Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » Al Vinitaly accordo Officinae Verdi-Federbio per diffondere le rinnovabili nelle aziende biologiche:

Al Vinitaly accordo Officinae Verdi-Federbio per diffondere le rinnovabili nelle aziende biologiche

Officinae Verdi arriva per la prima volta al Vinitaly di Verona, in programma dal 7 al 10 aprile. E’ il primo passo dell’accordo siglato dalla Energy Environment Company WWF – UniCredit con FederBio, per sviluppare energie rinnovabili ed efficienza energetica all’interno del comparto dell’agricoltura biologica certificata.

La valorizzazione delle potenzialità energetiche dei processi agricoli, che al 2020 potrebbe contribuire per il 45% dell’intera produzione rinnovabile (Rapporto Agroenergie 2012 CIA) con un aumento del 5% di Pil per l’intero settore agro-industriale, potrebbe portare grandi benefici in termini economici e ambientali, con un risparmio per il Paese nei prossimi 10 anni stimato intorno ai 20 miliardi di euro sulle importazioni di energia e un taglio di 240 milioni di tonnellate di CO2.

“Obiettivo dell’accordo Officinae Verdi – FederBio – ha dichiarato Giovanni Tordi, Amministratore Delegato Officinae Verdi – è quello di generare valore economico – ambientale per le aziende agricole che vogliono raggiungere l’eccellenza sul piano della sostenibilità e tagliare i costi dell’energia per recuperare competitività. Produrre vino abbattendo l’impronta energetica e di anidride carbonica è oggi possibile per chi sceglie un approccio che privilegia l’attenzione all’ambiente e alla qualità del cibo, e allo stesso tempo permette all’azienda di intercettare una domanda di prodotti green che si sta diffondendo sempre di più”.

“Per favorire il ruolo dell’agricoltura come comparto per la crescita del Paese – ha dichiarato Paolo Carnemolla Presidente FederBio – è necessario investire in innovazione, ricerca e internazionalizzazione. Iniziare ad occuparsi dei consumi energetici permette alle aziende di recuperare competitività e genera allo stesso tempo valore per l’ambiente, che fa parte della mission dei coltivatori biologici. Basti pensare che la scelta di non utilizzare fertilizzanti chimici e di puntare sulla maggiore fertilità del suolo che vige nel metodo di coltivazione biologica consente una riduzione delle emissioni dell’ordine di circa 1miliardo 500mila tonnellate di CO2 all’anno rispetto all’agricoltura convenzionale”.

Martedì 9 Aprile alle ore 11.00 presso lo stand FederBio, Officinae Verdi insieme a WWF presentarà EKO Cantina – EKO Bio Wine, un progetto innovativo per le aziende vitivinicole che vogliono qualificarsi sotto il profilo della sostenibilità e diventare cantina sostenibile, certificando gli interventi realizzati. Alle ore 15.00 verrà invece presentato l’accordo Officinae Verdi – FederBio per offrire consulenza green-tech e facilitare le soluzioni finanziarie (attraverso UniCredit) alle aziende vitivinicole che vogliono effettuare una riqualificazione energetica investendo in tecnologie quali biomasse e biogas, mini-eolico, cogenerazione, fotovoltaico, solare termico ed efficienza energetica.

Infine mercoledì 10 aprile alle ore 11.00, spazio agli incontri one to one, dove gli energy analist di Officinae Verdi incontreranno le aziende vitivinicole interessate ad iniziare un percorso di riqualificazione energetica, per valutare le ipotesi tecnologiche e le soluzioni finanziarie più idonee.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende