Direzione Generale Agricoltura della Commissione Europea. Un progetto partito da Palermo, per spostarsi poi a Firenze e a Bari, ospitando una carrellata di argomenti di grande attualità, come il paesaggio e la biodiversità, i cambiamenti climatici e la sicurezza alimentare.

Gli appuntamenti proseguiranno ancora a Verona il 7 e 8 febbraio, dove si parlerà del dinamismo socio-economico delle zone rurali, per poi concludersi con una conferenza finale, a carattere internazionale, che si svolgerà a Roma dal 20 al 22 marzo.

Di riforma della PAC e prospettive della “nuova” agricoltura e del sistema alimentare parlerà anche, il 24 e 25 maggio, a Torino, il 2° Workshop Nazionale IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy, organizzato da Greenews.info e dall’Associazione Greencommerce sul tema “Verso la nuova PAC: agricoltura e sistema alimentare“.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende