Home » Comunicati Stampa »Green Economy »Progetti » Airbus e Siemens: decolla la sfida industriale del volo elettrico:

Airbus e Siemens: decolla la sfida industriale del volo elettrico

Airbus Group e Siemens hanno firmato un accordo di collaborazione nel campo della propulsione elettrica ibrida. I CEO di entrambe le multinazionali, Tom Enders e Joe Kaeser, hanno lanciato, in sostanza, un progetto congiunto per l’elettrificazione del comparto aeronautico con l’obiettivo di dimostrare la fattibilità tecnica e tecnologica di diversi sistemi di propulsione elettrica/ibrida entro il 2020. Entrambe le conglomerate contribuiranno selezionando un team di circa 200 addetti con lo scopo di accrescere la leadership europea nell’innovazione e nello sviluppo dei velivoli alimentati elettricamente.

Il volo elettrico ed elettrico/ibrido rappresenta una delle più grandi sfide industriali dei nostri tempi. L’obiettivo è un’aviazione a zero emissioni. Il progresso che abbiamo fatto in quest’area negli ultimi anni, insieme con i nostri partner industriali e governativi, è davvero notevole e ha raggiunto l’apice l’anno scorso con l’attraversamento della Manica da parte del nostro velivolo totalmente elettrico E- Fan,” ha dichiarato Tom Enders, CEO di Airbus Group. “Siamo convinti che entro il 2030 un aereo passeggeri di fino a 100 posti potrà volare con sistemi di propulsione ibrida e siamo determinati a esplorare questa possibilità insieme con i nostri partner di classe mondiale quali Siemens.”

“Entrando nel campo della tecnologia per la propulsione ibrida dei velivoli, stiamo aprendo un nuovo capitolo della cosiddetta E-Mobility. La collaborazione con Airbus Group creerà nuove prospettive per la nostra azienda e ci lancerà verso un’innovazione ancora più disruptive,” ha dichiarato il Presidente e CEO di Siemens Joe Kaeser. “Questo progetto lo seguiremo attraverso la nostra società Innovation AG. Come precedentemente annunciato, lo scopo di Innovation AG è quello di cooperare con partner innovativi per identificare e investire in nuovi trend e sviluppare nuove opportunità di business. Questi partner potranno essere interni a Siemens ma anche esterni alla multinazionale.”

I sistemi di propulsione ibridi/elettrici sono in grado di ridurre significativamente sia il consumo di carburante sia il livello di rumorosità del velivolo. Tra gli obiettivi europei c’è quello di ridurre le emissioni di CO2 del 75% entro il 2050 rispetto ai valori registrati nel 2000. Questi ambiziosi obiettivi non possono essere raggiunti con il solo ausilio delle tecnologie tradizionali.

Airbus Group e Siemens hanno deciso dunque di sviluppare congiuntamente diversi prototipi per diversi sistemi di propulsione con classi di potenza dai 100 kilowatt fino ai 10 e oltre megawatt; per esempio per i brevi spostamenti regionali con un velivolo con meno di 100 posti, elicotteri o UAV per tragitti standard di bassa e media lunghezza.

Già nel 2011, entrambe le multinazionali insieme all’austriaca Diamond Aircraft hanno presentato un velivolo ibrido. Da allora, Siemens ha progettato un motore elettrico per velivoli che – pur mantenendo lo stesso peso – è cinque volte più potente.

Airbus Group ha iniziato ad accrescere la propria esperienza progettuale nei velivoli alimentati elettricamente dal 2014 con l’E-Fan, un dueposti totalmente elettrico dedicato all’addestramento dei piloti. Questo progetto è stato un successo anche grazie ai partner industriali e al costante supporto del governo francese.

Airbus Group ha intenzione di ampliare le competenze del proprio sito E-Aircraft System House di Ottobrunn/Taufkirchen con lo sviluppo ulteriore di componenti e tecnologie di sistema.

Siemens, dal canto suo, è determinata a far diventare i sistemi di propulsione elettrica e ibrida per velivoli un importante business nel prossimo futuro. I partner hanno accettato di collaborare esclusivamente in selezionate aree di sviluppo. Parallelamente, entrambe le multinazionali continueranno a lavorare assieme con i loro attuali partner per piccoli velivoli da meno di 20 posti.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende