Home » Comunicati Stampa »Eventi » Appuntamento il 12 maggio con il “Giro d’Italia”: tutti in bici in città per l’ambiente:

Appuntamento il 12 maggio con il “Giro d’Italia”: tutti in bici in città per l’ambiente

maggio 10, 2013 Comunicati Stampa, Eventi

Maggio è il mese delle due ruote, con il Giro d’Italia e con Bicincittà Uisp, che domenica 12 maggio vivrà la giornata centrale. In questa domenica si concentrerà la stragrande maggioranza delle 150 città italiane che hanno aderito alla manifestazione. “Strade sicure, aria pulita”, è lo slogan che accompagnerà l’iniziativa organizzata dall’Uisp e giunta quest’anno alla 29^ edizione. Una festa di sport per tutta la famiglia, una biciclettata non agonistica per occupare i centri urbani e chiedere aria pulita, strade più sicure e città più vivibili.  Bicincittà rientra tra le manifestazioni della Giornata Nazionale della Bicicletta promossa dal Ministero dell’Ambiente.

In piena sintonia con la campagna “Salvaiciclisti”, alla quale l’Uisp ha aderito, Bicincittà  mette al centro dell’attenzione pubblica e delle istituzioni il tema della sicurezza stradale, chiedendo la realizzazione di piste ciclabili e di scegliere la bici come mezzo di trasporto ecologico e sostenibile. Domenica 12 maggio l’Uisp porterà nelle strade e nelle piazze di tutta Italia la voce di chi vuole utilizzare le due ruote in sicurezza,  attraverso percorsi protetti: appuntamenti da Torino (con percorso di 13 km dalla città al castello di Stupinigi) sino a Palermo, dove si attraverserà il centro storico e si arriverà al Parco della Favorita, uno dei più grandi d’Europa. A Venezia ci saranno tre partenze da Spinea, Mirano e Salzano alla volta di Martellago, dove i ciclisti si riuniranno. A Firenze Bicincittà si terrà sabato 11 maggio per la concomitanza dell’arrivo della IX tappa del Giro d’Italia, prevista appunto domenica 12 maggio. In questa occasione Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp, sarà ospite della rubrica “Aspettando il Giro” in onda su Rai Sport 1.

“Riduco, Riciclo, Riuso” è lo slogan “verde” della manifestazione, che collega tutte le grandi manifestazioni Uisp del 2013, da Vivicittà a Giocagin. Bicincittà ha l’obiettivo di coinvolgere interi nuclei familiari, dai bambini agli anziani, offrendo la possibilità di riappropriarsi di spazi urbani quotidianamente invasi dalle automobili. L’obiettivo è promuovere, anche all’interno del mondo dello sport, procedure di sensibilizzazione ambientale e promuovere, insieme ai partecipanti delle manifestazioni, atti concreti d’impegno. L’Uisp propone come gadget ai partecipanti alla manifestazione, una borraccia in plastica pieghevole, che potrà così essere utilizzata con acqua di rete dai partecipanti in occasione di Bicincittà e restare a loro disposizione anche per futuri utilizzi, o uno zainetto in materiale riciclato.

Bicincittà è anche solidarietà: come ogni anno verranno raccolti fondi per progetti di cooperazione internazionale e solidarietà. Quanto raccolto sarà destinato al progetto “Lontani da dove? Educare alla mondialità”: il progetto si articola in corsi di formazione di 32 ore ciascuno, destinati agli operatori, ai quali si susseguono interventi, all’interno di scuole e non solo, con bambini e ragazzi.  Con i fondi raccolti da Bicincittà 2012, circa 5.020 euro, sono stati finanziati due cicli di formazione sulla BLS, Basic Life Support, a Foundiougne, in Senegal, all’interno del progetto “Foundiougne, sport per crescere”.

Bicincittà 2013 gode dell’Adesione del Presidente della Repubblica, della Presidenza del Consiglio e di vari Ministeri. Inoltre c’è il patrocinio del Segretariato Sociale Rai. Sostengono Bicincittà: Poste Mobile, Marsh, Banca Prossima, Sport & Sicurezza, Victory.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende