Home » Comunicati Stampa » AgriExpo e FAO insieme per il cuore “blu” dell’agricoltura:

AgriExpo e FAO insieme per il cuore “blu” dell’agricoltura

agosto 26, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of AgriExpoDal 3 al 6 febbraio 2011 Agriexpo, la Fiera per le Imprese Agricole organizzata da ROS – società partecipata da Senaf e Fiera di Roma – vedrà il debutto di un focus speciale dedicato all’agricoltura conservativa o “Agricoltura Blu”, un modello di coltivazione votato alla sostenibilità ed al rispetto ambientale, la cui adozione potrebbe rivelarsi un efficace mezzo di contrasto ai cambiamenti climatici.

L’agricoltura conservativa nasce da un’idea in assoluta antitesi con i processi solitamente adottati dall’agricoltura tradizionale e su larga scala, mira cioè a conciliare profitti derivanti dalla resa agricola con un’attenzione e una sensibilità totali nei confronti delle risorse utilizzate e dell’ambiente che ospita le attività di coltivazione. In particolare, i tre principi fondamentali su cui si basa l’Agricoltura Blu, prevedono l’abbattimento dell’intervento meccanico e chimico dell’uomo sul suolo, il mantenimento di una copertura permanente di tipo organico dei terreni e la diversificazione dei metodi di raccolta a seconda della specie vegetale, con avvicendamenti colturali imperniati sulle leguminose. Tramite queste semplici rimodulazioni dei principi agricoli, si centrerebbe l’obiettivo di incrementare e migliorare i processi biologici su tutti gli strati del suolo coltivato, ottenendo benefici di tipo economico (miglioramento dell’efficienza produttiva), agronomico (miglioramento della produttività e fertilità del suolo) e socio-ambientale (protezione dell’ambiente e raggiungimento di un’agricoltura sostenibile).

E’ anche per dare alla tematica l’adeguato momento di analisi e riflessione, che Agriexpo ospiterà gli interventi della FAO, dell’ECAF – European Conservation Agriculture Federation – e dell’AIGACOS – Associazione Italiana per la Gestione Agronomica e Conservativa del Suolo -, e si avvarrà del prezioso contributo dell’Università degli Studi di Teramo.

La tematica dell’agricoltura conservativa e sostenibile troverà un naturale spazio di discussione nella cornice di Agriexpo che, grazie alla sua collocazione strategica al centro del bacino del Mediterraneo, è un punto di riferimento per il business agricolo degli imprenditori italiani, in particolare del Centro-Sud, e di tutte le imprese del settore dei paesi limitrofi che vorranno entrare in contatto con le tante novità del comparto, gli ultimi ritrovati in materia di prodotti, macchinari, tecnologie, commercio e legislazione di interesse per i coltivatori moderni. A tale scopo, sono state altresì predisposte numerose Aree Tematiche dedicate alla preparazione e coltivazione del campo, raccolta dei prodotti, lavorazione, confezionamento, logistica e distribuzione, energie rinnovabili, organizzate per dare una visione integrale e integrata delle varie fasi dell’iter produttivo.

In campo, come sempre, una vasta offerta di Iniziative Speciali pensate per mettere in luce le diverse sfaccettature della filiera e del sistema agricolo del 2000. Proprio per dare rilievo alle attività della filiera, torneranno le Piazze dell’Eccellenza (Olio, Ortofrutta, Biologico, Vino, Quartagamma, Energie Rinnovabili) nelle quali il pubblico della manifestazione capitolina potrà visionare dal vivo le case history coltivative di maggior rilevanza nel panorama del made in Italy agricolo: qui, con la consolidata formula che vede lo stand dell’azienda posto al centro e ai lati, a mò di corolla, i relativi fornitori, sarà possibile scambiare informazioni, know-how e sinergie commerciali, oltre che apprendere tutto ciò di cui si ha bisogno in materia di innovazione, tecnologia, qualità ed efficienza di prodotto e di processo.

Inoltre, in contemporanea con AgriExpo si svolgerà FlorExpo, il primo Salone del Florovivaismo mediterraneo che presenterà il meglio di fiori, piante, prodotti e attrezzature protagonisti del settore.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende