Home » Comunicati Stampa »Idee » Amianto: stasera su Laeffe TV il documentario “Polvere. Il caso Eternit”:

Amianto: stasera su Laeffe TV il documentario “Polvere. Il caso Eternit”

novembre 26, 2014 Comunicati Stampa, Idee

Il 19 novembre la Corte suprema di Cassazione ha dichiarato prescritto il reato di disastro ambientale, annullando le condanne e i risarcimenti in favore delle parti civili. Un’intera nazione ha assistito sgomenta al dolore e la rabbia di un piccolo ma agguerrito gruppo di cittadini davanti alla sentenza. Per questo, a pochi giorni dalla sentenza, laeffe (canale 50 DTT e tivùsat, 139 diSky) ha deciso di ricostruire, passo dopo passo, sei anni di questa lotta civile in cerca di giustizia mandando in onda “Polvere – Il caso Eternit” (stasera alle ore 22,20).

Il documentario ripercorre la drammatica vicenda della cittadina di Casale Monferrato impegnata a chiedere giustizia per i suoi quasi 3.000 morti a causa delle polveri dell’amianto. Una coproduzione internazionale (Italia,Belgio, Svizzera e Francia) che ripercorre la battaglia processuale della comunità piemontese contro Eternit, il gigante svizzero-belga produttore di amianto che ha dominato il mercato mondiale per 70 anni, rendendosi colpevole di omissione di cautele sanitarie e strage volontaria.

“Polvere – Il caso Eternit” ritorna sulle fasi del processo iniziato a Torino nel 2008 con imputati i due principali azionisti della multinazionale, il barone belga De Marchienne e il miliardario svizzero Schmidheiny, e restituisce un ritratto corale dello scontro tra due mondi: quello commerciale dove le multinazionali privilegiano questo minerale killer; e quello comune, degli operai e dei cittadini, di chi vive e respira le polveri, vittime inconsapevoli di logiche aziendali contrapposte alla stessa sopravvivenza personale.

Un racconto crudo su un argomento difficile, le cui fila sono intrecciate con grande abilità da Andrea Prandstraller, autore di “Vajont”, “L’immagine dell’orrore” e “Storie di imprenditori italiani”, e da Niccolò Bruna, tra i suoi lavori “118 Piemonte – Volontari del Soccorso d’Emergenza” e “A SleepingDog”.

Un appuntamento – introdotto da Gad Lerner – che si apre alle 21.00 con la partenza della seconda stagione di “Fischia il vento“, format di giornalismo itinerante multipiattaforma che da oltre un anno raccoglie le testimonianze nel luogo reale in cui si verificano i fatti, sulla strada, tra la gente, alla ricerca dei volti e delle storie che raccontano la bufera, politico,sociale, economica e culturale nella quale viviamo. Ospiti di Lerner per questa prima puntata il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, il Generale Giuseppe Cucchi, Francesco Vignarca (Rete Italiana Per Il Disarmo), Roberto Baldoni (Laboratorio Nazionale Di Cybersecurity), Carlotta Sami (Unhcr), Pierfrancesco Majorino (Assessore alle politiche sociali del Comune di Milano).

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende