Home » Comunicati Stampa » A Genova la prima edizione del Festival dell’Acqua:

A Genova la prima edizione del Festival dell’Acqua

agosto 30, 2011 Comunicati Stampa

Il Festival dell’Acqua nasce dall’attenzione diffusa nel nostro Paese nei confronti delle risorse idriche, dimostrata con il recente referendum. Attenzione che è stata colta dai gestori dell’acqua, il 95% dei quali è associato a Federutility, associazione promotrice del Festival, insieme con IREN – la multiutility che gestisce i servizi idrici in tre regioni  – e il Comune di Genova, città ospitante di questa prima edizione.

Il Festival nasce dall’idea dei gestori del servizio idrico di allargare ad un pubblico più ampio e a temi universali il tradizionale incontro biennale (H2Obiettivo 2000 – Giornate tecniche dell’acqua) che, dai primi anni ’90 fino al 2009, ha rappresentato a livello internazionale, il momento di approfondimento delle tematiche gestionali, tecniche e politiche delle risorse idriche. L’acqua è stata così declinata in tutte le sue forme: filosofia, architettura, legalità, religione, equilibri internazionali, pace e guerra, spettacolo e letteratura,  costruendo in questo modo un programma denso di relatori, di testimonianze e di spettacoli.

Nell’edizione 2011 saranno presenti economisti, scrittori, ingegneri, studiosi, tecnici, politici, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni come: Nichi Vendola, Massimo D’Alema, Walter Veltroni, Marta Vincenzi, Emanuele Severino, Piero Grasso, Giulio Giorello,  Tito Boeri, Patrizio Roversi, Massimo Cirri e Filippo Solibello.

Epicentro del Festival sarà il Palazzo Ducale, insieme a Palazzo Tursi e alla Facoltà di Architettura, luoghi simboli della città e della risorsa idrica.

Il Festival si aprirà nel pomeriggio del 4 settembre con l’inaugurazione di un “chiosco dell’acqua” e di una fontana che unisce Genova alla Puglia, per concludersi metaforicamente sotto la cornice della Notte Bianca di sabato 10 settembre, dando così il via alla parte dinamica e sportiva della manifestazione: la Staffetta dell’acqua.

La Staffetta partirà da Reggio Emilia il 12 settembre e si svolgerà lungo un percorso – da Nord a Sud – toccando 12 città, in collegamento quotidiano con Caterpillar, la trasmissione cult di Radio2 Rai. La tappa finale, con un evento conclusivo,  sarà nella città di Bari.

Simbolo della Staffetta sarà una borraccia che, come la classica “torcia olimpica”, sarà portata da tedofori d’eccezione che collegheranno le piazze più suggestive del Paese. In ogni tappa saranno raccontate informazioni e curiosità sull’acqua, presentando un’Italia dalle molte sfaccettature.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende