Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Progetti » Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno:

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima del gran gala di premiazione, a Monaco del 13 maggio.

“Siamo molto onorati di ricevere questo premio. Con Coradia iLint, Alstom è il primo produttore ferroviario del mondo ad avere realizzato una tecnologia completamente a zero emissioni per la produzione in serie” ha affermato Jörg Nikutta, Managing Director di Alstom in Germania e Austria. “Abbiamo raggiunto un traguardo ben più importante di questo: una concezione innovativa di mobilità che è al tempo stesso sostenibile e competitiva e che riguarda non solo i treni e le attività di service, ma anche l’infrastruttura necessaria per alimentarli”.

Il Coradia iLint è un treno regionale a zero emissioni che entrerà in servizio regolare sulla tratta Cuxhaven-Bremervörde nel 2018 ed offre un’alternativa ai treni diesel sulle linee ferroviarie non elettrificate, ancora molto numerose in Europa (in Germania ammontano, ad esempio, a più del 40% del network ferroviario). Alimentato da una cella combustibile che trasforma l’idrogeno in energia elettrica, il Coradia iLint rilascia solo vapore.

“La tecnologia a idrogeno testimonia un nuovo modo di concepire la mobilità a zero emissioni di CO2 in una sequenza energetica sostenibile e senza uso di combustibili fossili e in un’area come l’ingegneria e il trasporto ferroviario in cui si trasportano carichi massicci. Alstom è stata straordinaria nel mettere questa tecnologia in pratica con il treno ad idrogeno Coradia iLint” ha affermato il Professor Hosenfeldt, esperto del settore presenta alla cerimonia di premiazione.

“Le celle a combustibile sono una tecnologia promettente che consente di sviluppare sistemi di guida alternativi nel settore ferroviario. Il progetto Coradia iLint di Alstom racconta di una prospettiva di lungo periodo per lo sviluppo di una mobilità verde”, ha aggiunto Silvio Konrad, Managing Director di TÜV NORD Systems.

Alstom, con sede centrale in Francia e 32.800 dipendenti nel mondo, è presente anche in Italia con 8 sedi, tra cui il Centro di Eccellenza per i Treni Regionali di Savigliano (CN). L’azienda – che sviluppa e commercializza sistemi, apparecchiature e servizi per il settore ferroviario, dai treni ad alta velocità alle metropolitane, tram e autobus elettrici – ha conseguito, nell’ultimo esercizio, un fatturato di € 7,3 miliardi.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

giugno 5, 2018

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

Le città del mondo si attrezzano per affrontare i mutamenti climatici e Torino, tra le italiane, è una delle più attive nel percorso finalizzato alla predisposizione di un piano di adattamento. In particolare attraverso il progetto europeo Life DERRIS, nato tre anni fa per favorire la creazione di una partnership pubblico-privato nella definizione di una strategia [...]

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

giugno 4, 2018

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

La nuova Piattaforma per il monitoraggio degli impianti fotovoltaici di grande taglia rappresenta un primo passo del GSE per favorire il raggiungimento dell’obiettivo di 72 TWh di produzione fotovoltaica al 2030. Per proiettare il Paese verso la decarbonizzazione e garantire uno sviluppo che sia davvero sostenibile, sarà infatti importante non solo realizzare nuovi impianti FER, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende