Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Al lavoro senz’auto. Favini e altre aziende bassanesi promuovono la “Green to Work Week”:

Al lavoro senz’auto. Favini e altre aziende bassanesi promuovono la “Green to Work Week”

Dal 23 al 28 maggio 2016 i dipendenti delle più importanti aziende e degli enti pubblici del bassanese saranno invitati a lasciare a casa l’automobile o a condividerla, a utilizzare mezzi ecosostenibili o a fare una passeggiata per andare al lavoro, in occasione della Green To Work Week, un’iniziativa nata dalla volontà di alcune aziende ed enti del territorio di Bassano per promuovere l’utilizzo del car pooling o altre forme di mobilità a basso impatto ambientale.

Gli obiettivi dell’iniziativa sono molteplici: sensibilizzare le persone ad una cultura della mobilità sostenibile e promuovere, al contempo, l’adozione di abitudini più salutari. “Brucia i grassi e non la benzina, risparmia soldi e guadagna in salute!” è infatti il claim, che mette volutamente l’accento sul doppio beneficio derivante dal cambiare le proprie abitudini.

Tra i promotori dell’iniziativa il gruppo cartario Favini di Rossano Veneto, tra i leader globali nella realizzazione di specialità grafiche innovative a base di materie prime naturali. Ogni dipendente della Favini potrà iscriversi all’iniziativa e, nel caso in cui riuscisse a viaggiare in modo sostenibile per almeno 3 giorni durante la Green To Work Week, potrà partecipare ad una lotteria interna, che vedrà l’assegnazione di diversi premi, tutti legati al mondo del benessere e della natura: una bici Wilier, bastoncini da trekking Masters e ingressi omaggio al Parco Natura Viva.

I dipendenti aderenti contribuiranno inoltre a supportare l’iniziativa di Adecco Win4Youth: tutti i km totali percorsi in bici e a piedi, dai partecipanti della Green To Work Week 2016, verranno convertiti in donazioni per supportare 9 Fondazioni a favore dei giovani svantaggiati di tutto il mondo. Un’ulteriore spinta “umanitaria” per optare per la mobilità sostenibile.

Oltre a Favini partecipano alla Green To Work Week Adecco, Allnex, Baxi, Climaveneta, Manfrotto, Masters, MELCO Hydronics & IT Cooling, Mevis, Seitron, Wilier, Azienda Sanitaria Ulss 3, Comune di Bassano, Cassola e Pove, in collaborazione con il Festival in Bici “Piano per Bassano”, l’Associazione FIAB Bassano e il Laboratorio della Mobilità Ciclistica.

Quest’anno, contemporaneamente alla Green to Work Week, si svolgerà anche la Green To School, un’iniziativa per sensibilizzare il mondo della scuola – dagli alunni fino ai dirigenti scolastici – sulla necessità di effettuare il percorso casa-scuola in modo più sostenibile.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende