Home » Comunicati Stampa » AIAB porta le eccellenze del biologico italiano a Biofach 2012:

AIAB porta le eccellenze del biologico italiano a Biofach 2012

febbraio 15, 2012 Comunicati Stampa

Dal 15 al 18 febbrio AIAB sarà presente al Biofach, il salone internazionale del biologico che si terrà presso il polo fieristico di Norimberga. Il Biofach si conferma il più importante appuntamento fieristico mondiale riservato agli operatori del bio. Nell’edizione 2011, la fiera di Norimberga ha ospitato 44.592 visitatori, confermando il trend positivo degli ultimi anni, così come l’internazionalità del pubblico, proveniente da 131 Paesi. E anche per l’edizione 2012 sono previsti numeri da capogiro.

L’ente patrocinatore dei saloni Biofach nel mondo, l’International Federation of Organic Agriculture Movements (IFOAM), nonché l’ente promotore nazionale, l’Unione Tedesca degli oparatori economici del settore ecologico alimentare Bund Ökologische Lebensmittelwirtschaft” (BÖLW), hanno deciso di dedicare il Biofach 2012 al tema della sostenibiltà ecologica, sociale ed economica del settore.
AIAB va a Norimberga con oltre 40 aziende, che rappresentano le eccellenze italiane del settore, e un un’area espositiva superiore ai 500 metri quadri e un articolato programma culturale a base di workshop, incontri, seminari, degustazioni guidate e presentazioni di prodotti ed aziende.

Tra i tanti appuntamenti di AIAB al Biofach si segnala: la presentazione dell’Indagine sull’export del mercato interno dell’Unione Europea del settore biologico italiano (il 15/2 alle ore 12, presso il padiglione 1, nell’area MiPAAF) e l’incontro pubblico “Ristorazione biologica e Acquisti Verdi Pubblici” (venerdì 17, ore 10-12, Oslo Room – NNC Ost/Level 2), inserito nel calendario ufficiale delle attività culturali delle fiera.

A Norimberga insieme ad AIAB ci sarà anche la Novamont, che come sempre è impegnata per promuovere nei settori dell’agroalimentare, della ristorazione e della distribuzione biologica l’uso di materiali biodegradabili e compostabili come il Mater-Bi. Saranno infatti proprio in Mater-Bi – la bioplastica sviluppata da Novamont completamente biodegradabile e compostabile naturalmente, contenente risorse rinnovabili di origine agricola – i piatti, le posate e i bicchieri che AIAB userà per le degustazioni e la presentazione dei prodotti in fiera.

L’area collettiva AIAB si trova nel padiglione 1, stand 340-440-540-640, del polo fieristico di Norimberga.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende