Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » Agriturismoinfiera: gli attentati fanno salire la voglia di campagna:

Agriturismoinfiera: gli attentati fanno salire la voglia di campagna

gennaio 18, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Secondo la ricerca di Nextplora e dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo, in Italia gli agrituristi valgono più di un miliardo di euro, sono oltre 5 milioni e la maggior parte di loro sceglie la struttura per l’ospitalità familiare (45,2%) e la buona cucina (24,2%). L’agriturista tipo ha tra i 35 e i 65 anni, è sposato (l’87%) e parte o in coppia o in famiglia (il 75,8% ha uno o più figli). E in Italia oggi sono presenti oltre 21 mila agriturismi (21744), il  4,1% in più rispetto al 2013.

La tensione internazionale attuale, per altro, ha influito sul settore turismo: i recenti attentati hanno fatto scendere l’indice di fiducia del viaggiatore, che sceglie di stare in Italia, lontano dalle metropoli per concedersi una vacanza rilassante in campagna. La villeggiatura green è entrata dunque tra le mete turistiche preferite; quasi la metà degli italiani (44%) è stata in un agriturismo negli ultimi 5 anni.

Per questo il fine settimana del 23 e 24 gennaio, a Milano, sarà una grande occasione di scoperta del gusto, del verde e del divertimento all’aria aperta presso il Parco Esposizioni Novegro (dalle 10 alle 19).  Un programma ricchissimo previsto per la quarta edizione di Agriturismoinfiera, la rassegna dedicata alle aziende agrituristiche italiane per tutta la famiglia, con un occhio di riguardo per i più piccoli.

Saranno oltre 300 le strutture agrituristiche, da nord a sud, per raccontare i vari servizi offerti, i prodotti rurali, le specialità enogastronomiche delle varie regioni italiane e tanti laboratori per grandi e piccini.

Per i bambini ci sarà l’AgriFattoria, un luogo magico tra animali e prodotti della terra e dove i più piccoli potranno imparare cose interessanti sulla natura. Due giorni per poter interagire con le meraviglie della natura, toccare lama, capre, coniglietti, cavalcare asini e cavalli, conoscere la vita affascinante delle api e incontrare rapaci. Si realizzeranno bambole di lana, si scoprirà il magico mondo delle fiabe e si vivrà all’interno di una vera e propria fattoria tra galline, mucche e cavalli per conoscere, dal vivo, il fantastico mondo di campagna.

Tra le novità, un laboratorio unico nel suo genere: la lavorazione del formaggio con il latte appena munto. Un’esperienza unica per conoscere l’origine di un cibo consumato da tutti, giocando con le mani nel latte. E poi, ancora, gli showcooking gestiti da Salvatore Russo, 4° classificato di MasterChef Italia 3.

Per gli amanti del vino e dell’olio, non mancherà l’AgriEnoteca – gestita dagli esperti sommelier dell’Accademia del Vino con i quali imparare  a riconoscere pregi e difetti di vini e oli. Ma Agriturismoinfiera è anche AgriArte, un’area interamente dedicata all’arte contemporanea ispirata e creata con “pezzi unici” ricavati dalla natura. Uno spazio in cui artisti moderni si esibiscono dal vivo creando opere personalizzate ispirandosi all’artista per eccellenza: Madre Natura.

Per la prima volta in assoluto, invece, lo spazio Agri-SPA, un’area interamente dedicata alla salute, al relax e ai trattamenti estetici proposti dagli agriturismi presenti. Sarà possibile provare sulla propria pelle maschere di bellezza, massaggi e creme a base di prodotti naturali come il latte d’asina e latte di capra.

Agriturismoinfiera rappresenta ormai una vetrina aggiornata di servizi specializzati, una risposta ai bisogni di chi cerca il turismo verde in tutte le sue varianti, dal lusso al low-cost, un modo concreto di conoscere e scegliere il soggiorno ideale per chi vuole staccare dalla vita frenetica della città calandosi nella tranquillità di casolari circondati dal verde delle regioni più belle d’Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende