Home » Comunicati Stampa » AgriExpo e FAO insieme per il cuore “blu” dell’agricoltura:

AgriExpo e FAO insieme per il cuore “blu” dell’agricoltura

agosto 26, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of AgriExpoDal 3 al 6 febbraio 2011 Agriexpo, la Fiera per le Imprese Agricole organizzata da ROS – società partecipata da Senaf e Fiera di Roma – vedrà il debutto di un focus speciale dedicato all’agricoltura conservativa o “Agricoltura Blu”, un modello di coltivazione votato alla sostenibilità ed al rispetto ambientale, la cui adozione potrebbe rivelarsi un efficace mezzo di contrasto ai cambiamenti climatici.

L’agricoltura conservativa nasce da un’idea in assoluta antitesi con i processi solitamente adottati dall’agricoltura tradizionale e su larga scala, mira cioè a conciliare profitti derivanti dalla resa agricola con un’attenzione e una sensibilità totali nei confronti delle risorse utilizzate e dell’ambiente che ospita le attività di coltivazione. In particolare, i tre principi fondamentali su cui si basa l’Agricoltura Blu, prevedono l’abbattimento dell’intervento meccanico e chimico dell’uomo sul suolo, il mantenimento di una copertura permanente di tipo organico dei terreni e la diversificazione dei metodi di raccolta a seconda della specie vegetale, con avvicendamenti colturali imperniati sulle leguminose. Tramite queste semplici rimodulazioni dei principi agricoli, si centrerebbe l’obiettivo di incrementare e migliorare i processi biologici su tutti gli strati del suolo coltivato, ottenendo benefici di tipo economico (miglioramento dell’efficienza produttiva), agronomico (miglioramento della produttività e fertilità del suolo) e socio-ambientale (protezione dell’ambiente e raggiungimento di un’agricoltura sostenibile).

E’ anche per dare alla tematica l’adeguato momento di analisi e riflessione, che Agriexpo ospiterà gli interventi della FAO, dell’ECAF – European Conservation Agriculture Federation – e dell’AIGACOS – Associazione Italiana per la Gestione Agronomica e Conservativa del Suolo -, e si avvarrà del prezioso contributo dell’Università degli Studi di Teramo.

La tematica dell’agricoltura conservativa e sostenibile troverà un naturale spazio di discussione nella cornice di Agriexpo che, grazie alla sua collocazione strategica al centro del bacino del Mediterraneo, è un punto di riferimento per il business agricolo degli imprenditori italiani, in particolare del Centro-Sud, e di tutte le imprese del settore dei paesi limitrofi che vorranno entrare in contatto con le tante novità del comparto, gli ultimi ritrovati in materia di prodotti, macchinari, tecnologie, commercio e legislazione di interesse per i coltivatori moderni. A tale scopo, sono state altresì predisposte numerose Aree Tematiche dedicate alla preparazione e coltivazione del campo, raccolta dei prodotti, lavorazione, confezionamento, logistica e distribuzione, energie rinnovabili, organizzate per dare una visione integrale e integrata delle varie fasi dell’iter produttivo.

In campo, come sempre, una vasta offerta di Iniziative Speciali pensate per mettere in luce le diverse sfaccettature della filiera e del sistema agricolo del 2000. Proprio per dare rilievo alle attività della filiera, torneranno le Piazze dell’Eccellenza (Olio, Ortofrutta, Biologico, Vino, Quartagamma, Energie Rinnovabili) nelle quali il pubblico della manifestazione capitolina potrà visionare dal vivo le case history coltivative di maggior rilevanza nel panorama del made in Italy agricolo: qui, con la consolidata formula che vede lo stand dell’azienda posto al centro e ai lati, a mò di corolla, i relativi fornitori, sarà possibile scambiare informazioni, know-how e sinergie commerciali, oltre che apprendere tutto ciò di cui si ha bisogno in materia di innovazione, tecnologia, qualità ed efficienza di prodotto e di processo.

Inoltre, in contemporanea con AgriExpo si svolgerà FlorExpo, il primo Salone del Florovivaismo mediterraneo che presenterà il meglio di fiori, piante, prodotti e attrezzature protagonisti del settore.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende