Home » Aziende »Comunicati Stampa »Green Economy »Pratiche » Al 2° Convegno Internazionale Assoreca si parla di sostenibilità per le imprese di servizi:

Al 2° Convegno Internazionale Assoreca si parla di sostenibilità per le imprese di servizi

Si terrà domani, mercoledì 23 novembre 2016, a Milano, presso l’Auditorium Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, il 2° Convegno Internazionale organizzato da Assoreca, Associazione, senza scopo di lucro, tra le Società di Consulenza e di Servizi per l’Ambiente, l’Energia, la Sicurezza e la Responsabilità Sociale, in collaborazione con il Green Economy Network di Assolombarda.

Alla sua seconda edizione (il precedente era stato dedicato alla Sostenibilità nell’Industria Manifatturiera) Il convegno Assoreca si prefigge lo scopo di rappresentare lo stato dell’arte degli studi e delle ricerche sul tema della sostenibilità a livello internazionale e di coniugarlo con l’osservazione di casi concreti provenienti dalle eccellenze delle imprese di servizi italiane e internazionali.

Il Convegno sarà dunque un’ottima occasione non solo per delineare l’attuale grado di maturazione del concetto di sostenibilità in una visione trasversale dei principali comparti delle imprese di servizi, ma anche per un confronto di idee sia sulle più innovative dinamiche della sostenibilità a livello internazionale, sia sulle applicazioni pratiche di soluzioni innovative in tema di sostenibilità ambientale, sociale ed economica e dei relativi riflessi sulla competitività delle imprese.

Dopo il benvenuto di Rosario Bifulco, Presidente Green Economy Network e Vice Presidente Assolombarda, e la presentazione della giornata di Francesco Andretta, Presidente Assoreca, si terrà l’intervento del Keynote Speaker Juan Alberto Aragon-Correa, Professore di Management alla Surrey Business School e Fondatore del Surrey Centre for Environmental Entrepreneurship.

Seguiranno gli interventi introduttivi di Fabio Iraldo, Professore Associato all’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Direttore di Ricerca IEFE Bocconi e Franco Giacomazzi, Presidente del Comitato Scientifico AISM, Associazione Italiana Sviluppo Marketing.

Angelo Merlin, Vice Presidente Assoreca e partner dello Studio Legale Associato Merlin-Tonellotto, presenterà la seconda parte del Convegno, che prenderà il via con la prima tavola rotonda coordinata da Vittorio Biondi, Direttore Settore Competitività Territoriale, Ambiente ed Energia di Assolombarda, sui settori Banche, Assicurazioni, ICT e Tecnologia, Servizi per il Turismo e l’Ospitalità. Hanno già confermato la loro presenza Elena Flor, Head of Corporate Social Responsibility di Intesa Sanpaolo, Gianluca Randazzo, Corporate Social Responsibility Manager di Banca Mediolanum, Marialuisa Parmigiani, Sustainability Manager del Gruppo Unipol, Lucia Silva, Group Head of Social Responsibility Generali Group, Marcella Logli, Corporate Share Value Executive Vice President TIM, Simona Panseri, Direttrice Comunicazione di Google Italia, Susanna Sieff, Quality & Sustainability Manager di Lefay Resorts.

Dopo il lunch break si proseguirà con la seconda tavola rotonda sui settori Grande Distribuzione, Multiutility Energia e Rifiuti e Servizi per la Logistica e il Trasporto, coordinata da Patrizia Vianello, Consigliere Assoreca e Presidente Ambiente SC. Testimonieranno le esperienze delle relative aziende Francesca Repossi, Responsabile Marketing Gruppo VéGé, Giuseppe Sgaramella, Rapporti Istituzionali e Rsi Acea, Anna Villari, Responsabile CSR A2A, Alessia Bertolotto, Legal & Contracts e Institutional Relations Marcopolo Environmental Group, Alessandro Zani, Presidente Cauto Cantiere Autolimitazione, Dario Cingolani, Sales & Marketing Manager LC3 e Antonello Martino, Responsabile U.O. Ambiente e Archeologia RFI Italferr.

Gloria Zavatta, già Responsabile Sostenibilità EXPO 2015, farà poi un focus sul tema della circular economy nei Grandi Eventi e Attilio Navarra, Presidente Italiana Costruzioni, esporrà l’approccio alla Sostenibilità seguito come ‘valore’ per il restauro della Villa Reale di Monza e per il restauro in generale; a seguire Armando Romaniello, Direttore Marketing, Industry Management e Certificazione di Prodotto Certiquality, insieme a Paola Fiano e Rossella Luglietti, Consiglieri Assoreca, spiegheranno brevemente come il 2° Convegno Internazionale Assoreca è stato realizzato e certificato secondo i requisiti della norma ISO 20121:2012 – Sistemi di gestione per eventi sostenibili.

Chiuderanno la giornata le considerazioni conclusive del Keynote Speaker Juan Alberto Aragon-Correa e del Presidente Assoreca Francesco Andretta.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende