Home » Aziende »Comunicati Stampa »Green Economy »Pratiche » Al 2° Convegno Internazionale Assoreca si parla di sostenibilità per le imprese di servizi:

Al 2° Convegno Internazionale Assoreca si parla di sostenibilità per le imprese di servizi

Si terrà domani, mercoledì 23 novembre 2016, a Milano, presso l’Auditorium Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, il 2° Convegno Internazionale organizzato da Assoreca, Associazione, senza scopo di lucro, tra le Società di Consulenza e di Servizi per l’Ambiente, l’Energia, la Sicurezza e la Responsabilità Sociale, in collaborazione con il Green Economy Network di Assolombarda.

Alla sua seconda edizione (il precedente era stato dedicato alla Sostenibilità nell’Industria Manifatturiera) Il convegno Assoreca si prefigge lo scopo di rappresentare lo stato dell’arte degli studi e delle ricerche sul tema della sostenibilità a livello internazionale e di coniugarlo con l’osservazione di casi concreti provenienti dalle eccellenze delle imprese di servizi italiane e internazionali.

Il Convegno sarà dunque un’ottima occasione non solo per delineare l’attuale grado di maturazione del concetto di sostenibilità in una visione trasversale dei principali comparti delle imprese di servizi, ma anche per un confronto di idee sia sulle più innovative dinamiche della sostenibilità a livello internazionale, sia sulle applicazioni pratiche di soluzioni innovative in tema di sostenibilità ambientale, sociale ed economica e dei relativi riflessi sulla competitività delle imprese.

Dopo il benvenuto di Rosario Bifulco, Presidente Green Economy Network e Vice Presidente Assolombarda, e la presentazione della giornata di Francesco Andretta, Presidente Assoreca, si terrà l’intervento del Keynote Speaker Juan Alberto Aragon-Correa, Professore di Management alla Surrey Business School e Fondatore del Surrey Centre for Environmental Entrepreneurship.

Seguiranno gli interventi introduttivi di Fabio Iraldo, Professore Associato all’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Direttore di Ricerca IEFE Bocconi e Franco Giacomazzi, Presidente del Comitato Scientifico AISM, Associazione Italiana Sviluppo Marketing.

Angelo Merlin, Vice Presidente Assoreca e partner dello Studio Legale Associato Merlin-Tonellotto, presenterà la seconda parte del Convegno, che prenderà il via con la prima tavola rotonda coordinata da Vittorio Biondi, Direttore Settore Competitività Territoriale, Ambiente ed Energia di Assolombarda, sui settori Banche, Assicurazioni, ICT e Tecnologia, Servizi per il Turismo e l’Ospitalità. Hanno già confermato la loro presenza Elena Flor, Head of Corporate Social Responsibility di Intesa Sanpaolo, Gianluca Randazzo, Corporate Social Responsibility Manager di Banca Mediolanum, Marialuisa Parmigiani, Sustainability Manager del Gruppo Unipol, Lucia Silva, Group Head of Social Responsibility Generali Group, Marcella Logli, Corporate Share Value Executive Vice President TIM, Simona Panseri, Direttrice Comunicazione di Google Italia, Susanna Sieff, Quality & Sustainability Manager di Lefay Resorts.

Dopo il lunch break si proseguirà con la seconda tavola rotonda sui settori Grande Distribuzione, Multiutility Energia e Rifiuti e Servizi per la Logistica e il Trasporto, coordinata da Patrizia Vianello, Consigliere Assoreca e Presidente Ambiente SC. Testimonieranno le esperienze delle relative aziende Francesca Repossi, Responsabile Marketing Gruppo VéGé, Giuseppe Sgaramella, Rapporti Istituzionali e Rsi Acea, Anna Villari, Responsabile CSR A2A, Alessia Bertolotto, Legal & Contracts e Institutional Relations Marcopolo Environmental Group, Alessandro Zani, Presidente Cauto Cantiere Autolimitazione, Dario Cingolani, Sales & Marketing Manager LC3 e Antonello Martino, Responsabile U.O. Ambiente e Archeologia RFI Italferr.

Gloria Zavatta, già Responsabile Sostenibilità EXPO 2015, farà poi un focus sul tema della circular economy nei Grandi Eventi e Attilio Navarra, Presidente Italiana Costruzioni, esporrà l’approccio alla Sostenibilità seguito come ‘valore’ per il restauro della Villa Reale di Monza e per il restauro in generale; a seguire Armando Romaniello, Direttore Marketing, Industry Management e Certificazione di Prodotto Certiquality, insieme a Paola Fiano e Rossella Luglietti, Consiglieri Assoreca, spiegheranno brevemente come il 2° Convegno Internazionale Assoreca è stato realizzato e certificato secondo i requisiti della norma ISO 20121:2012 – Sistemi di gestione per eventi sostenibili.

Chiuderanno la giornata le considerazioni conclusive del Keynote Speaker Juan Alberto Aragon-Correa e del Presidente Assoreca Francesco Andretta.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende