Home » Comunicati Stampa » A Milano e Brescia parte la mobilità elettrica di Renault e A2A:

A Milano e Brescia parte la mobilità elettrica di Renault e A2A

luglio 28, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of RenaultLa partnership tra Renault e A2A per lo sviluppo della mobilità elettrica a Milano e Brescia compie importanti passi che danno in questi giorni l’avvio concreto al progetto pilota E-MOVING, presentato nei mesi scorsi alla presenza del sindaco di Milano Letizia Moratti e del sindaco di Brescia Adriano Paroli.

Con la presentazione delle colonnine di ricarica per veicoli elettrici ideate e progettate da A2A, iniziano i test live d’interazione fra la colonnina stessa e i veicoli Renault, volti ad ottimizzare l’infrastruttura di ricarica in termini di configurazione tecnologica e di servizio, e a renderla aderente ai più evoluti standard di dialogo intelligente e di sicurezza.

Con la colonnina di ricarica progettata, A2A lancia una soluzione “ponte” tra il passato ed il futuro della mobilità elettrica. La colonnina, dotata infatti di una presa SCAME e di una presa MENNEKES, permetterà la ricarica sia dei veicoli elettrici già presenti sul territorio che di quelli di nuova fabbricazione e nuova generazione, come quelli Renault, aderenti ai più evoluti standard europei emergenti.

Inoltre, le stazioni di ricarica A2A saranno utilizzabili da tutti i mezzi elettrici: 2 ruote (biciclette e motorini) e 4 ruote (autoveicoli privati, commerciali, ecc.).

Per quanto riguarda le postazioni di ricarica pubblica, le colonnine, che hanno già ottenuto la validazione da parte della Mappa dei punti di ricarica a MilanoSopraintendenza alle belle arti e dall’ufficio beni ambientali del Comune di Milano, saranno installate nei luoghi individuati in collaborazione con i Comuni di Milano e Brescia, la Polizia Locale e i settori competenti per il territorio, in funzione delle caratteristiche urbanistiche delle città, delle esigenze degli utilizzatori, e dei flussi di traffico cittadini.

I siti sono già stati progettati e sono state avviate le pratiche per l’ottenimento delle autorizzazioni.

Nel caso di clienti privati, A2A provvederà ad installare presso le aziende o le abitazioni un’apposita “Charging Station”, utile ad effettuare la ricarica standard del veicolo in assoluta sicurezza e a misurare i relativi consumi.

Le due città lombarde si preparano, in tal modo, ad ospitare la progressiva installazione di una strutturata rete di circa 270 punti di ricarica (200 a Milano e 70 a Brescia) a supporto della mobilità elettrica. Di tali punti di ricarica circa 150 saranno a disposizione degli automobilisti in luoghi pubblici (strade, parcheggi,…), mentre i restanti saranno a uso privato (box, parcheggi condominiali, parcheggi aziendali).

Il progetto pilota “E-MOVING” avrà la durata di un anno, periodo nel quale, terminata la fase di test tecnici e di predisposizione ed installazione dell’infrastruttura di ricarica, clienti privati e società (pubbliche e private) in corso di selezione saranno coinvolti nella sperimentazione dei primi 60 veicoli elettrici Renault a zero emissioni in Italia.

Il progetto si avvarrà di due modelli diversi di veicoli elettrici della gamma Renault Zero Emission: la furgonetta Kangoo Express Z.E. e la berlina familiare Fluence Z.E. I veicoli, dotati di batterie agli ioni di litio, avranno un’autonomia media di 160 km.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende