Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Alla luce del sole. Al Musil di Brescia un convegno internazionale ripercorre la storia dell’energia solare e della fotonica:

Alla luce del sole. Al Musil di Brescia un convegno internazionale ripercorre la storia dell’energia solare e della fotonica

ottobre 21, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Il 28 ottobre 2016 avrà luogo nell’Aula Magna dell’Università Cattolica di Brescia, il convegno Energia dalla luce del Sole – Storia, presente e futuro”, un convegno promosso e organizzato dal Musil, il Museo dell’Industria e del Lavoro, in collaborazione con la Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali dell’Università Cattolica di Brescia e Gruppo per la Storia dell’Energia Solare (GSES).

Lo scopo è riprendere, in sintonia con il Day of Photonics, i temi trattati durante il 2015 per l’ “Anno internazionale della luce e delle tecnologie basate sulla luce”, e richiamare l’attenzione sulle moderne discipline ottiche che promettono nuove frontiere nell’utilizzo dell’energia contenuta nella luce del sole, convertendola in forme utili nella vita quotidiana di tutti noi: cibo, combustibili, illuminazione, calore, elettricità. Nel convegno si parlerà, tra le altre cose, di architetture ed urbanistiche solari dall’antichità ai nostri giorni, degli impianti solari  termici a concentrazione che stanno conquistando i deserti del mondo, di fotosintesi artificiale e di emergenti tecnologie fotovoltaiche.

Dalla fine degli anni novanta il MUSIL e il GSES sono infatti impegnati in un ampio progetto storico solare volto a scoprire e valorizzare le connessioni esistenti tra quanto accade oggi nel mondo e importanti contributi concettuali e sperimentali dati dagli scienziati italiani nell’aprire nuove possibilità per l’uso moderno della luce del sole, le cui testimonianze letterarie e fisiche hanno cominciato ad essere raccolte dalla fine degli anni novanta nell’Archivio e museo nazionale sulla storia dell’energia solare, in costruzione presso il MUSIL.

Anche la facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore conduce corsi e svolge a Brescia, attraverso il Dipartimento di Matematica e Fisica e il centro di ricerca i-Lamp, ricerche sperimentali e teoriche nei campi della fisica della materia, della interazione radiazione-materia e delle loro applicazioni nello sviluppo di nuove tecnologie per l’uso della luce del sole.

Nel convegno, nel passare in rassegna le più recenti ed avanzate realizzazioni per l’uso della luce del Sole, saranno ricordati indirettamente tre grandi pionieri italiani del primo Novecento: il Prof. Giovanni Francia (1911-1980), matematico e fisico, considerato il padre del solare termodinamico con gli specchi piani o quasi piani; il Prof. Giacomo Ciamician (1857-1922), chimico, profeta della fotochimica del futuro; e l’Arch. Gaetano Vinaccia (1889-1971), architetto e ingegnere, studioso, progettista  e realizzatore di architetture e urbanistiche solari basate sulla millenaria esperienza accumulata dall’uomo nell’uso della luce del Sole.

La conferenza sarà aperta da una comunicazione del Prof. Roland Winston, Direttore dell’University of California Advanced Solar Technologies Institute, a 50 anni dall’invenzione dell’”ottica senza immagine“.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende