Home » Comunicati Stampa » Al via i “farm days”: le visite in campo del progetto europeo Solibam:

Al via i “farm days”: le visite in campo del progetto europeo Solibam

giugno 12, 2012 Comunicati Stampa

Sono cominciate lo scorso 5 giugno, con la partecipazione di oltre 200 persone, e si prolungheranno fino al 15 giugno 2012 le visite alle aziende AIAB che stanno sperimentando la selezione on farm di orzo e frumento duro in varie regioni d’Italia, dalla Sicilia al Friuli Venezia Giulia. Gli incontri, sia divulgativi che formativi, sono organizzati da AIAB e saranno tenuti dal Prof. Salvatore Ceccarelli, esperto genetista e consulente in miglioramento genetico, dell’ ICARDA - International Center for Agricultural Research in the Dry Areas.

Questa settimana sarà dunque una preziosa occasione per poter scambiare esperienze e conoscenze sulla ricerca varietale in agricoltura, orientata a formare agricoltori e tecnici del settore bio-agricolo locale. I “farm days” si inseriscono all’interno del programma di promozione del progetto europeo di ricerca SOLIBAM (Strategy for Organic and Low-input Integrated Breeding And Management), di cui AIAB è partner.

SOLIBAM è un progetto basato sull’incremento e la valorizzazione della diversità nei sistemi di coltivazione biologica e a ridotto utilizzo di componenti chimiche (basso input). E’ rivolto ad agricoltori, tecnici e ricercatori interessati. Ha per obiettivo lo sviluppo di nuovi metodi per il miglioramento genetico, integrando le varie tecniche di gestione agricola per aumentare la performance, la qualità, la sostenibilità e la stabilità delle produzioni biologiche e a basso input in Europa e nell’Africa Subsahariana.

Si basa principalmente su 4 aspetti fondamentali che puntano a potenziare la diversità nella coltivazione: ricerca partecipativa, miglioramento genetico, pratiche colturali, sostenibilità. L’attuazione di strategie di ricerca partecipativa mira ad ottenere un miglioramento genetico da sviluppare attraverso pratiche colturali diversificate, il tutto in un’ottica di sostenibilità ecologica ed economica.

La peculiarità del progetto SOLIBAM è che tende a divulgare delle pratiche di miglioramento genetico basate su un obiettivo di sostenibilità ambientale, ma soprattutto destinate ad incentivare la pratica non più svolta in laboratorio, ma nei campi dagli stessi agricoltori-produttori.

Le popolazioni di orzo e frumento, basate sull’incremento della diversità al loro interno, provenienti principalmente dalla Siria e dall’Africa Subsahariana sono state seminate nelle aziende Italiane nel 2010. I cinque anni del progetto permetteranno ai ricercatori e agli agricoltori coinvolti di osservarne la capacità di adattamento alle esigenze climatiche, economiche e culturali dei nostri produttori.

I “farm days 2012” permetteranno agli agricoltori di entrare nel dettaglio di come osservare le parcelle e che tipo di dati rilevare e come durante la stagione. Le visite sono organizzate da AIAB in collaborazione con le diverse AIAB regionali, ICARDA, Stazione Sperimentale di Granicoltura e Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende