Home » Comunicati Stampa » Approvato dal Consiglio dei Ministri il disegno di legge che istituisce il “Bici-Day”.:

Approvato dal Consiglio dei Ministri il disegno di legge che istituisce il “Bici-Day”.

maggio 3, 2010 Comunicati Stampa

Stefania Prestigiacomo, Courtesy of Ministero dell'AmbienteVenerdì 30 aprile il Consiglio dei Ministri ha approvato un disegno di legge, proposto dal Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, che istituisce la “Giornata Nazionale della Bicicletta” che si svolgerà ogni anno la seconda domenica di maggio.  Il provvedimento inoltre prevede una serie di iniziative volte a favorire una mobilità ecologica e sostenibile.
La “Giornata della bicicletta”, che quest’hanno si svolgerà il 9 maggio, con iniziative e manifestazioni in oltre 1200 comuni italiani, rappresenta una festa delle due ruote per appassionati e famiglie ma anche una grande occasione di sensibilizzazione verso una mobilità ecologica e sostenibile qual è quella delle due ruote. Per rendere la città ancora più a misura di ciclista il Ddl prevede inoltre che, negli edifici adibiti a pubbliche funzioni ove sono svolte attività a contatto con il pubblico e che dispongano di cortili o spazi comuni, l’amministrazione riservi un’apposita area alle biciclette degli utenti, segnalando sul proprio sito istituzionale la presenza dell’area riservata.

Sempre nell’ottica dell’adozione di misure concrete per favorire l’utilizzo in città delle biciclette si è inoltre deciso di rendere possibile il trasporto delle biciclette pieghevoli sui tram, nei giorni feriali e festivi, senza limiti di numero e di orario. Le amministrazioni locali inoltre dovranno prevedere parcheggi per biciclette, adeguati nella forma e nel numero, in ogni stazione di nuova realizzazione delle linee metropolitane e dei treni metropolitani in modo da rendere più facile e sicuro lo scambio bici-treno e bici-metro. Il 9 maggio sarà una grande occasione di festa e di riscoperta delle nostre città, promossa dall’Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) e dall’Ancma (Associazione nazionale ciclo motociclo accessori) grazie anche all’adesione di importanti associazioni di categoria come Confcommercio e Confesercenti, aziende come Ferrovie dello Stato e associazioni come Slow Food, FAI e CSR Manager che, ognuno nel loro ambito, hanno collaborato per rendere il Bici-Day ricca di avvenimenti.

Inoltre da quest’anno parte anche una collaborazione fra Ministero dell’Ambiente e Giro d’Italia. Una collaborazione “naturale” tra la principale manifestazione ciclistica nazionale e un ministero che promuove le due ruote come strumento privilegiato di mobilità ecologicamente corretta. Il Giro d’Italia rappresenta infatti anche un grande strumento di promozione del territorio nazionale, ogni giorno per quasi un mese la carovana del giro attraversa angoli suggestivi e spesso sconosciuti del paese, ed in questo ambito un ruolo di eccellenza lo ricoprono i parchi nazionali e regionali, le riserve, le aree marine protette, quell’immenso patrimonio di bellezze naturali che rappresentano l’orgoglio ambientale del nostro paese. In ogni tappa del giro saranno quindi presenti stand del ministero che racconteranno come questa gara appassionante sia anche un grande tour delle meraviglie naturalistiche del nostro paese.

Un collegamento giro-ambiente che acquista uno spessore ancora maggiore perché quest’anno, il 2010, è l’anno mondiale della biodiversità e i parchi italiani sono i nostri serbatoi di biodiversità. E ci sarà una delle maglie storiche del giro, la maglia bianca che identifica il migliore fra i giovani, che recherà il simbolo del nostro ministero, la stella dell’ambiente, a indicare che la scommessa per un paese più sostenibile è una scommessa rivolta soprattutto ai giovani, perché a loro apparterrà l’Italia del domani.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende