Home » Comunicati Stampa » Al via il TrentoFilmFestival anche a Bolzano:

Al via il TrentoFilmFestival anche a Bolzano

settembre 23, 2011 Comunicati Stampa

Quasi un migliaio di libri da sfogliare e ammirare, dalle guide ai manuali, passando per cataloghi fotografici, saggi, monografie e riedizioni di classici della letteratura alpina, incontri con scrittori, storie d’alpinismo e della cultura delle vette, piani sequenza e fotogrammi al limite del possibile. E’ il TrentoFilmfestival a Bolzano 2011, il “mini-festival nel festival” in programma dal 22 settembre al 2 ottobre nella cittadina dell’Alto Adige. Un’iniziativa organizzata in collaborazione con le Biblioteche della Sezione del CAI di Bolzano e dell’Alpenverein Südtirol dal TrentoFilmfestival, che dal 1998 annovera tra i soci fondatori, oltre alla città di Trento e al Club Alpino Italiano, anche la città di Bolzano

La rassegna ha aperto giovedì 22 settembre nella centralissima piazza Walther con l’inaugurazione alle ore 18.00 di MontagnaLibri, il “salone” internazionale dell’editoria d’alta quota, vetrina delle più recenti pubblicazioni dedicate alle terre alte, cui seguirà il concerto del Coro Rosalpina del Cai di Bolzano.

All’ombra del Virgolo, l’alpinista Elio Orlandi racconterà le sue più recenti imprese, dalla Patagonia al Karakorum dove, insieme a Rolando Lacher, Fabio Leoni e Michele Cagol, ha aperto una nuova via sul pilastro ovest del K7, chiamata “Children of Hushe” e dedicata a Riccardo Cassin, scomparso proprio nei giorni in cui erano impegnati sulla parete. Per “The Children of Hushe – Cuore di ghiaccio”, la serata organizzata in collaborazione con la sezione Cai di Bolzano, appuntamento venerdì 23 settembre alle 21.00 all’Auditorium Roèn.

Il meglio del cinema di montagna presentato alla 59esima edizione del TrentoFilmfestival approderà all’Auditorium di Via Roèn lunedì 26 e martedì 27 settembre dalle 21.00 in poi, con ingresso gratuito.

La kermesse proseguirà mercoledì 28 settembre con la tradizionale maratona letteraria, dedicata quest’anno ad Alexander Langer. A partire dalle 18 all’interno di MontagnaLibri si svolgerà la lettura integrale e collettiva degli scritti del giornalista, scrittore e politico, fondatore dei Verdi in Italia.

E’ un incontro tra letteratura e cinema quello proposto giovedì 29 settembre a partire dalle 19.00 al Filmclub di via Streiter dall’Alpenverein Südtirol. Sarà infatti presentato il libro di Ingrid RunggaldierFrauen im Aufstieg. Eine Spurensuche in der Alpengeschichte”, che ricostruisce le vicende ed i personaggi più significativi dell’alpinismo femminile. A seguire la proiezione del documentario Summer Pasture vincitore del Gran Premio Città di Trento – Genziana d’oro nell’edizione 2011 del Filmfestival.

Un doppio incontro letterario in collaborazione con la Biblioteca provinciale “Claudia Augusta” e la Fondazione Upad è in cartellone per venerdì 30 settembre presso la sede Upad: alle 18.30 ci sarà la presentazione del libro di Antonia SironiLa principessa di Gungtang” e alle 21.00 Augusto Golin parlerà del libro “La legge della montagna”.

Rendez-vous con la fotografia di montagna invece con “Dolomiti, montagne dell’anima” del milanese Alberto Bregani. La mostra verrà inaugurata martedì 20 settembre alle 19 e si potrà visitare alla Galleria Foto-Forum di via Weggenstein fino all’8 ottobre. MontagnaLibri ospiterà anche la mostra  “La lanterna  magica delle montagne” curata da Florian Trojer sulle prime “diapositive al colori” realizzate agli inizi del  ‘900  su lastre di vetro, un’iniziativa dell’Alpenverein Südtirol.

A conclusione dell’edizione 2011, il festival in collaborazione con l’Associazione Il Cristallo, proporrà infine sabato 1 ottobre un’escursione al Rifugio Europa in Val di Vizze.

Anche in occasione dell’edizione di Bolzano del TrentoFilmfestival prosegue la mediapartnership con il Gruppo editoriale RTTR, TVAlpi, e RTT la Radio che attraverso l’emittente partner altoatesina V33 seguirà gli appuntamenti della manifestazione.


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Ricerca Schneider Electric: le grandi aziende fanno progressi sulla sostenibilità ma non sono ancora “smart”

febbraio 1, 2018

Ricerca Schneider Electric: le grandi aziende fanno progressi sulla sostenibilità ma non sono ancora “smart”

Una nuova ricerca resa nota da Schneider Electric, leader mondiale dell’automazione e trasformazione digitale dell’energia, rivela che benché la gran parte delle grandi aziende si sentano pronte per affrontare un futuro decentralizzato, decarbonizzato e digitalizzato, molte, in realtà, non stanno ancora prendendo le necessarie misure per integrare e fare evolvere i loro programmi energetici e [...]

Greenpeace: “è criminale non agire contro lo smog”. Azione dimostrativa a Bruxelles

gennaio 30, 2018

Greenpeace: “è criminale non agire contro lo smog”. Azione dimostrativa a Bruxelles

Attivisti di Greenpeace sono entrati in azione stamattina a Bruxelles, scoprendo il loro petto e mostrando un lavoro di body art che ritrae i loro polmoni, per chiedere aria pulita e provvedimenti contro lo smog ai Paesi convocati d’urgenza oggi dal Commissario europeo per l’ambiente Karmenu Vella. Nel 2017 la Commissione europea aveva già messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende