Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » Agriturismoinfiera: gli attentati fanno salire la voglia di campagna:

Agriturismoinfiera: gli attentati fanno salire la voglia di campagna

gennaio 18, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Secondo la ricerca di Nextplora e dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo, in Italia gli agrituristi valgono più di un miliardo di euro, sono oltre 5 milioni e la maggior parte di loro sceglie la struttura per l’ospitalità familiare (45,2%) e la buona cucina (24,2%). L’agriturista tipo ha tra i 35 e i 65 anni, è sposato (l’87%) e parte o in coppia o in famiglia (il 75,8% ha uno o più figli). E in Italia oggi sono presenti oltre 21 mila agriturismi (21744), il  4,1% in più rispetto al 2013.

La tensione internazionale attuale, per altro, ha influito sul settore turismo: i recenti attentati hanno fatto scendere l’indice di fiducia del viaggiatore, che sceglie di stare in Italia, lontano dalle metropoli per concedersi una vacanza rilassante in campagna. La villeggiatura green è entrata dunque tra le mete turistiche preferite; quasi la metà degli italiani (44%) è stata in un agriturismo negli ultimi 5 anni.

Per questo il fine settimana del 23 e 24 gennaio, a Milano, sarà una grande occasione di scoperta del gusto, del verde e del divertimento all’aria aperta presso il Parco Esposizioni Novegro (dalle 10 alle 19).  Un programma ricchissimo previsto per la quarta edizione di Agriturismoinfiera, la rassegna dedicata alle aziende agrituristiche italiane per tutta la famiglia, con un occhio di riguardo per i più piccoli.

Saranno oltre 300 le strutture agrituristiche, da nord a sud, per raccontare i vari servizi offerti, i prodotti rurali, le specialità enogastronomiche delle varie regioni italiane e tanti laboratori per grandi e piccini.

Per i bambini ci sarà l’AgriFattoria, un luogo magico tra animali e prodotti della terra e dove i più piccoli potranno imparare cose interessanti sulla natura. Due giorni per poter interagire con le meraviglie della natura, toccare lama, capre, coniglietti, cavalcare asini e cavalli, conoscere la vita affascinante delle api e incontrare rapaci. Si realizzeranno bambole di lana, si scoprirà il magico mondo delle fiabe e si vivrà all’interno di una vera e propria fattoria tra galline, mucche e cavalli per conoscere, dal vivo, il fantastico mondo di campagna.

Tra le novità, un laboratorio unico nel suo genere: la lavorazione del formaggio con il latte appena munto. Un’esperienza unica per conoscere l’origine di un cibo consumato da tutti, giocando con le mani nel latte. E poi, ancora, gli showcooking gestiti da Salvatore Russo, 4° classificato di MasterChef Italia 3.

Per gli amanti del vino e dell’olio, non mancherà l’AgriEnoteca – gestita dagli esperti sommelier dell’Accademia del Vino con i quali imparare  a riconoscere pregi e difetti di vini e oli. Ma Agriturismoinfiera è anche AgriArte, un’area interamente dedicata all’arte contemporanea ispirata e creata con “pezzi unici” ricavati dalla natura. Uno spazio in cui artisti moderni si esibiscono dal vivo creando opere personalizzate ispirandosi all’artista per eccellenza: Madre Natura.

Per la prima volta in assoluto, invece, lo spazio Agri-SPA, un’area interamente dedicata alla salute, al relax e ai trattamenti estetici proposti dagli agriturismi presenti. Sarà possibile provare sulla propria pelle maschere di bellezza, massaggi e creme a base di prodotti naturali come il latte d’asina e latte di capra.

Agriturismoinfiera rappresenta ormai una vetrina aggiornata di servizi specializzati, una risposta ai bisogni di chi cerca il turismo verde in tutte le sue varianti, dal lusso al low-cost, un modo concreto di conoscere e scegliere il soggiorno ideale per chi vuole staccare dalla vita frenetica della città calandosi nella tranquillità di casolari circondati dal verde delle regioni più belle d’Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

settembre 29, 2016

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

L’Associazione Italia Solare di Monza vuole proporre al GSE un modello di risoluzione anticipata degli incentivi per impianti fino a 3 kWp, quindi residenziali, così che i proprietari degli impianti possano avere immediata liquidità. In Sicilia, ad esempio, ci sono oggi circa 11.000 impianti fotovoltaici incentivati con i vari “Conto Energia” (dal 1° al 5°) [...]

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

settembre 27, 2016

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

La metà della popolazione dell’Unione Europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente e da fonti rinnovabili entro il 2050, soddisfacendo così il 45% della domanda comunitaria di energia. È quanto dimostra il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft [...]

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende