Home » Comunicati Stampa » Arriva “LaLitro” di Levissima:

Arriva “LaLitro” di Levissima

dicembre 15, 2010 Comunicati Stampa

LaLitro, Courtesy of LevissimaIl Gruppo Sanpellegrino, grazie alle ricerche condotte con il Nestlè Waters R&D Center, ha messo a punto un’innovativa bottiglia per il marchio Levissima. Si tratta de “LaLitro”, la nuova bottiglia per acqua minerale naturale nel formato da 1L contenente il 25% di PET RICICLATO (R-PET), nata a seguito dell’entrata in vigore del Decreto Ministeriale n.113 del 18 maggio 2010 – che consente  di commercializzare l’acqua minerale in bottiglie prodotte con PET riciclato.

Questo materiale, oltre ad essere leggero, infrangibile, perfettamente igienico, una volta riciclato non perde nessuna delle sue caratteristiche positive. Le sue peculiarità gli permettono quindi di compiere un ciclo chiuso: dalla produzione all’imbottigliamento, al consumo, alla raccolta differenziata e al corretto riciclo fino ad essere nuovamente impiegato per altri usi.

Sino ad oggi, lo sbocco principale del PET è stato il settore tessile (imbottiture, ovatte, giacche in pile, moquette, …), ma è stato anche utilizzato per la produzione di parti interne di auto, vaschette, blister e lastre per imballaggi.

Grazie all’entrata in vigore, lo scorso 5 agosto, del Decreto Ministeriale, oggi l’R-PET può essere utilizzato anche per la realizzazione delle bottiglie di acqua minerale, ma a condizione che il materiale provenga solo da PET idoneo al contatto con gli alimenti. Partendo da una bottiglia in PET post consumo, cioè derivante dalla raccolta differenziata, è così possibile produrre nuovi recipienti in PET per bevande. Questo processo rappresenta un vero e proprio ciclo chiuso chiamato “bottle to bottle”.

La scelta di Sanpellegrino e di Levissima di utilizzare R-PET nella percentuale del 25% per la produzione di bottiglie è riconducibile  a fattori ben ponderati dal Nestlé Water R&D Center sia nei confronti del mercato, sia nei confronti della disponibilità attuale dell’R-PET.

“Questa innovativa bottiglia rappresenta un altro tassello del percorso di sostenibilità che Levissima e tutto il Gruppo Sanpellegrino stanno portando avanti”, afferma Daniela Murelli, Direttore CSR del Gruppo Sanpellegrino. “E’, infatti, il frutto di un lungo e impegnativo lavoro di ricerca che ci ha portato a realizzare un prodotto che contribuisca anche alla sensibilizzazione dei consumatori alla raccolta differenziata e alla tutela dell’ambiente: le bottiglie in PET vengono considerate così come una risorsa e non più come un rifiuto”.

La sensibilizzazione del consumatore verso un corretto atteggiamento nei confronti della raccolta differenziata è uno degli obiettivi che Levissima sta promuovendo con questo nuovo prodotto. Infatti, LaLitro è contraddistinta da un’etichetta che contiene messaggi informativi relativi alla raccolta differenziata e al riciclo.

Inoltre, il lancio della bottiglia è supportato anche da una campagna di comunicazione che ha il fine di veicolare sul web e sulla stampa l’importanza di questo comportamento civico.

Fai rivivere la plastica” è il nome di alcune iniziative promosse da Levissima sui punti di vendita e sul tessuto urbano volte proprio a comunicare l’importanza di contribuire a ridurre l’impatto che i gesti della vita quotidiana possono avere sull’ambiente circostante, come l’impegno ad una corretta raccolta differenziata.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende