Home » Comunicati Stampa » Apecchio, secondo comune italiano illuminato a LED:

Apecchio, secondo comune italiano illuminato a LED

ottobre 9, 2009 Comunicati Stampa

LED CityApecchio entra a far parte del programma LED City® di CREE e punta sull’efficienza energetica nell’illuminazione cittadina grazie ai LED

MILANO, 08 Ottobre 2009  — Cree, Inc. (Nasdaq: CREE), azienda leader nel settore della tecnologia e dei sistemi di illuminazione a LED, ha annunciato che Apecchio, località del Montefeltro, in provincia di Pesaro e crocevia tra Marche, Umbria e Toscana, è la seconda città italiana ad aderire al programma Led City di Cree, un’iniziativa internazionale finalizzata alla promozione e diffusione della tecnologia ad alta efficienza energetica dei Led (light-emitting diode) a tutta la gamma di infrastrutture municipali. Con il passaggio all’illuminazione a Led, Apecchio sta beneficiando della “Rivoluzione Led” che prevede il risparmio dei costi di energia e di manutenzione, la protezione dell’ambiente, una maggiore sicurezza per i cittadini e un’illuminazione di migliore qualità.

A maggio 2009, Apecchio ha portato a termine i primi test sull’illuminazione stradale con LED al fine di valutare l’efficienza energetica e la qualità dell’illuminazione, contribuendo anche all’applicazione del regolamento regionale delle Marche volto alla riduzione dell’inquinamento luminoso. Cree e LITEK, partner specializzato nella progettazione e produzione di sistemi e apparecchi di illuminazione ad alta tecnologia a LED, sono stati selezionati dal Comune di Apecchio per il progetto di riqualificazione dell’illuminazione stradale. La scelta di sostituire le preesistenti armature stradali con lampade a scarica, con nuovi apparecchi per illuminazione stradale ad alta efficienza energetica a Led delle serie PROLED realizzati da LITEK LED LIGHTING, ha contribuito a ridurre i consumi energetici. I primi risultati ottenuti con l’installazione dei nuovi apparecchi LITEK, contenenti i LED Cree XLamp® sono stati impressionanti: si stima una riduzione fino al 70 per cento dei costi dell’energia, associata ad una diminuzione fino al 66 per cento del consumo di energia, con una conseguente calo delle emissioni di carbonio di circa 73,64 kg l’anno.
“L’elevata qualità di illuminazione e i risparmi previsti nel consumo di energia e nei relativi costi, ci hanno motivato ad avviare questo progetto”, hanno dichiarato gli amministratori di Apecchio. “Siamo orgogliosi di essere una delle prime città in Italia ad adottare questi rivoluzionari sistemi a LED.”
“Siamo lieti di prendere parte a questo progetto. Crediamo fermamente nell’applicazione della tecnologia LED di potenza, nell’illuminazione funzionale per interni e per esterni ed in particolare per l’illuminazione stradale e siamo impegnati per favorirne l’adozione”, ha dichiarato Fabio Facchini, direttore generale di LITEK LED LIGHTING. “Questo importante progetto di riqualificazione della città di Apecchio rappresenta un esempio di successo sia per la stessa città, sia per altri comuni che sono alla ricerca di nuove modalità che consentano il risparmio di energia e denaro”.
“Accogliamo Apecchio nel programma LED City e applaudiamo i suoi sforzi per rendere l’efficienza energetica una priorità per la sua comunità”, ha dichiarato Deb Lovig, manager Cree LED Programs. “Ci congratuliamo con l’amministrazione comunale e con la sua comunità per aver contribuito al risparmio energetico, priorità riconosciuta a livello mondiale”.

Informazioni su LED City
LED City è una comunità in espansione di enti governativi e dell’industria che opera per la promozione e l’adozione della tecnologia di illuminazione a LED in tutta la gamma di infrastrutture comunali cittadine. Gli obiettivi del programma LED City si possono riassumere in:
   • Risparmio energetico
   • Protezione dell’ambiente
   • Riduzione dei costi di manutenzione
   • Offerta di una migliore qualità di luce per una migliore visibilità e sicurezza
Secondo il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti, il 22 per cento dell’elettricità utilizzata negli Stati Uniti alimenta l’illuminazione. In un mondo in cui l’aumento del prezzo dell’energia dipende dalla disponibilità e dal controllo dei combustibili fossili, e in cui c’è una crescente preoccupazione per la sostenibilità dell’ambiente, una rivoluzione nel campo dell’illuminazione è attesa da tempo. Tra i partecipanti vi sono Torraca in Italia, Toronto e Welland in Ontario; Tianjian, in Cina, Gwangju nella Corea del Sud. Le città statunitensi che hanno aderito al programma includono Fairview e Austin in Texas, Raleigh e Chapel Hill nella Carolina del Nord, Ann Arbor nel Michigan, Anchorage, Ala, e India Wells in California.

Comune di Apecchio
La città di Apecchio si trova al centro dell’Italia ed è sotto la giurisdizione della Provincia di Pesaro, che è una delle province più antiche dell’Europa continentale. Mantiene i caratteri di un antico borgo con resti medievali, un museo di fossili, un antico ponte medievale a schiena d’asino e la deliziosa residenza del Conte Ubaldini, oggi sede del Consiglio. La città è circondata da catene montuose e fitte foreste. La popolazione è di circa 2.100 abitanti. Per ulteriori informazioni su Apecchio visitare il sito: www.comune.apecchio.ps.it
Cree
Con i suoi prodotti Cree sta rivoluzionando il settore dei LED per l’illuminazione, tanto da rendere obsolete le tradizionali lampadine ad incandescenza attraverso lo sviluppo di tecnologie LED eco-compatibili e a risparmio energetico. L’azienda è infatti il principale innovatore nel settore dell’illuminotecnica tramite LED, nonché nel campo dei semiconduttori per applicazioni elettriche, di retroilluminazione e wireless.  I prodotti offerti da Cree includono apparecchi LED a incasso, LED per l’illuminazione e ad alta luminosità, chip per LED blu e verdi, dispositivi di alimentazione e sistemi RF/wireless. Tutte queste vantaggiose soluzioni trovano applicazione in settori quali l’illuminazione generale e la retroilluminazione, la segnaletica elettronica, i motori a velocità variabile e le comunicazioni wireless.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende