Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche » AIAB a Renzi: governo, sì grazie, ma che sia OGM-free!:

AIAB a Renzi: governo, sì grazie, ma che sia OGM-free!

febbraio 19, 2014 Comunicati Stampa, Nazionali, Politiche

“A Matteo Renzi, incaricato di formare il nuovo Governo, chiediamo di scegliere anche in base all’opzione anti-OGM. ll nostro Paese si appresta a diventare il leader del secondo semestre UE e si sta avviando verso l’Expo 2015: se si verificasse una crepa nel fronte europeo del no proprio a partire dall’Italia, sarebbe l’inizio della fine per l’agricoltura basata sulla qualità, sulla tipicità e sul biologico“.

A chiedere subito al premier incaricato un impegno anti-OGM, è il presidente di AIAB, Associazione Italiana Agricoltura Biologica, Vincenzo Vizioli, che continua: “Conosciamo l’impegno di Renzi in favore della tipicità e del Made in Italy. Vogliamo ricordargli che il nostro Paese è il leader del biologico europeo, i nostri prodotti bio sono i più esportati in Europa e non solo. La scelta OGM sarebbe in totale controtendenza rispetto alla crescita di mercato: se i consumi di alimentari sono diminuiti di oltre il 3% negli ultimi anni, il biologico aumenta del 9%“.

Sarebbe quindi “disastroso se a un dicastero chiave come quello dell’Agricoltura andasse qualcuno che ha fatto scelte in piena controtendenza rispetto al trend di mercato e alle opinioni degli italiani”. Come riporta infatti un sondaggio Ipr marketing del 2013,  8 cittadini su 10 sono contrari all’utilizzo di sementi e alimenti geneticamente modificati, un dato in crescita del 14% rispetto all’anno precedente. “Come rappresentanti di migliaia di agricoltori italiani del biologico, chiediamo quindi al premier incaricato di confermare la scelta europea anche nella formazione del nuovo Governo italiano”, conclude il presidente Aiab.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

maggio 28, 2018

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

Il 10 maggio scorso al Comune di Sappada, in Friuli, è stata attribuita la prima certificazione ISO 37101 “Gestione sostenibile delle comunità”, uno standard nato per aiutare le Comunità ad attuare una strategia di sviluppo sostenibile includendo il contesto economico, sociale e ambientale. Il protocollo definisce, in sostanza, le azioni che una Comunità deve mettere in campo [...]

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende