Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » ANFIT e Reale Mutua siglano un accordo per nuove polizze sui serramenti:

ANFIT e Reale Mutua siglano un accordo per nuove polizze sui serramenti

febbraio 4, 2016 Comunicati Stampa, Prodotti, Servizi

E’stato siglato l’accordo tra ANFIT e Reale Mutua Assicurazioni che, con due polizze innovative nel settore serramenti, proteggono il consumatore finale e difendono il buon produttore

La prima novità consiste nel fatto che le due polizze sono poste in capo ad ANFIT, in modo tale che il consumatore finale venga protetto anche in caso di chiusura dell’azienda che ha fornito i serramenti.

Una delle due polizze è la “Responsabilità Civile Prodotti” e copre i danni cagionati a persone o cose a causa di un difetto dei serramenti prodotti da un Associato ANFIT, così come i danni causati da errata progettazione, errato imballaggio, errate istruzioni d’uso. Il massimale previsto per sinistro, per anno assicurativo e per sinistro in serie, è di €2.500.000 con uno scoperto a carico del produttore/associato pari al 10% con un minimo di €2.500 un massimo di €50.000.

L’altra copre le “Spese di rifornitura” (Rimpiazzo) rimborsando le spese sostenute per la produzione di serramenti che si rivelino inidonei all’uso, i costi dei lavori di demolizione, smontaggio e rimontaggio, manodopera, trasporto e smaltimento. I difetti coperti dalla Polizza “Rimpiazzo” sono molteplici, fra i quali: errori di progettazione, difetti di fusione, saldatura e giunzione, difetti di verniciatura, vizi di materiale, errori di fabbricazione, prematuro decadimento, perdita delle caratteristiche funzionali e non corretta installazione, che dovrà essere effettuata esclusivamente da aziende socie ANFIT secondo il disciplinare sulla posa che sarà pronto a breve.

La garanzia vale per sinistri che si verificano entro i primi 36 mesi dall’installazione. Il massimale per sinistro e per assicurato è pari a €100.000 con uno scoperto del 10% con un minimo di €2.500 e un massimo di €7.500.

Le Polizze vanno ad aggiungersi agli elevati standard di qualità di prodotto garantiti dal Marchio Quality, dal Label energetico numerato e, presto, anche dal Label di posa.

Per di più, in caso di eventuali controversie, il consumatore, così come il Socio ANFIT, potranno ricorrere gratuitamente all’Ente di conciliazione paritetico creato dall’accordo fra ADICONSUM e ANFIT.

Per completare il percorso di qualità garantita, le due polizze coprono anche le installazioni eseguite dai rivenditori e dai loro posatori che abbiano effettuato i corsi di formazione secondo il disciplinare di posa ANFIT.

Commentando l’intesa con Reale Mutua la Presidente di ANFIT Laura Michelini afferma: “Le due Polizze e la loro originale formula tutelano i consumatori finali come mai accaduto in precedenza nel settore serramenti. Siamo certi che nelle mani dei Soci ANFIT esse sono già potenti strumenti di marketing da utilizzare per distinguersi dalla concorrenza low cost e per promuovere la buona produzione nazionale in Italia e all’estero”. Le Polizze coprono infatti anche i serramenti Made in Italy venduti e installati all’estero.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

maggio 31, 2017

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

La 20° edizione del Festival Cinemambiente è la prima che si tiene nell’Antropocene, la nuova epoca geologica segnata dalle attività umane, da poco formalmente riconosciuta dalla società scientifica internazionale. La coincidenza temporale sarà lo spunto ideale per “Il punto” di Luca Mercalli, che apre ufficialmente il cartellone degli appuntamenti (alle ore 21 di stasera al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende