Home » Comunicati Stampa »Eventi » Appuntamento il 12 maggio con il “Giro d’Italia”: tutti in bici in città per l’ambiente:

Appuntamento il 12 maggio con il “Giro d’Italia”: tutti in bici in città per l’ambiente

maggio 10, 2013 Comunicati Stampa, Eventi

Maggio è il mese delle due ruote, con il Giro d’Italia e con Bicincittà Uisp, che domenica 12 maggio vivrà la giornata centrale. In questa domenica si concentrerà la stragrande maggioranza delle 150 città italiane che hanno aderito alla manifestazione. “Strade sicure, aria pulita”, è lo slogan che accompagnerà l’iniziativa organizzata dall’Uisp e giunta quest’anno alla 29^ edizione. Una festa di sport per tutta la famiglia, una biciclettata non agonistica per occupare i centri urbani e chiedere aria pulita, strade più sicure e città più vivibili.  Bicincittà rientra tra le manifestazioni della Giornata Nazionale della Bicicletta promossa dal Ministero dell’Ambiente.

In piena sintonia con la campagna “Salvaiciclisti”, alla quale l’Uisp ha aderito, Bicincittà  mette al centro dell’attenzione pubblica e delle istituzioni il tema della sicurezza stradale, chiedendo la realizzazione di piste ciclabili e di scegliere la bici come mezzo di trasporto ecologico e sostenibile. Domenica 12 maggio l’Uisp porterà nelle strade e nelle piazze di tutta Italia la voce di chi vuole utilizzare le due ruote in sicurezza,  attraverso percorsi protetti: appuntamenti da Torino (con percorso di 13 km dalla città al castello di Stupinigi) sino a Palermo, dove si attraverserà il centro storico e si arriverà al Parco della Favorita, uno dei più grandi d’Europa. A Venezia ci saranno tre partenze da Spinea, Mirano e Salzano alla volta di Martellago, dove i ciclisti si riuniranno. A Firenze Bicincittà si terrà sabato 11 maggio per la concomitanza dell’arrivo della IX tappa del Giro d’Italia, prevista appunto domenica 12 maggio. In questa occasione Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp, sarà ospite della rubrica “Aspettando il Giro” in onda su Rai Sport 1.

“Riduco, Riciclo, Riuso” è lo slogan “verde” della manifestazione, che collega tutte le grandi manifestazioni Uisp del 2013, da Vivicittà a Giocagin. Bicincittà ha l’obiettivo di coinvolgere interi nuclei familiari, dai bambini agli anziani, offrendo la possibilità di riappropriarsi di spazi urbani quotidianamente invasi dalle automobili. L’obiettivo è promuovere, anche all’interno del mondo dello sport, procedure di sensibilizzazione ambientale e promuovere, insieme ai partecipanti delle manifestazioni, atti concreti d’impegno. L’Uisp propone come gadget ai partecipanti alla manifestazione, una borraccia in plastica pieghevole, che potrà così essere utilizzata con acqua di rete dai partecipanti in occasione di Bicincittà e restare a loro disposizione anche per futuri utilizzi, o uno zainetto in materiale riciclato.

Bicincittà è anche solidarietà: come ogni anno verranno raccolti fondi per progetti di cooperazione internazionale e solidarietà. Quanto raccolto sarà destinato al progetto “Lontani da dove? Educare alla mondialità”: il progetto si articola in corsi di formazione di 32 ore ciascuno, destinati agli operatori, ai quali si susseguono interventi, all’interno di scuole e non solo, con bambini e ragazzi.  Con i fondi raccolti da Bicincittà 2012, circa 5.020 euro, sono stati finanziati due cicli di formazione sulla BLS, Basic Life Support, a Foundiougne, in Senegal, all’interno del progetto “Foundiougne, sport per crescere”.

Bicincittà 2013 gode dell’Adesione del Presidente della Repubblica, della Presidenza del Consiglio e di vari Ministeri. Inoltre c’è il patrocinio del Segretariato Sociale Rai. Sostengono Bicincittà: Poste Mobile, Marsh, Banca Prossima, Sport & Sicurezza, Victory.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

marzo 14, 2022

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende