Home » Comunicati Stampa »Eventi » Appuntamento il 12 maggio con il “Giro d’Italia”: tutti in bici in città per l’ambiente:

Appuntamento il 12 maggio con il “Giro d’Italia”: tutti in bici in città per l’ambiente

maggio 10, 2013 Comunicati Stampa, Eventi

Maggio è il mese delle due ruote, con il Giro d’Italia e con Bicincittà Uisp, che domenica 12 maggio vivrà la giornata centrale. In questa domenica si concentrerà la stragrande maggioranza delle 150 città italiane che hanno aderito alla manifestazione. “Strade sicure, aria pulita”, è lo slogan che accompagnerà l’iniziativa organizzata dall’Uisp e giunta quest’anno alla 29^ edizione. Una festa di sport per tutta la famiglia, una biciclettata non agonistica per occupare i centri urbani e chiedere aria pulita, strade più sicure e città più vivibili.  Bicincittà rientra tra le manifestazioni della Giornata Nazionale della Bicicletta promossa dal Ministero dell’Ambiente.

In piena sintonia con la campagna “Salvaiciclisti”, alla quale l’Uisp ha aderito, Bicincittà  mette al centro dell’attenzione pubblica e delle istituzioni il tema della sicurezza stradale, chiedendo la realizzazione di piste ciclabili e di scegliere la bici come mezzo di trasporto ecologico e sostenibile. Domenica 12 maggio l’Uisp porterà nelle strade e nelle piazze di tutta Italia la voce di chi vuole utilizzare le due ruote in sicurezza,  attraverso percorsi protetti: appuntamenti da Torino (con percorso di 13 km dalla città al castello di Stupinigi) sino a Palermo, dove si attraverserà il centro storico e si arriverà al Parco della Favorita, uno dei più grandi d’Europa. A Venezia ci saranno tre partenze da Spinea, Mirano e Salzano alla volta di Martellago, dove i ciclisti si riuniranno. A Firenze Bicincittà si terrà sabato 11 maggio per la concomitanza dell’arrivo della IX tappa del Giro d’Italia, prevista appunto domenica 12 maggio. In questa occasione Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp, sarà ospite della rubrica “Aspettando il Giro” in onda su Rai Sport 1.

“Riduco, Riciclo, Riuso” è lo slogan “verde” della manifestazione, che collega tutte le grandi manifestazioni Uisp del 2013, da Vivicittà a Giocagin. Bicincittà ha l’obiettivo di coinvolgere interi nuclei familiari, dai bambini agli anziani, offrendo la possibilità di riappropriarsi di spazi urbani quotidianamente invasi dalle automobili. L’obiettivo è promuovere, anche all’interno del mondo dello sport, procedure di sensibilizzazione ambientale e promuovere, insieme ai partecipanti delle manifestazioni, atti concreti d’impegno. L’Uisp propone come gadget ai partecipanti alla manifestazione, una borraccia in plastica pieghevole, che potrà così essere utilizzata con acqua di rete dai partecipanti in occasione di Bicincittà e restare a loro disposizione anche per futuri utilizzi, o uno zainetto in materiale riciclato.

Bicincittà è anche solidarietà: come ogni anno verranno raccolti fondi per progetti di cooperazione internazionale e solidarietà. Quanto raccolto sarà destinato al progetto “Lontani da dove? Educare alla mondialità”: il progetto si articola in corsi di formazione di 32 ore ciascuno, destinati agli operatori, ai quali si susseguono interventi, all’interno di scuole e non solo, con bambini e ragazzi.  Con i fondi raccolti da Bicincittà 2012, circa 5.020 euro, sono stati finanziati due cicli di formazione sulla BLS, Basic Life Support, a Foundiougne, in Senegal, all’interno del progetto “Foundiougne, sport per crescere”.

Bicincittà 2013 gode dell’Adesione del Presidente della Repubblica, della Presidenza del Consiglio e di vari Ministeri. Inoltre c’è il patrocinio del Segretariato Sociale Rai. Sostengono Bicincittà: Poste Mobile, Marsh, Banca Prossima, Sport & Sicurezza, Victory.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

settembre 29, 2016

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

L’Associazione Italia Solare di Monza vuole proporre al GSE un modello di risoluzione anticipata degli incentivi per impianti fino a 3 kWp, quindi residenziali, così che i proprietari degli impianti possano avere immediata liquidità. In Sicilia, ad esempio, ci sono oggi circa 11.000 impianti fotovoltaici incentivati con i vari “Conto Energia” (dal 1° al 5°) [...]

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

settembre 27, 2016

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

La metà della popolazione dell’Unione Europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente e da fonti rinnovabili entro il 2050, soddisfacendo così il 45% della domanda comunitaria di energia. È quanto dimostra il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft [...]

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende